Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Perché è necessario pulire la spazzola per capelli e come farlo

Perché è necessario pulire la spazzola per capelli e come farlo

0
80

Una spazzola per capelli può lisciare i capelli e districare i capelli. Può anche sporcarsi abbastanza rapidamente assorbendo olio, sporco, polvere e prodotti nei capelli.

Quando usi una spazzola o un pettine sporchi, tutta la sporcizia, l'olio e la sporcizia possono rientrare nei tuoi capelli. Se vuoi che la tua spazzola per capelli faccia bene il suo lavoro senza aggiungere residui indesiderati, è importante dargli una buona pulizia.

Ecco alcune best practice per la pulizia della spazzola per capelli.

Perché è importante pulire la spazzola?

Non importa quanto spesso usi la spazzola per capelli, ha la capacità di agire come una spugna. Ciò significa che può intrappolare tutti i tipi di residui nelle sue setole, sia dai capelli che dall'ambiente.

Prodotti per la cura dei capelli come balsami, gel o spray per capelli possono accumularsi sui capelli e attaccarsi alle setole del pennello. Il pennello contiene anche cellule morte che possono trasferirsi sui capelli ogni volta che si utilizza il pennello.

Inoltre, i capelli cadono ogni giorno. Secondo l'American Academy of Dermatology, è normale perdere 50 a 100 capelli al giorno. Molti di questi capelli possono accumularsi alla base del pennello.

Particelle nell'ambiente come fuliggine, polvere e altro sporco possono anche depositarsi sulla spazzola per capelli e accumularsi nel tempo. Se le setole sono già ricoperte di olio o prodotti per capelli appiccicosi, può rendere ancora più facile per queste particelle aderire alla spazzola per capelli.

Senza una pulizia regolare, tutti questi residui possono depositarsi nei capelli ogni volta che si utilizza la spazzola per capelli. Di conseguenza, una spazzola per capelli sporca potrebbe avere un tempo molto più difficile a fare il suo lavoro e ad aiutare i tuoi capelli ad apparire al meglio.

Quanto spesso dovresti pulire il pennello?

Non ci sono regole rigide o veloci riguardo alla frequenza con cui pulire una spazzola per capelli. Dipende molto dai tipi di prodotti che usi sui tuoi capelli e dalla frequenza con cui li usi.

  • Se usi regolarmente creme, gel o lacca per lo styling, una buona regola pratica è quella di pulire la spazzola una volta alla settimana.
  • Se non usi molto prodotto tra i capelli, cerca di prendere l'abitudine di pulire il pennello ogni 2-3 settimane.
  • Per facilitare la pulizia, prova a rimuovere i capelli che si accumulano nelle setole ogni paio di giorni.

I passaggi per pulire una spazzola per capelli

La pulizia di una spazzola per capelli non richiede molto tempo. Una volta che sai come farlo, sarà più facile la prossima volta.

Per iniziare sono necessari solo pochi elementi:

  • ciotola di acqua calda, oppure puoi usare il lavandino del bagno
  • shampoo delicato
  • bicarbonato di sodio (opzionale)
  • forbici
  • vecchio spazzolino da denti
  • pettine per coda di ratto (opzionale)

Sia che il pennello sia in legno o plastica, il metodo di pulizia seguirà passaggi simili, con solo alcune variazioni.

1. Rimuovere i capelli

  • Usa l'estremità di un pettine a coda di ratto (un tipo di pettine che ha un'estremità lunga appuntita) per rimuovere i peli dalla base del pennello. Se non hai un pettine a coda di topo, qualsiasi oggetto appuntito funzionerà, come una penna, una matita o un rompighiaccio.
  • Puoi anche usare le forbici per tagliare eventuali peli aggrovigliati nelle setole.

2. Immergere e agitare

  • Riempi una ciotola o un lavandino con acqua calda. Aggiungi qualche goccia di shampoo delicato all'acqua e agita per creare schiuma. Per un potere pulente extra, puoi aggiungere da 1 a 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio. Mescola bene l'acqua.
  • Per un pennello di plastica, immergere l'intero pennello in acqua. Lascialo in ammollo per 3-5 minuti. Se il pennello ha un'imbottitura morbida alla base in cui le setole si attaccano al pennello, immergi le setole nell'acqua insaponata, assicurandoti di mantenerlo asciutto.
  • Non immergere completamente un pennello di legno. Ciò potrebbe danneggiare il legno e la finitura. Immergi semplicemente le setole, come descritto sopra per un pennello con una base imbottita.
  • Immergere e scuotere il pennello più volte. Ciò contribuirà a sciogliere e rimuovere oli, cellule morte e accumulo di prodotti. Se il pennello non è troppo sporco, questo dovrebbe rimuovere la maggior parte dell'accumulo.

3. Utilizzare uno spazzolino da denti per una pulizia extra

  • Se si dispone di uno spazzolino molto sporco, potrebbe essere necessario utilizzare un vecchio spazzolino da denti per pulire la base e le setole.
  • Immergi lo spazzolino nell'acqua insaponata e assicurati di strofinare ogni setola. Inizia alla base della setola e procedi verso l'alto. Strofina l'altro bordo del pennello per rimuovere eventuali accumuli.

4. Risciacquare e asciugare

  • Una volta terminata la pulizia della spazzola per capelli, sciacquala sotto un getto di acqua fresca. Oppure, puoi spruzzare un po 'd'acqua sulla base del pennello e asciugarlo con un panno.
  • Lascia asciugare il pennello, le setole rivolte verso il basso, sopra un panno pulito o un asciugamano.

Qual è il modo migliore per pulire un pettine per pidocchi?

Se hai avuto a che fare con i pidocchi, potresti chiederti se esiste un modo speciale per pulire il pettine utilizzato per rimuovere queste lendini.

Per pulire un pettine per pidocchi:

  1. Usa un tovagliolo di carta per pulire le lendini o i pidocchi dal pettine dopo ogni passaggio tra i capelli. Una volta finito, metti l'asciugamano di carta in un sacchetto di plastica sigillato e gettalo via.
  2. Successivamente, posiziona il pettine in una pentola di acqua calda (dovrebbe essere almeno 130 ° F / 54,4 ° C) per uccidere eventuali lendini o pidocchi rimanenti.
  3. Lasciare il pettine in ammollo per 10 minuti.
  4. Asciugare accuratamente il pettine e quindi versarvi sopra uno strofinaccio.
  5. Lascia asciugare il pettine all'aria.

La linea di fondo

Può essere facile trascurare una spazzola per capelli o un pettine. Ma, se vuoi che i tuoi capelli appaiano al meglio, senza oli, sporco o residui di prodotto indesiderati, è una buona idea dare alla tua spazzola per capelli una pulizia accurata su base regolare.