Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Tutto su Tosaerba Parenting

Tutto su Tosaerba Parenting

0
32

Il tuo cuore si gonfia in proporzioni epiche quando pensi ai tuoi figli. Quelle grandi cose che fai quando si tratta di proteggerle dai danni sono solo naturali e mostrano il tuo profondo amore e preoccupazione.

Forse hai sentito che alcuni genitori fanno un passo avanti e proteggono il loro bambino qualunque tipo di fallimento e avversità. Forse hai anche detto che lo fai. In tal caso, potresti appartenere a una nuova generazione di mamme e papà noti come genitori "tosaerba".

La buona notizia è che il tuo cuore è nel posto giusto. Ma la rimozione di ogni ostacolo che tuo figlio deve affrontare potrebbe influire negativamente sul loro lungo termine?

Ecco cosa devi sapere sulla genitorialità del tosaerba, nonché cosa puoi fare per superare alcune delle insidie.

Correlati: quale tipo di genitorialità è giusto per te?

Rasaerba vs genitorialità elicotteri: qual è la differenza?

Chiamati anche genitori "spazzaneve" o genitori "bulldozer", i genitori del tosaerba hanno un forte desiderio di proteggere il loro bambino da qualsiasi tipo di lotta o ostacolo. Di conseguenza, si dice che "tagliano" qualsiasi problema che i loro figli devono affrontare, oltre a prevenire che si verifichino problemi in primo luogo.

Questo può sembrare molto simile a un'altra tendenza genitoriale, il genitore dell'elicottero.

Il genitore dell'elicottero sorvola e tiene d'occhio ogni mossa del figlio. I genitori del tosaerba potrebbero anche avere tendenze sospese oltre a salvare i propri figli.

Per illustrare la differenza, un genitore di un elicottero potrebbe costantemente controllare i compiti o i voti dei propri figli online e ricordare costantemente loro di consegnare gli incarichi.

Un genitore del rasaerba, tuttavia, può completare i compiti e i progetti "per" il proprio figlio – consapevolmente o no. (Ancora una volta, questi genitori vogliono il meglio per i loro figli.)

Ecco sei caratteristiche che indicano che potresti essere un genitore del tosaerba.

1. Non permetti a tuo figlio di gestire i conflitti

Il conflitto fa parte della vita. Ma può essere doloroso da guardare, soprattutto se inizia in giovane età. Fratelli e cugini possono combattere l'uno con l'altro e il tuo piccolo può avere almeno uno sputato con un altro bambino nel parco giochi.

Mentre alcuni genitori possono vedere queste esperienze come una parte normale dell'infanzia, l'idea che a tuo figlio non piacciano o siano sconvolti potrebbe essere più di quanto tu possa gestire emotivamente: lo capiamo, fidati di noi.

Per garantire che il proprio bambino non affronti questo tipo di problemi, un genitore del rasaerba potrebbe annullare le date di gioco o bloccare la capacità del proprio bambino di giocare con determinati bambini. Potrebbero persino chiamare la loro scuola per denunciare un bambino che turba il proprio bambino, anche in incidenti minori.

Questo approccio alla genitorialità può essere pericoloso in alcune situazioni perché non consente a tuo figlio di sviluppare la forza mentale, il che può aiutarlo a diventare più resistente. Inoltre, potrebbe non consentire a tuo figlio di favorire le capacità di risoluzione dei problemi, il che può aiutarlo a superare gli ostacoli.

2. Completi i compiti di tuo figlio

Non c'è assolutamente nulla di sbagliato nell'aiutare tuo figlio a fare i compiti. Questo è ciò che fanno i genitori fidanzati. Il problema, tuttavia, è che i genitori del tosaerba possono fare i compiti dei loro figli e progetti di classe per loro.

Questo può iniziare nella scuola elementare quando un bambino ha difficoltà con le frazioni o la moltiplicazione. Il modello può continuare a frequentare le scuole medie o superiori, dove alcuni genitori si spingeranno persino a scrivere articoli di ricerca, se è troppo lavoro o crea troppa pressione per il bambino.

Alla fine, però, questi ragazzi vanno al college e alla forza lavoro. Se hanno poca esperienza nella gestione delle scadenze e della gestione del tempo, può essere più difficile adattarsi alla vita universitaria frenetica o a un lavoro impegnativo.

Ricorda: voler essere coinvolti è un bene tratto. Ma se ritieni che un compito sia troppo impegnativo per tuo figlio, potresti voler usare altri genitori come una cartina di tornasole o parlare con l'insegnante.

3. Abbandoni i compiti quando tuo figlio se ne dimentica a casa (o altrimenti raccogli il gioco per loro)

Un aspetto dell'apprendimento di essere una persona responsabile è ricordarsi di portare a casa compiti e progetti – o abiti da palestra o buste con i permessi firmati. Ma se sei un genitore del tosaerba, farai tutto il necessario per impedire a tuo figlio di essere rimproverato o ottenere un voto basso perché dimenticano un incarico a casa.

Quindi, se noti un progetto, i compiti o un libro della biblioteca lasciato alle spalle, lascerai cadere tutto e corri rapidamente nella loro scuola. Ma sfortunatamente, questo non insegna responsabilità. Piuttosto, potrebbe insegnare che sarai sempre lì per salvarli e salvarli.

C'è una linea sottile per questo. Ad esempio, se c'è una gita e tuo figlio dimentica una o due volte la ricevuta di autorizzazione firmata, probabilmente lo è perfettamente ragionevole per portarlo a scuola se puoi. Ma se l'oblio è abituale, perdere la gita potrebbe essere un buon modo per farli ricordare in futuro.

4. Rimuovete il bambino dalle attività più difficili

Nessuno vuole vedere il proprio bambino fallire. Ma potresti essere genitore del tosaerba se rimuovi tuo figlio da lezioni o attività difficili.

Renditi conto che ciò potrebbe ritorcersi contro, inviando il messaggio che non credi in tuo figlio – che sappiamo non è affatto il caso. Ciò può causare loro di sviluppare insicurezze e scarsa fiducia in se stessi. (Ricorda, inoltre, che una reazione naturale alle aspettative elevate è quella di rispondere a loro.)

5. Dai a tuo figlio quello che vogliono

Se il bambino in fondo alla strada ottiene una nuova bici, si acquista una nuova bici per il bambino. Se un'altra famiglia porta il proprio bambino in un parco divertimenti, organizza anche una gita di un giorno.

Questo non è "tenere il passo con i Jones." Si sta assicurando che il bambino non si senta escluso o offeso, il che dimostra il tuo profondo amore. Di conseguenza, tuo figlio potrebbe finire per ottenere tutto ciò che ha sempre desiderato. Mentre desideriamo che la vita sia così per sempre, non lo è. Il tuo bambino potrebbe crescere pensando di dover sempre avere ciò che gli altri hanno.

6. Ti incontri costantemente con gli insegnanti

Se sei un genitore del rasaerba, gli insegnanti e il consulente di orientamento di tuo figlio probabilmente ti conoscono per nome. Non è una brutta cosa in sé e per sé, ma …

Basta una lamentela da parte di tuo figlio e tu sei a scuola a discutere per loro. Se tuo figlio ritiene che un voto basso fosse ingiustificato, ti schieri immediatamente dalla parte senza sentire i fatti.

Puoi anche contattare ripetutamente il loro consulente di orientamento in merito alla procedura di iscrizione al college. E parlando di fare domanda per l'università, puoi scegliere le scuole che ritieni migliori, completare la loro domanda di ammissione all'università e persino determinare l'orario delle lezioni.

Non stiamo dicendo che non dovresti mai incontrare gli insegnanti di tuo figlio. In effetti, una relazione continua con i loro educatori, specialmente se tuo figlio ha circostanze uniche che lo richiedono, come un piano educativo individualizzato (IEP), è una buona cosa.

Essere genitore di un rasaerba è buono o cattivo?

I genitori del tosaerba hanno buone intenzioni. Quello che vogliono per i loro figli non è diverso da quello che vogliono tutti i genitori: successo e felicità.

Ma sebbene gli ostacoli di "falciatura" possano sembrare un modo eccellente di prepararne uno piccolo per il successo, può fare più male che bene.

Conflitti e problemi insegnano ai bambini come affrontare il disagio, le delusioni e le frustrazioni e li aiutano a sviluppare la forza mentale. In questo modo, diventa più facile per loro far fronte alla vita.

Con un eccessivo intervento dei genitori, alcuni bambini possono provare un'ansia acuta quando lo fanno siamo sotto stress non puoi controllare. Inoltre, un eccessivo coinvolgimento dei genitori potrebbe non preparare emotivamente alcuni adolescenti al college, il che può avere un ruolo nel modo in cui gli studenti del primo anno si adattano.

Secondo un sondaggio nazionale condotto su 1.502 giovani adulti statunitensi che passano dalle scuole superiori al college, circa il 60% desidera che i loro genitori li abbiano preparati emotivamente per il college. E il 50 percento ha dichiarato di aver bisogno di migliorare le proprie capacità di vita indipendente al momento dell'ingresso al college – e questo sondaggio è stato persino fatto senza concentrandosi sugli stili genitoriali di elicotteri o tosaerba.

L'asporto

Quindi cosa puoi fare se pensi di essere un genitore del tosaerba e vorresti cambiare?

Volere dare a tuo figlio un vantaggio è comprensibile. Sappi solo che è possibile essere un genitore impegnato senza esagerare. In effetti, potrebbe essere un buon primo passo per cominciare sapendo che far provare avversità al tuo dolce bambino è un vantaggio, soprattutto per il futuro.

Tieni presente che l'eccesso di genitori o genitori eccessivi possono potenzialmente ridurre la fiducia in se stessi e l'autostima di tuo figlio, e non li prepara per il mondo reale. Quindi consenti al tuo bambino di stare in piedi da solo.

Fidati che tuo figlio sia responsabile dei compiti a casa e dei progetti di classe e combatti l'impulso di venire in loro soccorso se noti una piccola lotta. Consentire loro di lavorare attraverso i propri conflitti, anche se è perfettamente OK dare consigli e suggerimenti pratici – ora e fino all'età adulta, quando probabilmente lo apprezzeranno ancora di più.

Inoltre, consenti a tuo figlio di commettere errori e di gestirne le conseguenze. La loro capacità di recupero potrebbe sorprenderti. Invece di considerare le battute d'arresto o le delusioni come un grande ostacolo alla vita, considerale come opportunità per il tuo bambino di imparare e crescere.

Parlare con colleghi genitori e consulenti scolastici può essere un ottimo modo per scoprire cosa funziona per gli altri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here