Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come viene utilizzata la manovra Dix-Hallpike per identificare e diagnosticare le vertigini

Come viene utilizzata la manovra Dix-Hallpike per identificare e diagnosticare le vertigini

0
81

La manovra Dix-Hallpike è un test che i medici usano per diagnosticare un particolare tipo di vertigine chiamata vertigine parossistica posizionale benigna (BPPV). Le persone con vertigini avvertono una sensazione di vertigini che ruotano nella stanza.

La manovra Dix-Hallpike è in realtà solo una serie di movimenti che esegui mentre un medico osserva la tua risposta. Questo test è stato utilizzato almeno dal 1952 ed è considerato il "gold standard" che i medici usano per diagnosticare la BPPV.

Mentre BPPV potrebbe avere un nome complicato, la sua causa è semplice. Questo tipo di vertigine si verifica quando i cristalli di calcio nell'orecchio interno, che ti aiutano a bilanciare, si spostano. Ciò provoca sintomi di vertigini e nausea.

La BPPV è una delle cause più comuni di vertigine e, una volta diagnosticata, è di solito abbastanza semplice da trattare.

Come viene eseguito il test Dix-Hallpike?

Il test Dix-Hallpike viene in genere eseguito in uno studio medico.

Il medico ti chiederà di sederti in piedi su un lettino da visita con le gambe distese davanti a te e la testa girata da un lato.

Ti chiederanno quindi di abbassare la testa e il busto all'indietro in modo da finire disteso con la testa distesa dal bordo del lettino da visita, girata con un orecchio verso il basso con un angolo di 45 gradi. Se ci sono depositi di calcio fuori posto (chiamati anche canaliti) nel canale posteriore dell'orecchio interno, questo causerà sintomi di vertigine.

Mentre sei sdraiato, il medico controllerà il movimento degli occhi chiamato nistagmo, che può indicare vertigini. Il medico può quindi farti domande su come ti senti prima di cambiare lato e testare l'orecchio opposto.

Cosa significano i risultati

Dopo aver eseguito il test Dix-Hallpike, un medico in genere può darti i risultati di ciò che hanno osservato immediatamente. A seconda di questi risultati, potrebbero essere in grado di elaborare immediatamente un piano di trattamento.

Manovra Dix-Hallpike positiva

Se il medico nota che la vertigine è innescata dalla manovra, è probabile che la BPPV colpisca il canale uditivo posteriore a destra, a sinistra o su entrambi i lati.

Il trattamento per questa condizione inizia con qualcosa chiamato la manovra di Epley, che a volte può essere eseguita durante lo stesso appuntamento del test Dix-Hallpike.

La manovra Epley consiste in una serie di movimenti lenti della testa e del collo. Questi movimenti possono spostare i canaliti e spostarli in una parte dell'orecchio dove smetteranno di provocare vertigini.

Manovra Dix-Hallpike negativa

Se il test Dix-Hallpike è negativo, è possibile che ci sia un'altra causa per i sintomi della vertigine, come ad esempio:

  • emicrania
  • otite
  • infiammazione dei nervi all'interno dell'orecchio (chiamata neurite vestibolare)
  • ictus

È anche possibile ricevere un falso negativo, nel qual caso potrebbe essere necessario consultare uno specialista e ripetere nuovamente il test.

Se si ottiene un test negativo, il medico può raccomandare ulteriori test per verificare altre cause del BPPV.

I risultati possono essere inconcludenti?

La capacità della manovra Dix-Hallpike di diagnosticare correttamente le persone con BPPV va dal 48 all'88 percento. Ovviamente, questo è un enorme divario. La letteratura medica suggerisce che se uno specialista o qualcuno che ha familiarità con il test lo esegue, molto probabilmente riceverai un risultato accurato.

Dal momento che si verificano falsi negativi, un risultato negativo in un contesto clinico non significa in definitiva che la BPPV non è ciò che sta causando la tua vertigine. In alcuni casi, potrebbe essere necessario chiedere un secondo parere ed eseguire nuovamente la manovra prima di essere testato per altre condizioni.

Chi ha bisogno di questo test?

Le persone con vertigini che si sono sviluppate di recente sono candidate per la manovra Dix-Hallpike. I sintomi di BPPV includono:

  • perdita di equilibrio durante le attività quotidiane
  • vertigini dopo aver mosso la testa, essersi seduto rapidamente o sdraiato
  • nausea e vomito

I sintomi della BPPV durano generalmente fino a un minuto e tendono a ripresentarsi.

Considerazioni e precauzioni

Lo scopo della manovra Dix-Hallpike è innescare la tua vertigine in modo che il medico possa osservarla. Per questo motivo, il medico può offrirti un farmaco anti-vomito prima di eseguire il test nel caso in cui la manovra scateni la nausea.

Gli specialisti dell'orecchio, del naso e della gola (ENT) possono avere più esperienza nell'esecuzione del test Dix-Hallpike rispetto ai medici di medicina generale. Quindi potrebbe essere meglio consultare uno specialista mentre stai cercando di capire cosa sta causando la tua vertigine.

Tieni presente che si verificano falsi negativi e sii pronto a pianificare un appuntamento di follow-up o ulteriori test se non ottieni un risultato positivo la prima volta che sei testato.

Per la maggior parte delle persone, questo metodo di prova è sicuro. Esistono pochi rischi di effetti collaterali a lungo termine oltre alle vertigini per alcuni minuti dopo l'esecuzione del test.

L'asporto

La manovra Dix-Hallpike è un modo semplice e sicuro per testare il tuo corpo per vedere se BPPV sta causando i tuoi sintomi di vertigine. Non richiede preparazione speciale o tempi di inattività per il recupero.

Questa semplice manovra ha funzionato per decenni per diagnosticare la presenza di canaliti che devono essere riposizionati nell'orecchio di una persona. Se ricevi una diagnosi positiva per BPPV, puoi passare alla fase di trattamento della gestione delle vertigini.