Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come sbarazzarsi dei nodi tra i capelli

Come sbarazzarsi dei nodi tra i capelli

0
70

Se acquisti qualcosa tramite un link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Come funziona

Sia che i tuoi capelli siano lunghi o corti, ricci o lisci, naturali o stirati chimicamente, probabilmente hai dovuto affrontare i capelli che sono stati aggrovigliati in nodi ad un certo punto.

Sappiamo che ci sono molte altre cose che preferiresti fare con il tuo tempo piuttosto che lavorare per toglierti i capelli dai capelli.

In questo articolo, esamineremo ciò che provoca l'aggrovigliamento dei capelli, oltre a ciò che vuoi veramente sapere: come sbarazzarti di quei fastidiosi nodi.

Quali sono le cause nodi nei capelli?

Un nodo si verifica quando due ciocche di capelli si avvolgono l'una attorno all'altra e si intrecciano. Una volta che un paio di fili sono bloccati insieme, il nodo può diventare più grande e più difficile da rimuovere.

Ogni giorno, le ciocche di capelli vengono eliminate come parte di un ciclo di vita sano dei capelli. Se i tuoi capelli sono lisci e lisci, è più facile sfuggire al cuoio capelluto.

Ma i capelli testurizzati e quelli danneggiati in genere non sono lisci. Questo perché le cuticole, lo strato esterno del fusto del capello, spesso non giacciono piatte.

Quindi, invece di cadere, questi fili sciolti sono più inclini a rimanere avvolti attorno ad altri fili quando vengono rilasciati dal cuoio capelluto, causando la formazione di nodi.

Un altro modo in cui i nodi possono formarsi è strofinando i capelli contro determinate superfici, come asciugamani, lenzuola o federe. È uno dei motivi per cui potresti svegliarti con quei grovigli di testiera tra i capelli.

Sebbene i capelli arruffati possano capitare a chiunque, i seguenti tipi di capelli tendono ad essere più inclini ai nodi:

  • capelli danneggiati dal calore, danneggiati dal sole o dalla candeggina
  • capelli inclini alla rottura
  • capelli più lunghi della spalla
  • capelli naturalmente ricci
  • capelli asciutti
  • capelli vigorosamente pettinati o graffiati
  • capelli che sono regolarmente esposti a strumenti per lo styling a caldo
  • capelli spesso trattati con prodotti che contengono alcol, come lacca per capelli, mousse o gel

Cosa puoi fare per sbarazzarti dei nodi nei capelli?

Potrebbe essere allettante cercare una spazzola o una spazzola per capelli per attaccare i grovigli nei capelli. Ma per prevenire la rottura dei capelli, è meglio pianificare la tua tecnica di rimozione del nodo un po 'più attentamente.

La chiave per sbarazzarsi dei nodi è utilizzare uno spray districante adatto al tuo tipo di capelli.

La maggior parte degli spray districante può essere utilizzata su capelli umidi o asciutti e non è necessario risciacquarli in seguito.

Come sbarazzarsi dei nodi

  1. Inizia con uno spray districante fatto per il tuo tipo di capelli. I prodotti spray districante hanno lo scopo di lubrificare le ciocche di capelli, facilitando la separazione dei peli che si sono aggrovigliati.
  2. La maggior parte degli spray districante può essere utilizzata su capelli umidi o asciutti. Assicurati che i tuoi capelli non siano completamente bagnati, in quanto ciò potrebbe far scivolare via il prodotto.
  3. Separare i capelli in almeno quattro sezioni: due in alto e due in basso. Potresti aver bisogno di più sezioni se i tuoi capelli sono ricci o folti. Usa una molletta per tenere in posizione ogni sezione.
  4. Lavorando una sezione alla volta, allontana i capelli dal cuoio capelluto, mantenendoli delicatamente tesi.
  5. Quindi, spruzza lo spray districante su quella sezione di capelli e lascialo saturare i capelli per un momento.
  6. Quindi, usa una pettinatura o un pettine per togliere il nodo. Inizia dalla radice e pettina lentamente fino alle estremità. Ripetere più volte se necessario.
  7. Dopo aver pettinato ogni sezione dei tuoi capelli, rimuovi le mollette e usa una spazzola o un pettine a denti larghi per passare un po 'più di tempo tra i capelli.
  8. Salvo diversamente indicato dal prodotto, non è necessario risciacquare. Lascia asciugare i capelli e poi pettina come al solito.

Districare i prodotti

Sulla base di ingredienti, formulazione e soddisfazione del cliente, i seguenti prodotti districante possono funzionare bene per specifici tipi di capelli.

  • Cantu Coil Detangler con burro di karité: adatto per capelli naturali e ricci, questo spray districante può ammorbidire e condizionare i capelli liberando allo stesso tempo i grovigli.

  • Spray per districante 5 in 1 rinfrescante Garnier Whole Blends: miscelato con tè verde e mela verde, questo spray districante leggero è particolarmente utile per capelli asciutti.

  • Spray districante senza grovigli di Johnson: questo spray districante delicato ed efficace è formulato appositamente per neonati e bambini.

Cosa puoi fare per prevenire i nodi?

Dormi su una federa di raso

Quando muovi la testa su un cuscino, potresti sfregare i follicoli piliferi e creare nodi nei capelli.

Una federa in raso può aiutarti a mantenere i capelli lisci mentre dormi. Oppure, potresti provare a dormire con un turbante in raso o un velo legato intorno ai capelli.

Puoi acquistare online una federa e un turbante o un foulard di raso.

Intreccia i capelli prima di coricarsi

Mantenere i capelli in trecce mentre dormi è un modo semplice per prevenire la formazione di grovigli. Una treccia grande o un gruppo di piccoli sono entrambi ugualmente efficaci per questa strategia.

Intrecciare i capelli mentre sono bagnati e lasciarli asciugare in quel modo è un altro modo per evitare che i capelli si aggroviglino. Potresti anche voler tenere i capelli intrecciati quando ti alleni, o se sai che i tuoi capelli saranno spazzati via molto.

Evitare di strofinare con un asciugamano

Quando si strofina i capelli bagnati con un asciugamano di spugna per rimuovere l'umidità, può causare la rottura dei capelli e danni alla cuticola, aumentando la possibilità di nodi.

Invece, avvolgi un asciugamano in microfibra o una maglietta di cotone intorno alla testa per assorbire delicatamente l'umidità o lascia asciugare i capelli all'aria.

Ottieni ritagli regolari

Tagliare i capelli ogni 8-10 settimane può aiutare a sbarazzarsi delle doppie punte. Quando rimuovi i capelli danneggiati, potrebbe essere più facile perdere i capelli più facilmente, causando un minor numero di nodi.

Usa i prodotti giusti per il tuo tipo di capelli

I tuoi capelli sono individuali come te e l'utilizzo del giusto tipo di prodotti per i tuoi capelli può fare la differenza quando cerchi di evitare i nodi.

Capelli secchi e danneggiati

Se hai i capelli che tendono ad essere secchi, danneggiati dal calore o soggetti a crespo, evita i prodotti che contengono alcool. Questi possono asciugare i capelli. Attenersi a oli, sieri e balsami da lasciare quando si pettinano i capelli.

Capelli naturali

Se hai i capelli naturali, potresti voler usare una crema pettinante appositamente formulata per dare ai tuoi capelli lucentezza e corpo senza alcun groviglio.

Secondo l'American Academy of Dermatology, i capelli testurizzati o fortemente arricciati sono meglio pettinati quando sono umidi.

Capelli fini e lisci

Se i tuoi capelli sono fini e lisci, evita l'uso di spray texturizzanti o volumizzanti che contengono un'elevata quantità di silicone. Questo ingrediente può rendere i capelli appiccicosi e più inclini ai grovigli.

La linea di fondo

I capelli aggrovigliati e annodati possono capitare a tutti i tipi di capelli. Ma può essere più comune se i tuoi capelli sono danneggiati, naturalmente ricci, più lunghi della spalla o asciutti.

Esistono diverse strategie che puoi provare a prevenire o limitare la formazione di nodi. Anche l'uso di prodotti adatti ai tuoi capelli è utile.

Se i tuoi capelli sembrano perdere più del solito o si staccano facilmente, assicurati di parlarne al tuo medico. La salute dei capelli può essere una finestra sulla tua salute generale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here