Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Tutto quello che devi sapere sull'uso di una maschera per capelli

Tutto quello che devi sapere sull'uso di una maschera per capelli

0
67

Se acquisti qualcosa tramite un link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Come funziona

Cos'è una maschera per capelli?

Probabilmente hai sentito parlare, o forse hai provato, di una maschera. Proprio come una maschera per il viso lavora per nutrire e idratare la pelle, una maschera per capelli funziona in modo simile per migliorare le condizioni e la salute dei tuoi capelli.

Le maschere per capelli possono anche essere indicate come trattamenti di condizionamento profondo o condizionatori intensivi per capelli.

Ciò che li rende diversi dai condizionatori istantanei è che gli ingredienti sono generalmente più concentrati e la maschera viene lasciata sui capelli più a lungo, da 20 minuti a diverse ore.

Molti tipi di maschere per capelli possono essere realizzati a casa con ingredienti che potresti già avere in cucina, come banane, miele o persino tuorlo d'uovo. Oppure, se non vuoi agitarti a crearne uno tu stesso, ci sono molti tipi di maschere per capelli pre-fatte che puoi acquistare nel negozio.

In questo articolo, esamineremo più da vicino i vantaggi delle maschere per capelli, come usarle e i tipi di maschere che potrebbero funzionare meglio per il tuo tipo di capelli.

Quali sono i vantaggi di una maschera per capelli?

Ci sono molti vantaggi nell'uso di una maschera per capelli e i vantaggi variano a seconda degli ingredienti e del tipo di capelli. In generale, i vantaggi dell'utilizzo di una maschera per capelli includono:

  • capelli più lucenti e morbidi
  • aggiunta di umidità
  • riduzione della rottura e del danno dei capelli
  • meno crespo
  • un cuoio capelluto più sano
  • capelli più forti
  • meno danni ambientali e di prodotto

Quali ingredienti funzionano bene in una maschera per capelli?

Le maschere per capelli vanno di moda quando si tratta di ingredienti che possono dare ai tuoi capelli un po 'di TLC. Gli ingredienti che potrebbero funzionare meglio per te dipenderanno dal tipo di capelli e dalle condizioni di capelli e cuoio capelluto.

Ecco alcuni degli ingredienti più popolari da cercare in una maschera acquistata in negozio o da sperimentare quando ne fai una tua:

  • Banane. Se vuoi ridurre l'effetto crespo, le banane sono un buon ingrediente da includere in una maschera per capelli. La silice nelle banane può anche aiutare a rendere i capelli più morbidi e lucenti. Secondo a Studio 2011, le banane hanno anche proprietà antimicrobiche. Ciò può aiutare a ridurre la secchezza e la forfora.
  • Uova. I nutrienti nei tuorli d'uovo, tra cui vitamine A ed E, biotina e acido folico, possono aiutare a promuovere la crescita dei capelli, mentre le proteine ​​negli albumi possono rafforzare i capelli.
  • Olio di avocado. I minerali nell'olio di avocado, come acido folico, ferro e magnesio, possono aiutare a sigillare la cuticola dei capelli. Questo può aiutare a rendere i capelli più resistenti a danni e rotture.
  • Miele. Il miele è considerato un umettante, il che significa che può aiutare i tuoi capelli a trattenere e trattenere più umidità. Può anche stimolare il crescita delle cellule della pelle, che può aiutare a promuovere follicoli piliferi più forti.
  • Olio di cocco. A causa del suo basso peso molecolare, l'olio di cocco può penetrare nel fusto del capello per un condizionamento profondo. Questo può aiutare a ridurre la secchezza e l'effetto crespo. Ricerca dal 2015 ha anche dimostrato che l'olio di cocco può ridurre la perdita di proteine ​​se usato sui capelli.
  • Olio d'oliva. Vuoi un'umidità intensa? L'olio d'oliva contiene squalene, che viene prodotto naturalmente dall'organismo ma diminuisce con l'età. Lo squalene è essenziale per capelli e pelle idratati.
  • Aloe Vera. Se vuoi calmare e lenire il cuoio capelluto, prendi in considerazione una maschera per capelli con aloe vera, che ha proprietà antinfiammatorie. Contiene anche vitamine C, E e B-12, acido folico e colina, che possono aiutare a rafforzare e nutrire i capelli.

Idee per la ricetta della maschera per capelli

Realizzare la tua maschera per capelli è piuttosto semplice e può anche essere divertente. Se non hai mai provato una maschera per capelli, potresti voler sperimentare alcune ricette e ingredienti diversi fino a trovare quello più adatto ai tuoi capelli.

Saprai che si adatta bene se i tuoi capelli sono morbidi e idratati senza apparire o sentirsi grassi o inerti.

Per iniziare, potresti provare una di queste ricette di maschera per capelli fai-da-te di base ma efficaci. Puoi aumentare la quantità degli ingredienti, a seconda della lunghezza dei tuoi capelli.

Per capelli crespi o danneggiati

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio. miele crudo biologico
  • 1 cucchiaio. olio di cocco biologico

Istruzioni:

  1. Scalda il miele e l'olio di cocco insieme in una casseruola. Mescolare fino a quando miscelato.
  2. Lascia raffreddare la miscela, quindi applicala sui capelli.
  3. Lasciare riposare per 40 minuti, quindi shampoo e condizioni normali.

Per capelli secchi o forfora

Ingredienti:

  • 1 avocado maturo
  • 2 cucchiai. di gel di aloe vera
  • 1 cucchiaino. di olio di cocco

Istruzioni:

  1. Frullare insieme i 3 ingredienti, quindi applicare sui capelli bagnati o asciutti dalla radice alla punta.
  2. Lasciare riposare per 30 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

Per capelli fini e radi

Ingredienti:

  • 2 albumi d'uovo
  • 2 cucchiai. olio di cocco

Istruzioni:

  1. Sbatti gli albumi e l'olio insieme fino a quando non si mescolano.
  2. Applicare dalla radice alla punta sui capelli umidi e lasciarlo riposare per 20 minuti.
  3. Shampoo con acqua fredda. Ciò è particolarmente importante per le maschere che contengono uova, poiché l'acqua calda può far cuocere l'uovo nei capelli.

Maschere per capelli già pronte

Se non hai tempo per realizzare una maschera per capelli fai-da-te o non vuoi agitarti nel misurare e mescolare gli ingredienti, ci sono molte opzioni pronte tra cui scegliere. Puoi acquistare maschere per capelli nei negozi di cosmetici, nelle farmacie o online.

Se acquisti una maschera per capelli pronta, cerca prodotti che contengono ingredienti naturali come oli, burri ed estratti vegetali, senza prodotti chimici e conservanti.

Come applicare una maschera per capelli

La maggior parte delle maschere per capelli funzionano meglio se applicate su capelli puliti e asciutti che sono ancora umidi.

Tuttavia, se stai utilizzando una maschera per capelli fatta principalmente di olio, come il cocco o l'olio d'oliva, potrebbe essere meglio applicare la maschera sui capelli asciutti. Poiché l'olio può respingere l'acqua, alcuni esperti di cura dei capelli credono che i capelli asciutti siano in grado di assorbire l'olio meglio dei capelli bagnati.

Quando la maschera per capelli è pronta per l'applicazione, segui questi passaggi:

  1. Per proteggere i tuoi vestiti, avvolgi un vecchio asciugamano sulle spalle o indossa una vecchia maglietta.
  2. Se i tuoi capelli sono lunghi o folti, può essere utile dividerli in sezioni con mollette.
  3. Puoi applicare la maschera con le dita oppure puoi usare un piccolo pennello per tamponare la miscela di maschera per capelli sui capelli.
  4. Se i tuoi capelli sono asciutti, inizia l'applicazione della maschera per capelli vicino al cuoio capelluto e procedi verso le estremità. Una volta che la maschera è stata lavorata alle estremità dei capelli, puoi tornare indietro e applicare delicatamente sul cuoio capelluto.
  5. Se stai applicando specificamente la maschera per trattare la forfora, vorrai iniziare dal tuo cuoio capelluto.
  6. Se i tuoi capelli sono grassi, inizia l'applicazione della maschera per capelli a metà dell'albero e lavora verso le estremità.
  7. Una volta che hai finito di applicare la maschera, passa un pettine a denti larghi tra i capelli per assicurarti che la maschera sia distribuita uniformemente.
  8. Copri i capelli con una cuffia per la doccia o un involucro di plastica. Quindi avvolgi un asciugamano intorno alla testa. Questo aiuta a proteggere la maschera dalla sgocciolatura, ma aiuta anche ad aggiungere un po 'di calore, che può aiutare gli ingredienti ad assorbire i capelli.
  9. Lasciare la maschera accesa per almeno 20-30 minuti. A seconda degli ingredienti, alcune maschere possono essere lasciate attive per ore o anche durante la notte.
  10. Risciacquare abbondantemente con acqua tiepida o fredda. Evitare l'acqua calda. L'acqua più fredda può aiutare a sigillare la cuticola e aiutare i capelli a trattenere più umidità.
  11. Dopo aver risciacquato la maschera – potrebbero essere necessari due o più risciacqui per estrarla completamente – è possibile aggiungere prodotti e asciugare all'aria o riscaldare i capelli come al solito.
  12. Per capelli secchi, crespi o danneggiati, puoi applicare una capigliatura una volta alla settimana. Se i tuoi capelli tendono ad essere più grassi, prova a usarne uno ogni paio di settimane.

La linea di fondo

Le maschere per capelli possono aiutare a idratare e nutrire i capelli. Sono particolarmente utili per i capelli secchi, danneggiati o crespi. Alcune maschere per capelli possono persino migliorare la salute del cuoio capelluto e aumentare la forza dei capelli.

A differenza dei balsami istantanei che rimangono sui capelli solo per pochi minuti, le maschere rimangono sui capelli per almeno 20 minuti. Alcune maschere possono rimanere sui capelli per diverse ore, a seconda del tipo di capelli e degli ingredienti.

Esistono molti tipi diversi di maschere per capelli fai-da-te che puoi realizzare a casa usando ingredienti naturali come olio di cocco, uova, miele o banane.

Se acquisti una maschera già pronta, cerca quella più adatta al tuo tipo di capelli e che contenga il minor numero possibile di conservanti e sostanze chimiche.