Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Sgabello bianco dopo la diarrea: dovresti preoccuparti?

Sgabello bianco dopo la diarrea: dovresti preoccuparti?

0
60

Sì, consultare un medico

Sì, preoccupati se hai feci bianche dopo la diarrea.

Se hai assunto grandi dosi di alcuni farmaci antidiarroici, come il subsalicilato di bismuto (Pepto-Bismol, Kaopectate), questo potrebbe causare feci molto leggere.

Le feci bianche, tuttavia, potrebbero essere un sintomo di una condizione più grave. Se la tua cacca è bianca, fai una diagnosi da un operatore sanitario.

Continua a leggere per conoscere le cause più gravi delle feci bianche, inclusi sintomi e trattamenti.

Dotto biliare ostruito

Una mancanza di bile può spesso causare feci bianche o di consistenza argillosa. Una mancanza di bile potrebbe essere un segno di un problema serio.

Che cos'è la bile?

La bile è un fluido digestivo. Il tuo fegato lo produce ed è immagazzinato nella tua cistifellea. Durante il processo digestivo, la bile viene escreta nell'intestino tenue per scomporre i grassi in acidi grassi.

Tra le altre importanti funzioni, la bile aiuta a eliminare il colesterolo e i prodotti di scarto, come la bilirubina. La bile dona al tuo sgabello il tipico colore brunastro.

Una mancanza di bile nelle feci è spesso il risultato di un blocco nel dotto biliare. Il dotto biliare è un tubo che trasporta la bile nell'intestino tenue. Numerose condizioni possono causare un blocco, tra cui:

  • calcoli biliari
  • tumori (dotti biliari o pancreas)
  • infiammazione del dotto biliare
  • linfonodi ingrossati nella fessura trasversale del fegato (porta hepatis)

  • cisti del dotto biliare
  • parassiti (flukes del fegato)

Sintomi di ostruzione del dotto biliare

Insieme alle feci bianche, potresti anche riscontrare sintomi come:

  • ittero (ingiallimento della pelle o degli occhi)

  • dolore addominale (parte in alto a destra)

  • nausea
  • vomito
  • febbre
  • urine scure

Trattamento per un dotto biliare bloccato

Il medico consiglierà il trattamento in base alla causa sottostante. Ad esempio, per i calcoli biliari, il medico potrebbe suggerire una colecistectomia. È un intervento chirurgico per rimuovere la cistifellea.

Per il fegato, il medico può prescrivere albendazole o praziquantel.

Malattia del fegato

Le feci bianche a volte possono essere un sintomo di malattia epatica. Ci sono molte cause per la malattia del fegato, tra cui:

  • infezione, come:
    • epatite A
    • epatite B
    • epatite C
  • cancro (e altre escrescenze), come:
    • cancro al fegato
    • cancro del dotto biliare
    • adenoma epatico
  • genetica, come:
    • deficit di alfa-1 antitripsina
    • emocromatosi
    • iperossaluria e ossalosi
    • La malattia di Wilson
  • anomalia del sistema immunitario, come ad esempio:
    • epatite autoimmune
    • cirrosi biliare primaria
    • colangite sclerosante primaria
  • altre condizioni, come:
    • uso cronico e pesante di alcol
    • epatopatia adiposa non alcolica

Sintomi della malattia del fegato

Insieme alle feci bianche, potresti anche riscontrare sintomi come:

  • ittero (ingiallimento della pelle o degli occhi)

  • gonfiore e dolore addominale
  • fatica cronica
  • nausea
  • vomito
  • gonfiore alle caviglie e alle gambe
  • urine scure
  • ecchimosi
  • prurito della pelle
  • perdita di appetito

Trattamento per le malattie del fegato

Il medico consiglierà il trattamento in base alla diagnosi. Mentre alcuni problemi al fegato richiedono farmaci o interventi chirurgici, molti possono essere affrontati con cambiamenti nello stile di vita, come la perdita di peso o l'interruzione del consumo di alcol.

In tutti i casi, il trattamento per le malattie del fegato dovrebbe includere un attento monitoraggio della funzionalità epatica. Le malattie del fegato che portano all'insufficienza epatica possono in definitiva richiedere un trapianto di fegato.

L'asporto

I colori dei movimenti intestinali possono rivelare informazioni sulla tua salute.

Avere feci bianche dopo la diarrea potrebbe essere solo il risultato dell'assunzione di grandi dosi di alcuni farmaci antidiarroici. Tuttavia, potrebbe anche essere un sintomo di una grave condizione medica, come una malattia del fegato o un dotto biliare ostruito.

Per essere sicuri, ottenere una diagnosi completa dal proprio medico se si verificano movimenti intestinali bianchi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here