Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Quando inizia la malattia del mattino?

Quando inizia la malattia del mattino?

0
24

donna che avverte la nausea mattutina

Che tu sia già incinta, sperando di esserlo o ti stia chiedendo, la nausea mattutina è uno dei sintomi di gravidanza più infami là fuori – è sia miserabile che rassicurante. Dopo tutto, chi vuole sentirsi nauseato? Eppure questo potrebbe essere solo il segno che stavi cercando: baby in arrivo!

Un stimato dal 70 all'80 percento delle donne in gravidanza sperimenta la nausea mattutina. La nausea mattutina si riferisce alla nausea e al vomito che si pensa siano causati dagli ormoni della gravidanza. Più comunemente inizia intorno alla settimana 6 della gravidanza e scompare entro la settimana 14 (anche se alcune donne continuano a provare nausea più tardi durante la gravidanza).

Il termine "nausea mattutina" è piuttosto fuorviante, in quanto la nausea e / o il vomito che potrebbero verificarsi possono colpire in qualsiasi momento della giornata.

Se sai già di essere incinta o ti stai chiedendo se la nausea che hai provato la scorsa notte possa significare qualcosa, continua a leggere per maggiori informazioni su quando inizia la malattia del mattino, quando finirà (si spera!), Come gestire il tuo nausea e quando chiedere aiuto se necessario.

Quando inizia la nausea mattutina?

La nausea mattutina è il nome colloquiale di nausea e vomito sperimentati durante la gravidanza. Si chiama malessere mattutino perché molte donne manifestano per la prima volta i sintomi più gravi al mattino.

Tuttavia, molti preferirebbero chiamarlo "in qualsiasi momento malattia", poiché la nausea può andare e venire (o addirittura peggiorare in altre ore del giorno, come la sera).

Lo stereotipo della nausea mattutina è una donna incinta che vomita non appena i suoi piedi toccano il pavimento la mattina, ma la maggior parte delle mamme riferisce una varietà di sintomi. Alcuni vomitano frequentemente, alcuni sono nauseati tutto il giorno e alcuni hanno solo la nausea innescata da determinati odori o cibi.

La nausea mattutina inizia più comunemente intorno alla settimana 6 della gravidanza, anche se alcune mamme riferiscono di provare nausea già dopo 4 settimane di gravidanza (che è solo 2 settimane dopo il concepimento!).

La quarta settimana di gravidanza è all'incirca al momento in cui le mestruazioni dovrebbero iniziare. La maggior parte delle donne ha un test di gravidanza positivo da 5 a 6 settimane di gravidanza (che è in genere da 1 a 2 settimane dopo la scadenza del ciclo).

I sintomi possono manifestarsi in modo lievemente intorno alle 6 settimane, peggiorare e raggiungere il picco dalle 9 alle 10 settimane, quindi diminuire man mano che ci si avvicina alle 12-14 settimane.

Quando finisce la malattia del mattino?

Se hai la nausea mattutina, probabilmente stai contando i giorni fino a quando non inizi a sentirti meglio. Per molte mamme in attesa, la nausea mattutina inizia a migliorare tra le 12 e le 14 settimane (quindi verso l'inizio del secondo trimestre).

Quasi tutte le madri riferiscono che i loro sintomi sono completamente scomparsi da 16 a 20 settimane, sebbene fino al 10 percento delle donne ha la nausea fino al parto. Oof.

Occasionalmente, la nausea può riaffiorare nel terzo trimestre quando il bambino diventa più grande e schiaccia lo stomaco e l'intestino (il che non rende la digestione più confortevole).

La malattia del mattino è diversa con i gemelli?

Mentre la nausea mattutina non inizia prima se stai portando due gemelli, una volta iniziata può essere più grave.

La teoria è che gli ormoni della gravidanza – come il progesterone e la gonadotropina corionica umana (HCG) prodotti dalla placenta – sono in primo luogo responsabili della malattia.

Se sei incinta di due gemelli, hai livelli più alti di questi ormoni e quindi potresti avere una nausea mattutina più grave.

La malattia del mattino è pericolosa?

Mentre può essere molto scomodo (o addirittura assolutamente miserabile) e distruttivo per la tua vita quotidiana, la notizia positiva è che la malattia del mattino è molto raramente dannosa per te o il tuo bambino.

UN Studio 2016 dal National Institutes of Health ha dimostrato che le donne che soffrono di nausea mattutina possono avere meno probabilità di subire un aborto. La nausea mattutina può indicare una placenta sana che sta producendo molti ormoni a supporto della gravidanza.

Una percentuale molto piccola di donne ha una forma estrema di nausea mattutina chiamata iperemesi gravidica. Questa condizione comprende nausea e vomito gravi e incontrollabili che possono causare perdita di peso, squilibri elettrolitici, malnutrizione e disidratazione. Può essere dannoso per te e il tuo bambino se non trattato.

Se stai vomitando più del previsto, non puoi mangiare o bere, sviluppare la febbre, perdere più di 2 chili in una settimana o avere urine di colore scuro, è importante chiamare il medico. Possono controllare te e il tuo bambino e aiutare a controllare il vomito in modo da poter rimanere idratato e nutrito.

Cosa puoi fare per la nausea mattutina?

Mentre la nausea mattutina è una parte del tutto normale di una gravidanza sana, non devi soffrire senza aiuto per 3 mesi di nausea! Ci sono alcuni trucchi e trattamenti che puoi provare per ottenere un po 'di sollievo. Considera questi rimedi:

  • Mangia pasti piccoli e frequenti (la nausea mattutina peggiora a stomaco molto pieno o molto vuoto).
  • Mangia un sacco di proteine ​​e carboidrati (ed evita cibi pesanti e grassi).
  • Sorseggia tè allo zenzero o mastica caramelle allo zenzero.
  • Bere tè alla menta o olio essenziale di menta piperita diffuso.
  • Prendi un appuntamento per l'agopuntura o la digitopressione.
  • Bevi liquidi a piccoli sorsi durante il giorno.
  • Mangia i cracker prima di alzarti dal letto la mattina.
  • Evita gli odori forti quando possibile.
  • Mangia cibi che non devi cucinare come un panino, un'insalata o un frullato di frutta.
  • Bevi limonata o annusa un po 'di succo di limone.
  • Evitare il surriscaldamento.
  • Continua a fare attività fisica come camminare, yoga prenatale o nuotare.
  • Riposati quando possibile.

Se scopri che i rimedi casalinghi non aiutano a mantenere la tua malattia mattutina a un livello tollerabile, chiama il medico. Potrebbero essere in grado di prescrivere un integratore di vitamina B6 o un farmaco anti-nausea che è sicuro assumere durante la gravidanza.

È male se non hai la nausea mattutina?

Se sei una delle fortunate dal 20 al 30 percento delle donne che non soffrono di nausea mattutina durante la gravidanza, potresti sentirti nervoso.

Può essere inquietante quando le persone chiedono: "Oh, come ti senti ?!" e tu rispondi colpevolmente, "Totalmente bene!" – solo per avere un aspetto strano e ascoltare storie di come hanno vomitato ogni giorno per mesi.

Mentre potresti essere preoccupato per la tua mancanza di nausea, ci sono molte donne che hanno gravidanze completamente sane senza sentirsi affatto male. Alcuni sono più sensibili ai cambiamenti ormonali o hanno stomaci più sensibili, che possono renderli più inclini alla nausea rispetto ad altri.

È anche comune avere la nausea che va e viene: alcuni giorni potresti sentire lo schifo totale e altri giorni stare bene.

Se sei preoccupato per la tua mancanza di malattia o malattia che si interrompe improvvisamente, chiama il tuo OB-GYN. Saranno felici di aiutarti a rassicurarti o controllare il tuo bambino per assicurarsi che tutto vada bene.

Porta via

Malattia mattutina è un termine usato per indicare nausea e vomito che possono verificarsi in qualsiasi momento (giorno o notte) durante la gravidanza. Si verifica più comunemente durante il primo trimestre. I sintomi possono iniziare già dopo 6 settimane e di solito scompaiono entro 14 settimane di gravidanza.

La nausea mattutina è raramente abbastanza grave da causare danni, anche se alcune donne soffrono di una condizione chiamata iperemesi gravidica che può richiedere cure mediche.

Esistono diversi rimedi casalinghi che puoi provare ad alleviare la nausea e il vomito durante la gravidanza.

Mentre le donne che hanno la nausea mattutina hanno dimostrato di avere un tasso più basso di aborto spontaneo, ci sono molte donne con gravidanze sane che non hanno affatto la nausea mattutina.

Se sei preoccupato per la tua nausea (o la sua mancanza), è sempre una buona idea chiamare il medico. Sono lì per mantenere te e il tuo bambino in crescita il più sicuro e sano possibile!

Nel frattempo, sollevate i piedi, fate un respiro profondo e sorseggiate un tè allo zenzero. La malattia finirà prima che tu lo sappia e sarai più vicino che mai ad incontrare il tuo nuovo piccolo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here