Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Quali farmaci prescritti e non prescritti causano la dilatazione degli alunni (e...

Quali farmaci prescritti e non prescritti causano la dilatazione degli alunni (e perché)

0
66

La parte scura dell'occhio si chiama pupilla. Gli alunni possono crescere o restringersi in base alle diverse condizioni di illuminazione.

Altri fattori, come i farmaci, possono anche influenzare la dimensione della pupilla. Continua a leggere per scoprire quali farmaci da prescrizione, da banco e comunemente usati impropriamente influiscono sulla dimensione della pupilla.

Che cosa fa dilatare le pupille nei nostri occhi?

Gli alunni si dilatano (si espandono) in penombra. Ciò consente a più luce di raggiungere la retina, facilitando la visione. Altri fattori esterni, come il colore e la distanza, influenzano anche la dilatazione della pupilla.

Potresti aver sentito che guardare qualcuno che ami fa dilatare i tuoi allievi. Questo perché anche i tuoi alunni sono influenzati da fattori interni.

I fattori interni che possono influenzare la dilatazione della pupilla includono:

  • stato mentale ed emotivo
  • condizioni di salute, come la sindrome di Holmes-Adie, aniridia congenita e midriasi
  • lesioni al cervello e agli occhi
  • farmaci da prescrizione
  • farmaci comunemente usati in modo improprio

Che sia causata da fattori esterni o interni, la dilatazione della pupilla è una risposta involontaria al sistema nervoso. In altre parole, non puoi controllarlo.

Quali farmaci causano la dilatazione degli alunni

I farmaci possono influenzare i muscoli che si restringono o espandono le pupille. Ecco alcuni farmaci da prescrizione, da banco e comunemente usati in modo improprio che causano la dilatazione degli alunni.

Prescrizione e over-the-counter (OTC)

Molti dei farmaci elencati nella tabella seguente interferiscono con i messaggeri chimici del cervello, noti anche come neurotrasmettitori.

I neurotrasmettitori svolgono un ruolo nella dimensione della pupilla. Di conseguenza, l'assunzione di alcuni di questi farmaci può causare dilatazione della pupilla come effetto collaterale.

medicazione Quello che trattano Cosa fanno
anticolinergici

disturbo polmonare ostruttivo cronico (BPCO), nausea, cinetosi, vescica iperattiva (OAB), incontinenza urinaria (UI)

Gli anticolinergici bloccano l'azione dell'acetilcolina, un neurotrasmettitore coinvolto nelle contrazioni muscolari.
anticonvulsivanti / antiepilettici

epilessia e convulsioni

Gli antiepilettici agiscono influenzando l'attività dei neurotrasmettitori o gli impulsi nervosi nel cervello. Includono barbiturici come il fenobarbital.
antidepressivi depressione

Gli antidepressivi triciclici (TCA) influenzano la serotonina e la noradrenalina, due messaggeri chimici che influenzano una vasta gamma di funzioni corporee.

antistaminici

cibo, animali domestici e allergie stagionali

Gli antistaminici bloccano l'azione dell'istamina, una sostanza chimica del sistema immunitario che scatena sintomi di allergia, come prurito, naso che cola e gonfiore. Benadryl è un antistaminico OTC comune.
benzodiazepine

ansia, convulsioni, insonnia

Le benzodiazepine potenziano gli effetti di un neurotrasmettitore chiamato GABA, che rilassa i muscoli.
decongestionanti congestione sinusale I decongestionanti riducono i vasi sanguigni nel naso, contribuendo a trattare gonfiore, infiammazione e accumulo di muco.
precursori della dopamina

Morbo di Parkinson e altri disturbi del movimento

I precursori della dopamina, come Levodopa, aiutano ad aumentare la sintesi del neurotrasmettitore dopamina.
midriatici

midriasi, irite e ciclite

I midriatici sono una classe di farmaci che causano la dilatazione della pupilla. A volte chiamati gocce per la dilatazione degli occhi, sono comunemente usati durante gli esami oculistici e gli interventi chirurgici.
stimolanti disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) Gli stimolanti, come il Ritalin e l'Adderall, sono comuni nel trattamento del disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD). Sia Ritalin che Adderall causano la dilatazione degli alunni.
inibitori selettivi del reuptake della serotonina (SSRI)

depressione, ansia, disturbo post traumatico da stress (PTSD)

Gli SSRI aumentano gli effetti della serotonina nel cervello. Sono il trattamento più comunemente prescritto per la depressione.

Droghe comunemente usate in modo improprio

Le pupille dilatate a volte sono un segno di abuso di droghe. I farmaci comunemente usati in modo improprio che dilatano gli alunni includono:

  • anfetamine
  • sali da bagno
  • benzodiazepine
  • cocaina e crack di cocaina
  • metanfetamina di cristallo
  • estasi
  • ketamina
  • LSD
  • MDMA
  • mescalina

Individuare gli alunni

Gli oppioidi, tra cui ossicodone, eroina e fentanil, sono farmaci comunemente usati in modo improprio che hanno l'effetto opposto, causando la costrizione delle pupille (miosi).

Individuare gli alunni sono alunni che non rispondono ai cambiamenti nell'illuminazione. Questo è un segno di overdose da oppiacei, che è un'emergenza medica.

chiama immediatamente il 911 se noti qualcuno che ha individuato gli alunni.

L'uso di droghe può causare dilatazione permanente della pupilla?

La dilatazione della pupilla causata dall'uso di droghe si verifica in genere contemporaneamente agli altri effetti del farmaco.

Non è necessario dilatare gli alunni colpiti dal consumo di droghe. I tuoi alunni dovrebbero tornare alle loro dimensioni normali dopo che gli effetti del farmaco si sono esauriti.

Tuttavia, dipende dal farmaco. Per gli oppioidi come l'eroina, la dilatazione della pupilla è un segno comune di astinenza.

Non è chiaro se il consumo di droga a lungo termine possa causare dilatazione permanente della pupilla, poiché pochi studi hanno studiato questo effetto.

Un caso di studio del 2017 ha presentato un esempio in cui l'uso di allucinogeni da parte di una persona potrebbe aver portato a cambiamenti a lungo termine nella dimensione della pupilla. Tuttavia, un singolo caso non è sufficiente per trarre conclusioni sugli effetti a lungo termine del consumo di droghe sugli occhi.

Gestire gli occhi dilatati

Quando i tuoi alunni sono dilatati, sono più lenti a reagire ai cambiamenti di illuminazione. Di conseguenza, i tuoi occhi saranno più sensibili alla luce intensa.

Se le pupille dilatate si verificano regolarmente, ci sono alcuni modi in cui puoi proteggere gli occhi dal sole. Questi includono:

  • Lenti fotocromatiche. Queste lenti graduate possono essere indossate all'interno e all'esterno. Quando esci, si scuriranno per proteggere i tuoi occhi.
  • Lenti polarizzate. Le lenti polarizzate bloccano il bagliore della luce solare riflessa da superfici di colore chiaro, come acqua o neve. Sono ideali per le persone che trascorrono molto tempo all'aperto.
  • Lenti a contatto personalizzate. Le lenti a contatto personalizzate possono mascherare l'aspetto delle pupille dilatate. Potrebbero essere utili per le persone con alunni dilatati permanentemente.

Quando cercare aiuto

Se le pupille si dilatano dopo aver assunto i farmaci prescritti, contattare il medico o il farmacista. Dovresti cercare un trattamento se noti che i tuoi alunni sono dilatati e non puoi spiegarne il motivo.

Se sospetti che gli alunni dilatati di un amico o della persona cara siano un segno di disturbo da uso di sostanze, considera di discutere le tue preoccupazioni con un consulente per l'uso di sostanze o un altro operatore sanitario.

Puoi saperne di più sul trattamento per il disturbo da uso di sostanze visitando il sito Web dell'Amministrazione per gli abusi di sostanze e i servizi di salute mentale o chiamando il numero verde nazionale 1-800-662-HELP (1-800-662-4357).

L'asporto

Sia i farmaci su prescrizione che quelli non soggetti a prescrizione possono portare alla dilatazione della pupilla. La maggior parte delle volte, le pupille dilatate tornano alle loro dimensioni normali una volta svaniti gli effetti del farmaco. Parla con un operatore sanitario se sei preoccupato per i segni del disturbo da consumo di sostanze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here