Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Esami Medicare e Eye: vedere chiaramente la copertura

Esami Medicare e Eye: vedere chiaramente la copertura

0
27

Persona che ottiene un esame della vista

Gli esami oculistici sono uno strumento importante per identificare potenziali problemi con la vista. Ciò è particolarmente importante quando invecchiamo e aumenta il rischio di patologie oculari come la cataratta e il glaucoma.

Medicare copre alcuni tipi di esami della vista. Quali tipi di esami oculistici sono coperti? Quali parti di Medicare li coprono? Di seguito, approfondiremo le risposte a queste domande e molte altre.

Quando copre gli esami oculistici Medicare?

In generale, Original Medicare (parti A e B) non copre gli esami oculistici di routine. Tuttavia, alcuni tipi di altri esami della vista possono essere coperti. Questi possono includere:

Esami oculistici per i diabetici

Le persone che hanno il diabete possono sviluppare una condizione chiamata retinopatia diabetica. Ciò accade quando livelli elevati di zucchero nel sangue portano a danni ai vasi sanguigni che forniscono la retina. Può causare perdita della vista.

Se hai il diabete, Medicare coprirà gli esami oculistici per rilevare la retinopatia diabetica una volta all'anno.

Test del glaucoma

Il glaucoma è una condizione che comporta danni al nervo ottico, causando potenzialmente la perdita della vista. Invecchiando, aumenta il rischio di glaucoma.

Medicare copre i test per il glaucoma una volta ogni 12 mesi per i gruppi ad alto rischio per lo sviluppo di glaucoma. Potresti essere ad alto rischio se:

  • ha una storia familiare di glaucoma
  • avere il diabete
  • sono afroamericani e hanno almeno 50 anni
  • sono ispanici e hanno 65 anni o più

Test di degenerazione maculare e trattamento

La degenerazione maculare è una condizione che causa la perdita della vista che ti aiuta a vedere gli oggetti di fronte a te. Ciò può influire su attività come guidare e leggere.

Medicare può coprire alcuni test diagnostici e trattamenti in caso di degenerazione maculare correlata all'invecchiamento. Questo può includere anche cose come alcuni tipi di droghe iniettate.

Chirurgia della cataratta

La cataratta si verifica quando la lente dell'occhio diventa annebbiata. Poiché l'obiettivo aiuta l'occhio a mettere a fuoco le immagini, la presenza di cataratta può rendere la vista sfocata, torbida o sbiadita.

Medicare copre alcuni aspetti della chirurgia della cataratta, tra cui:

  • il posizionamento di una lente intraoculare (IOL), un piccolo disco trasparente che sostituisce una lente che è diventata offuscata dalla cataratta
  • un paio di occhiali o lenti a contatto dopo ogni intervento di inserzione IOL
  • i costi delle strutture e dei servizi del fornitore per il posizionamento di una IOL

Medicare copre solo il posizionamento di una IOL convenzionale. Alcuni tipi di IOL correggono l'astigmatismo o la presbiopia. Medicare non pagherà per servizi di strutture o provider relativi all'inserimento o alla regolazione di questi specifici tipi di IOL.

Quali parti di Medicare coprono gli esami oculistici?

Esistono diverse parti di Medicare che possono riguardare la cura della vista.

Medicare Parte A

Questa parte copre i ricoveri in ospedale o altre strutture ospedaliere, come strutture infermieristiche qualificate. Se una patologia oculare richiede l'ammissione in ospedale, la parte A può coprire il soggiorno.

La maggior parte delle persone non paga un premio per la parte A. Quando si è in una struttura ospedaliera, l'importo che si paga in coassicurazione si basa sul tipo di struttura e sulla durata del soggiorno.

Medicare Parte B

La parte B di Medicare copre quanto segue:

  • servizi medici
  • cure ambulatoriali
  • Cura preventiva
  • dispositivi medici

Dopo aver incontrato una franchigia annuale, sei generalmente responsabile del 20 percento dei costi approvati da Medicare. Questa parte di Medicare copre gli esami oculistici di cui abbiamo discusso in precedenza, che includono:

  • esami oculistici per le persone con diabete una volta all'anno
  • test del glaucoma in gruppi ad alto rischio una volta ogni 12 mesi
  • test e trattamento della degenerazione maculare legata all'età
  • posizionamento di IOL convenzionali durante la chirurgia della cataratta, occhiali o lenti dopo la procedura e il costo di strutture e servizi

Medicare Parte C

È inoltre possibile che Medicare Parte C venga definito piano Medicare Advantage. Le società private che sono state approvate da Medicare forniscono questi piani.

La parte C offre tutti i vantaggi delle parti A e B. La maggior parte include anche la parte D (copertura dei farmaci soggetti a prescrizione medica). Alcuni piani della Parte C offrono ulteriori vantaggi come la vista e l'odontoiatria.

È probabile che un piano di Parte C che includa i benefici della vista includa cose come:

  • esami oculistici di routine
  • montature per occhiali e lenti

  • lenti a contatto

I premi, i costi e i tipi di servizi forniti dalla Parte C possono variare in base al piano. È importante confrontare attentamente i piani della Parte C prima di selezionarne uno.

Medicare Parte D

Medicare Parte D è un piano opzionale che include la copertura dei farmaci con obbligo di prescrizione medica. Come la parte C, la parte D è offerta da società private che sono state approvate da Medicare.

I farmaci richiesti per la cura degli occhi possono essere coperti nella Parte D. Esempi includono farmaci per il glaucoma, secchezza oculare o infezioni agli occhi.

Premi, copagamenti e tipi di farmaci coperti possono variare a seconda del piano. Confronta i piani della Parte D per assicurarti che i farmaci di cui hai bisogno siano coperti.

Quanto costa la visita oculistica media?

Nel complesso, il costo di un esame oculistico può dipendere da diversi fattori, tra cui:

  • Il tuo tipo di assicurazione. Ciò che è coperto può variare in base al tuo piano specifico.
  • Spese del medico o della struttura visitata. Alcuni medici o sedi potrebbero addebitare più di altri.
  • Quali tipi di test vengono eseguiti. Prove specializzate o installazione per occhiali o lenti a contatto possono costare di più.

Per aiutare a stimare i costi, contattare il proprio fornitore di assicurazione al fine di scoprire quali servizi sono coperti. Per Medicare, la parte B coprirà determinati tipi di esami della vista mentre la copertura della parte C dipenderà dal piano specifico.

Successivamente, chiedi il costo totale dell'esame e quali test sono inclusi quando selezioni un medico o una struttura. Puoi utilizzare queste informazioni con le informazioni del tuo fornitore di assicurazioni per stimare quanto devi.

Se sei preoccupato per i costi degli esami degli occhi o della cura degli occhi, ci sono una varietà di risorse disponibili per te. Il National Eye Institute ha un elenco di programmi che possono aiutare con il costo della cura degli occhi.

Quali piani Medicare puoi scegliere se sai di aver bisogno di una visita oculistica?

Quindi, come fai a sapere quale piano è giusto per te se sai che avrai bisogno di una visita oculistica? È importante considerare le tue esigenze specifiche quando selezioni un piano.

La parte B riguarderà solo alcuni tipi di esami della vista, spesso per le persone appartenenti a gruppi a rischio. Se fai parte di uno di questi gruppi, la Parte B potrebbe essere sufficiente per soddisfare le tue esigenze.

Inoltre, la parte B riguarda il posizionamento delle IOL nella chirurgia della cataratta. Se sai che in futuro avrai bisogno di un intervento di cataratta, potresti voler selezionare un piano di Parte B.

Se sai che avrai bisogno di esami oculistici di routine, occhiali o lenti a contatto, potresti voler esaminare un piano della Parte C. Molti di questi piani includono benefici per la vista che non sono inclusi solo nella parte B.

Se usi farmaci per una patologia oculare, come il glaucoma o gli occhi asciutti, prendi in considerazione l'iscrizione alla Parte D. Ciò può aiutare a coprire il costo di questi farmaci.

Suggerimenti per aiutare una persona cara ad iscriversi a Medicare

Stai aiutando una persona cara ad iscriversi a Medicare? Segui i suggerimenti di seguito:

  • Scopri se devono iscriversi. Le persone che riscuotono le prestazioni di sicurezza sociale saranno automaticamente iscritte alle parti A e B quando potranno beneficiare di Medicare. Coloro che non stanno collezionando dovranno iscriversi a partire da 3 mesi prima di compiere 65 anni.
  • Essere consapevoli del periodo di iscrizione aperto. Questo è quando possono apportare modifiche alla loro copertura. È dal 15 ottobre al 7 dicembre di ogni anno.
  • Discutere delle loro esigenze. Ogni persona è diversa e ha esigenze di salute diverse che possono aiutare a informare la selezione di un piano. Ad esempio, qualcuno che indossa occhiali da vista o lenti a contatto può optare per la parte C, che può fornire copertura per questi articoli.
  • Confronta diversi piani. Se sei interessato ad iscriverti alla Parte C o Parte D, confronta diversi piani per trovarne uno che soddisfi le loro specifiche esigenze finanziarie e sanitarie.
  • Fornire informazioni. La previdenza sociale può richiedere alcune informazioni personali e il tuo rapporto con la persona che stai aiutando. La persona amata dovrà firmare la domanda Medicare stessa prima che venga inviata.

Medicare copre gli occhiali?

Molte persone anziane usano occhiali o lenti a contatto per aiutare con la vista. In effetti, uno studio del 2018 ha rilevato che una stima 92,4 per cento di persone di età pari o superiore a 65 anni e iscritte a Medicare hanno riferito di utilizzare gli occhiali per aiutare con la vista.

Tuttavia, Medicare Parte B non copre gli occhiali o le lenti a contatto. La parte B copre questi elementi solo se vengono forniti a seguito di un intervento chirurgico di cataratta in cui è collocata una IOL.

Molti piani Medicare Parte C (Medicare Advantage) presentano vantaggi visivi che possono riguardare occhiali da vista e lenti a contatto. Se sai che avrai bisogno di queste cose, potrebbe essere una buona idea esaminare l'iscrizione a un piano di Parte C.

La linea di fondo

Gli esami oculistici sono un'importante prima linea di difesa contro condizioni come il glaucoma o la cataratta. L'identificazione e il trattamento tempestivi possono aiutare a prevenire la perdita della vista.

Medicare Parte B copre solo alcuni tipi di esami della vista, soprattutto in gruppi ad alto rischio per determinate condizioni. La parte B copre anche alcuni aspetti della chirurgia della cataratta.

Oltre a includere la copertura fornita dalle parti A e B, i piani Medicare Parte C possono avere ulteriori benefici per la vista. Questi possono includere cose come esami oculistici di routine, occhiali da vista e lenti a contatto.

Quando si seleziona un piano Medicare, considerare attentamente sia le esigenze sanitarie che finanziarie. Potrebbe essere necessario confrontare diversi piani per trovare quello più adatto a te.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here