Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cosa significa essere un "coltivatore" o un "acquazzone"?

Cosa significa essere un "coltivatore" o un "acquazzone"?

0
127

Cose da considerare

Tutti i peni diventano più grandi quando sono eretti, ma lì è alcune prove di "docce" e "coltivatori".

Le "docce" sono persone i cui peni hanno la stessa lunghezza quando sono morbidi (flaccidi) o duri (eretti).

I "coltivatori" sono persone i cui peni diventano significativamente più lunghi e talvolta più larghi quando sono eretti.

Scopriamo insieme cosa dice la scienza riguardo alle differenze tra i due, come sapere quale hai e molto altro.

Esiste una distinzione ufficiale tra i due?

Sì! Ci sono state ricerche reali su questo.

Ecco come i ricercatori di a Studio 2018 pubblicato su IJIR, utilizzando i dati di 274 partecipanti con disfunzione erettile (DE), ha definito la differenza tra un "coltivatore" e un "acquazzone":

  • Coltivatore: il pene diventa molto più lungo quando passa dall'essere flaccido all'erezione
  • Doccia: il pene non mostra alcun cambiamento importante quando si passa da flaccido a eretto

Usando l'ecografia Doppler duplex del pene (PDDU), i ricercatori hanno misurato la lunghezza del pene allo stato flaccido. Hanno continuato a iniettare una sostanza vasodilatatoria nei tessuti spugnosi del pene prima di misurare la lunghezza mentre erano eretti.

I ricercatori hanno riscontrato una variazione media delle dimensioni da flaccida a eretta su tutti i partecipanti, doccia o coltivatore, di circa 4 centimetri (1,5 pollici).

Hanno usato la figura da 1,5 pollici come base per stabilire se un partecipante fosse una doccia o un coltivatore.

Il tuo pene cresce di oltre 1,5 pollici quando sei eretto? Sei un coltivatore. Meno di 1,5 pollici? Sei una doccia.

E dei 274 partecipanti segnalati, 73 (circa il 26 percento) dei partecipanti erano coltivatori e 205 erano docce.

I coltivatori hanno subito una variazione media di 2,1 pollici di lunghezza e le docce hanno avuto una variazione di circa 1,2 pollici di lunghezza.

Tutti da sapere

  • Flaccido. Questo è lo stato predefinito del pene quando non sei eccitato sessualmente. Il pene è morbido e pende liberamente dalla zona inguinale.
  • Stretched. Ciò si verifica quando il pene non è eretto o addirittura suscitato sessualmente, ma è allungato dal suo stato normale. Questo può accadere al tuo pene sia che tu sia una doccia o un coltivatore.
  • Eretto. Questo accade quando i tessuti del pene si riempiono di sangue quando ti ecciti sessualmente. Il pene rimane così fino a quando non eiaculi o finché non ti ecciti più.

Cosa determina esattamente questo?

Ci sono alcuni fattori che contribuiscono al fatto che tu sia una doccia o un coltivatore:

  • Elasticità del tessuto. La capacità dei tuoi tessuti del pene di allungarsi e crescere contribuiscono all'aspetto del tuo pene. Ciò include gli strati esterni della pelle, gli strati interni del tessuto fibroso (in particolare la tunica albuginea) e il legamenti che attacca il pene al corpo nella zona inguinale. I tuoi geni aiutano a determinare quanto siano elastici i tuoi tessuti.
  • Collagene. Quasi metà del tessuto nel tuo pene è il collagene, una proteina che si trova in tutto il corpo. La tua genetica contribuisce anche alla distribuzione del collagene nel tuo corpo.
  • Salute generale. Il flusso sanguigno è un componente chiave del processo di erezione, quindi qualsiasi condizione che influisce sul flusso sanguigno può contribuire alla crescita del tuo pene quando sei eretto. ED, condizioni cardiache e diabete possono influenzare l'erezione.

Uno è più comune dell'altro?

Secondo lo studio IJIR del 2018, poco meno dei due terzi dei partecipanti (circa il 74%) erano docce.

Ma questo non riflette necessariamente l'intera popolazione mondiale. Non ci sono dati sufficienti per comprendere appieno quale è più comune.

Come fai a sapere in quale gruppo cadi?

In molti casi, lo saprai senza fare alcun test per determinare in quale gruppo rientri.

Se il tuo pene sembra quasi esattamente lo stesso, che sia morbido o duro, probabilmente sei una doccia. Se sembra drasticamente più lungo o più grande quando è eretto, probabilmente sei un coltivatore.

Ma puoi capirlo di sicuro seguendo alcuni dei suggerimenti che i ricercatori forniscono nel loro studio.

Ecco cosa fare:

  1. Mentre flaccido, misura dalla punta della testa del pene (glande) alla base dell'albero. Assicurati che la parte inferiore del righello, il nastro di misurazione o qualsiasi cosa tu stia utilizzando sia a filo con la pelle intorno alla base del pene per ottenere la misurazione più accurata.
  2. Diventa eretto. Fai qualunque cosa tu voglia fare per raggiungere questo obiettivo – non farlo in pubblico o vicino a qualcuno che non ha acconsentito a vederlo.
  3. Misura di nuovo il tuo pene dalla punta alla testa. Se la differenza di lunghezza è più lunga di 1,5 pollici rispetto alla tua misurazione flaccida, sei un coltivatore. Se la differenza è inferiore a 1,5 pollici, sei una doccia.

Se non riesci a diventare eretto, puoi utilizzare la misurazione allungata:

  1. Mentre sei ancora flaccido, allunga il tuo pene tirando lentamente verso l'esterno la testa o la pelle intorno alla testa (questo potrebbe essere un po 'più comodo).
  2. Smetti di allungare quando inizia a sentirti a disagio.
  3. Misura di nuovo il tuo pene dalla testa alla base.

Questo può cambiare nel tempo?

Sì! I cambiamenti nell'elasticità dei tessuti e nei livelli di collagene con l'avanzare dell'età hanno molto a che fare con questo.

Potresti diventare più una doccia mentre i tuoi tessuti si allungano nel tempo – lo studio IJIR del 2018 ha scoperto che i coltivatori erano in media più giovani.

Il rovescio della medaglia, alcune persone possono diventare più un coltivatore mentre i loro tessuti si restringono o diventano meno elastici nel tempo. Ciò provoca la retrazione del pene e un aumento maggiore della lunghezza quando si è eretti.

Ha un impatto sulla dimensione complessiva della tua erezione?

Lo studio ha scoperto che i coltivatori sperimentano un aumento maggiore della lunghezza rispetto alle dimensioni del pene di base.

Ma questo potrebbe semplicemente essere il risultato delle dimensioni ridotte del campione: meno di 300 persone su circa 3,8 miliardi di persone con peni nel mondo.

I partecipanti a questo studio stavano ricevendo un trattamento per la disfunzione erettile, quindi alcuni problemi di funzionalità del pene potrebbero aver contribuito all'aumento complessivo della lunghezza.

Che mi dici della tua vita sessuale? Importa davvero?

Ciò che conta di più è come tu sentire il tuo pene.

Se ti senti a tuo agio con il tuo pene e ti senti sicuro nell'usarlo, allora come appare quando è flaccido non farà la differenza in quanto è soddisfacente la tua vita sessuale.

E sia la fiducia che la comunicazione con il tuo partner sono cruciali per una vita sessuale sana – queste cose sono molto più strettamente associate all'avere una relazione solida e positiva che può poi tradursi in una relazione sessuale migliore e più comunicativa con quella persona.

La linea di fondo

La differenza tra coltivatori e docce non è affatto una differenza.

Secondo una ricerca limitata, la variazione media della lunghezza tra i due è solo di un pollice e mezzo. E come appare il tuo pene quando è flaccido non ha alcuna influenza su come appare, si sente e funziona quando è eretto.

Ciò che conta è quello tu come il tuo pene e ne sei felice. Parla con un medico o un altro operatore sanitario se sei preoccupato per la salute del tuo pene.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here