Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Perché mi sento leggero durante il mio periodo?

Perché mi sento leggero durante il mio periodo?

0
142

Il tuo ciclo mestruale può presentare molti sintomi spiacevoli, dai crampi alla fatica. Può anche farti sentire leggero.

Nella maggior parte dei casi, è normale sentirsi un po 'storditi durante il ciclo mestruale, ma può essere un segno di una condizione sottostante. I tre principali motivi di questo sintomo sono:

  • anemia da perdita di sangue

  • dolore da crampi
  • azione di ormoni chiamati prostaglandine

Esploreremo di più queste cause e ti faremo sapere come puoi trattare la vertigini durante le mestruazioni.

Le cause

Le potenziali cause di sensazione di testa leggera durante le mestruazioni includono:

Le prostaglandine

Le prostaglandine sono ormoni che aiutano a regolare molti processi corporei, incluso il ciclo mestruale. Tuttavia, è possibile produrre un eccesso di prostaglandine durante il ciclo mestruale.

Un numero eccessivo di prostaglandine può far peggiorare i crampi rispetto al normale, perché possono contrarre i muscoli dell'utero. Alcune prostaglandine possono anche restringere i vasi sanguigni in tutto il corpo, causando mal di testa e vertigini.

spasmi

I crampi sono la sensazione della contrazione dell'utero, che si verifica durante il ciclo mestruale per aiutare a liberare il rivestimento uterino. Possono variare da lievi a gravi.

I crampi sono una parte normale di un ciclo mestruale, ma i crampi gravi possono essere un segno di una condizione di base come l'endometriosi.

Il dolore causato da crampi, in particolare quelli gravi, può farti sentire leggero durante le mestruazioni.

Disturbo disforico premestruale (PMDD)

Il PMDD è una forma grave di sindrome premestruale, in cui i sintomi sono abbastanza gravi da interrompere la vita quotidiana. Spesso dura fino a pochi giorni dopo aver ottenuto le mestruazioni e può causare vertigini.

La causa del PMDD non è nota, ma potrebbe essere una reazione anormale ai cambiamenti ormonali. Molti di quelli con PMDD richiedono un trattamento.

Anemia

L'anemia è una condizione in cui non hai abbastanza globuli rossi sani per trasportare ossigeno in tutto il corpo. Questo può farti sentire leggero.

L'anemia sideropenica, che è il tipo più comune di anemia, può essere causata da periodi pesanti. Se hai un'anemia sideropenica, potresti dover assumere integratori di ferro durante il ciclo mestruale.

Emicrania legata al periodo

L'emicrania correlata al periodo colpisce circa il 60 percento delle donne che soffrono di emicrania. Sono causati da livelli fluttuanti di estrogeni e possono verificarsi proprio prima, durante o dopo il ciclo.

Come altri tipi di emicrania, l'emicrania correlata al periodo provoca attacchi unilaterali e palpitante che possono farti sentire leggero.

Disidratazione

Gli ormoni possono influenzare i livelli di idratazione e le loro fluttuazioni durante il ciclo possono aumentare la probabilità di disidratazione. Questo può farti sentire leggero.

L'ipoglicemia

I tuoi ormoni possono influenzare i livelli di zucchero nel sangue. Mentre il livello di zucchero nel sangue viene generalmente aumentato prima e durante il ciclo mestruale, alcuni ormoni possono causare ipoglicemia. Questo perché gli estrogeni possono renderti più sensibile all'insulina, che abbassa il livello di zucchero nel sangue.

Le persone con diabete sono più inclini all'ipoglicemia rispetto alle persone che non hanno il diabete.

Sindrome da shock tossico

La sindrome da shock tossico (TSS) è una malattia rara ma molto grave. È diventato più raro in relazione ai periodi da quando alcuni tamponi super assorbenti sono stati rimossi dai negozi, ma può ancora accadere se si lascia un tampone troppo a lungo.

La leggerezza può essere un segno precoce di TSS, insieme a:

  • febbre alta
  • gola infiammata
  • infiammazione degli occhi
  • problemi digestivi

Altri sintomi

La leggerezza non succede sempre da sola. Ecco alcuni altri sintomi che potresti riscontrare e quali condizioni possono indicare:

  • Dolore. Ciò potrebbe essere dovuto a crampi o emicrania.
  • Nausea. Diverse condizioni sono associate alla nausea, tra cui:

    • emicrania
    • spasmi
    • disidratazione
    • PMDD
    • ipoglicemia
    • TSS
  • Fatica. Ciò potrebbe essere dovuto a PMDD o anemia.
  • Diarrea. Crampi, TSS e prostaglandine possono scatenare la diarrea.
  • Mal di testa. Potresti avere mal di testa o attacchi di mal di testa, che sono associati a:

    • emicrania
    • PMDD
    • disidratazione
    • ipoglicemia
    • prostaglandine
    • sindrome da shock tossico

Prima e dopo il ciclo

La vertigini subito prima o subito dopo il ciclo mestruale non è generalmente motivo di preoccupazione. La vertigini prima del ciclo mestruale potrebbe essere causata da sindrome premestruale (PMS) o PMDD.

Dopo il ciclo mestruale, potrebbe ancora essere causato dall'anemia, poiché il tuo corpo continua a produrre più globuli rossi dopo un forte sanguinamento. Può anche essere causato da affaticamento dovuto alle mestruazioni.

Tuttavia, consultare il medico se la vertigini dura a lungo o interferisce con la vita quotidiana.

trattamenti

Il trattamento per vertigini durante le mestruazioni dipende dalla causa. I potenziali trattamenti includono:

Le prostaglandine

I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) possono ridurre gli effetti delle prostaglandine. Se i crampi sono il tuo problema principale, prendi l'ibuprofene o un altro FANS non appena iniziano.

Puoi anche usare una bottiglia di acqua calda o una piastra riscaldante o massaggiare delicatamente l'area per ridurre il dolore. Per prevenire i crampi, esercitati regolarmente durante il ciclo ed evita la caffeina, l'alcool e il fumo quando hai le mestruazioni.

PMDD

Il PMDD richiede un trattamento, sia con cambiamenti dello stile di vita che con farmaci, incluso il controllo delle nascite o antidepressivi. Puoi assumere antidepressivi per due settimane al mese, prima e durante il ciclo mestruale o per tutto il tempo.

Anemia

Se sei anemico, il medico può raccomandare integratori di ferro. Puoi anche mangiare cibi più ricchi di ferro, come spinaci o carne rossa. Se i tuoi periodi pesanti hanno una causa sottostante, come i fibromi, potresti aver bisogno di altri trattamenti.

Emicrania legata al periodo

Il trattamento per l'emicrania correlata al periodo è simile al trattamento per altri tipi di emicrania. All'inizio, puoi assumere FANS o un farmaco di prescrizione se ne hai uno.

In caso di attacchi di emicrania grave o frequente, il medico può raccomandare un trattamento preventivo. L'assunzione di antidepressivi chiamati inibitori selettivi del reuptake della serotonina (SSRI) tra l'ovulazione e il ciclo mestruale può anche aiutare a ridurre l'emicrania.

Disidratazione

Bere acqua o una bevanda sportiva per reidratare. Se hai nausea, assicurati di bere piccole quantità alla volta. Evita alcune bevande, come:

  • caffè
  • bibita
  • alcool

Se sei gravemente disidratato, potresti aver bisogno di cure mediche.

L'ipoglicemia

Mangia o bevi un carboidrato ad azione rapida senza grassi o proteine, come succo di frutta o caramelle. Non appena ti senti meglio, prova a mangiare un pasto più sostanzioso per stabilizzare il livello di zucchero nel sangue.

Sindrome da shock tossico

La TSS è una condizione grave che richiede un trattamento medico. Chiama immediatamente il medico se hai segni di questa condizione.

Rimedi casalinghi

Il miglior rimedio casalingo per la vertigini stessa è sdraiarsi fino a quando la sensazione non passa. Esistono anche rimedi casalinghi per alcune cause sottostanti. Questi includono:

  • prendendo antidolorifici da banco, come i FANS, per il dolore
  • usando un termoforo o una borsa dell'acqua calda per i crampi
  • cambiamenti nella dieta e nello stile di vita, come ridurre l'assunzione di caffeina e alcol e mangiare cibi sani
  • assicurandoti di dormire a sufficienza

Quando vedere un dottore

Nella maggior parte dei casi, la vertigini durante le mestruazioni è normale e temporanea. Tuttavia, potrebbe anche essere un segno di una condizione più grave. Consulta il tuo medico se hai:

  • crampi abbastanza gravi da interferire con la vita quotidiana
  • un periodo molto pesante, in cui è necessario sostituire regolarmente un tampone o un tampone ogni ora
  • un periodo che dura più di sette giorni
  • eventuali modifiche inspiegabili al tuo ciclo
  • segni di grave disidratazione, tra cui
    • confusione
    • battito cardiaco accelerato
    • delirio
    • respirazione rapida
    • svenimenti
  • Segni di grave ipoglicemia, tra cui:
    • comportamento anormale
    • visione offuscata
    • confusione
    • convulsioni
    • perdita di conoscenza
  • Segni di sindrome da shock tossico, tra cui:
    • febbre alta
    • forte mal di testa
    • gola infiammata
    • infiammazione degli occhi
    • nausea
    • vomito
    • diarrea acquosa
    • eruzione cutanea simile a scottature solari, in particolare sui palmi delle mani e sulla pianta dei piedi

La linea di fondo

Ci sono molte ragioni per cui potresti sentirti stordito durante le mestruazioni. Mentre molti sono normali e temporanei, potrebbe anche essere un segno di un problema di fondo.

Se la vertigini è grave o di lunga durata, potrebbe essere necessario consultare il medico.