Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi La sabbiatura della fascia funziona ed è sicura?

La sabbiatura della fascia funziona ed è sicura?

0
88

Negli ultimi anni, il trattamento della fascia è esploso in popolarità. L'idea è che la fascia, o tessuto miofasciale, contribuisca al dolore e alla cellulite quando è stretto.

Per questo motivo, la manipolazione della fascia, una tecnica che mira ad allentare la fascia attraverso la manipolazione fisica e la pressione, è diventata un argomento di tendenza nel campo della salute e del benessere.

Un metodo molto popolare è la sabbiatura della fascia. Questa tecnica utilizza uno strumento progettato per allentare la fascia, che dovrebbe ridurre il dolore e la cellulite.

Mentre alcune persone segnalano che la sabbiatura della fascia ha molti benefici, altri sono meno entusiasti dei suoi effetti.

Qui, faremo un tuffo più profondo nella sabbiatura della fascia e nella scienza alla base del metodo.

Cos'è la fascia?

Gli scienziati stanno ancora imparando a conoscere la fascia. In effetti, c'è molto dibattito sulla sua definizione ufficiale.

Tuttavia, è ampiamente riconosciuto che la fascia è uno strato continuo di tessuto connettivo che copre tutti i muscoli, le ossa, gli organi e i nervi. È principalmente composto da collagene e aiuta a dare forma al tuo corpo.

La natura continua della fascia aiuta le parti del corpo a muoversi. La fascia si attacca, racchiude e separa i muscoli e altri organi interni, permettendo a queste strutture di scorrere e muoversi attraverso il corpo.

Quando la fascia è sana, è abbastanza flessibile da torcere, scivolare e piegare. Ma l'infiammazione e il trauma possono stringere la fascia, causando dolore. Inoltre, la fascia contiene molti nervi sensibili al dolore.

Il dolore alla fascia è associato a varie condizioni, come:

  • sindrome del dolore miofasciale
  • fibromialgia
  • fascite plantare
  • mal di schiena lombare

Si ritiene inoltre che la fascia abbia un ruolo nella cellulite, nella struttura della pelle a chiazze simile a buccia d'arancia, che appare più spesso su cosce, fianchi e glutei.

La cellulite si verifica quando le parti della pelle vengono abbattute da bande connettive fibrose, che attaccano la pelle ai muscoli. La pelle si increspa mentre le cellule di grasso si accumulano tra le fasce.

Secondo uno studio del 2002, le donne con cellulite hanno debolezza nel derma e nel tessuto connettivo, compresa la fascia superficiale. Tuttavia, questo è un vecchio studio e sono necessarie ulteriori ricerche per confermare il legame tra indebolimento della fascia e cellulite.

Come funziona la sabbiatura della fascia?

La sabbiatura della fascia è una forma di manipolazione fasciale. Implica uno strumento di plastica dura chiamato FasciaBlaster, inventato da Ashley Black. Lo strumento sembra un lungo bastone con piccoli artigli o piedi attaccati ad esso.

Mentre il FasciaBlaster è il dispositivo più popolare, altre aziende realizzano prodotti simili. Sono spesso chiamati blaster di cellulite o bastoncini per massaggi sulla fascia.

Un blaster a fascia è pensato per essere massaggiato su tutto il corpo, un'area alla volta. Si dice che allenti la fascia.

Esistono diversi modi per eseguire la sabbiatura della fascia, ma ecco come funziona di solito:

  1. Riscalda il tuo corpo con una piastra riscaldante o una doccia calda. Puoi anche massaggiare leggermente la pelle con il fascia blaster.
  2. Applicare olio sull'area su cui si desidera lavorare.
  3. Strofina delicatamente il dispositivo fascia blaster sulla pelle con un movimento di sfregamento. Continua da 2 a 5 minuti in una zona.
  4. Ripeti su altre aree del tuo corpo, se necessario.

Se non conosci la fasciatura, di solito inizi con 1 minuto o meno per vedere come si sente il tuo corpo in seguito.

Si consiglia di massaggiare leggermente la pelle e bere molti liquidi dopo la procedura. Puoi anche fare una doccia fredda per ridurre il gonfiore.

Ci sono vantaggi per la sabbiatura della fascia?

Alcune persone che hanno provato a far saltare la fascia dichiarano che ha vari benefici, tra cui:

  • cellulite ridotta
  • pelle più soda
  • meno dolore muscolare
  • meno dolori articolari
  • aumento della circolazione

Nonostante questi rapporti aneddotici, non ci sono molte ricerche sulla sabbiatura della fascia.

Ad oggi, l'unica ricerca condotta è un piccolo studio del 2019. L'articolo è stato scritto da Ashley Black, l'inventore di FasciaBlaster e da ricercatori dell'Applied Science and Performance Institute di Tampa, in Florida.

Lo studio ha coinvolto 33 donne con cellulite alla coscia. I partecipanti hanno utilizzato il FasciaBlaster sulle loro cosce 5 giorni a settimana per 12 settimane consecutive. I ricercatori hanno misurato il grasso sottocutaneo della coscia delle donne, o grasso sotto la pelle, ogni 4 settimane.

Dopo 12 settimane, i ricercatori hanno scoperto che il grasso sottocutaneo della coscia delle donne era diminuito. Hanno anche osservato una riduzione dell'aspetto della cellulite. Secondo gli autori di questo studio, la manipolazione della fascia potrebbe aiutare la cellulite liberando le cellule adipose dalle bande fibrose.

Ma questo è solo un piccolo studio. Sono necessarie ricerche più approfondite per supportare i benefici della sabbiatura della fascia.

Quali sono gli effetti collaterali?

Secondo prove aneddotiche, la sabbiatura della fascia potrebbe non essere sicura per tutti e potrebbe avere alcuni effetti collaterali.

Alcuni individui che hanno provato a far saltare la fascia dichiarano di aver sviluppato vari sintomi usando questa tecnica. Alcuni degli effetti collaterali segnalati includono:

  • lividi gravi
  • scolorimento della pelle
  • aumento della cellulite
  • aumento delle vene varicose
  • aumento del dolore
  • estrema stanchezza e affaticamento
  • aumento di peso

Alcune persone che hanno utilizzato FasciaBlaster hanno presentato rapporti alla Food and Drug Administration (FDA). È importante notare che chiunque può presentare un rapporto alla FDA per qualsiasi motivo particolare.

Ancora una volta, sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere questi presunti effetti collaterali, nonché i potenziali benefici della sabbiatura della fascia.

Ci sono altre alternative?

La sabbiatura della fascia non è l'unico modo per stimolare la fascia. Esistono altri modi per trattare le condizioni legate alla fascia, tra cui:

  • Rotolo di schiuma. Rispetto ai blaster a fascia, i rulli in schiuma sono più morbidi e delicati sul corpo. Si ritiene che il rotolamento della schiuma riduca la cellulite e il dolore miofasciale.
  • Massaggio. I massaggi sono ideali per alleviare il dolore generale legato alla fascia, incluso il mal di schiena. Alcuni massaggiatori offrono massaggi “anticellulite”, anche se i risultati sono spesso misti.
  • Lipomassage. Il lipomassaggio utilizza una macchina portatile per impastare e levigare la pelle. I risultati sono in genere temporanei, secondo l'American Academy of Dermatology.
  • Terapia del rilascio miofasciale. Molte persone con dolore miofasciale trovano sollievo dalla terapia di rilascio miofasciale. Un massaggiatore o chiropratico massaggia manualmente la fascia per alleviare la tensione.
  • Ultrasuoni. La liposcultura ad ultrasuoni può ridurre la comparsa della cellulite distruggendo le cellule adipose. La terapia ad ultrasuoni, che prevede onde sonore per favorire la circolazione sanguigna, potrebbe alleviare il dolore miofasciale.
  • Allungamento. Una routine di stretching regolare può aiutare le condizioni legate alla fascia come la fascite plantare, la sindrome del dolore miofasciale e la fibromialgia.

La linea di fondo

Mentre i sostenitori della sabbiatura della fascia dicono che riduce il dolore e la cellulite, non ci sono molte ricerche sulla sua efficacia. I benefici riportati sono aneddotici e teorici.

Nel frattempo, alcuni utenti affermano di aver sviluppato effetti collaterali come gravi ecchimosi e aumento del dolore causato dall'esplosione della fascia.

Se desideri provare la sabbiatura della fascia, consulta prima il medico. Possono aiutare a determinare se è una tecnica sicura per te.