Recensione 2022 Skoda Enyaq Coupe: prezzo, specifiche e data di rilascio

0
29

La Skoda Enyaq Coupé dallo stile sbarazzino mira a costruire sul successo del grande SUV Enyaq puramente elettrico del marchio…

In vendita Primavera 2022 | Prezzo da £ 43.000 (stima)

Con le auto elettriche e i SUV i due argomenti più scottanti tra i nuovi acquirenti di auto, non c’è da meravigliarsi se le case automobilistiche stanno creando modelli di nicchia che si inseriscono in entrambe queste categorie. Il SUV coupé elettrico puro è l’ultima nicchia all’interno di una nicchia, rivolta agli acquirenti che desiderano un pratico veicolo elettrico (EV) con un aspetto più elegante rispetto a un tradizionale SUV squadrato.

La Skoda Enyaq Coupé è la versione del marchio ceco di questa nuova sottoclasse. Con una parte posteriore inclinata, un tetto panoramico in vetro e dettagli stilistici esterni più sportivi, mira a distinguersi dalla folla dei SUV elettrici tradizionali. Oltre a dargli un aspetto più elegante, Skoda afferma che la linea del tetto della coupé aiuta la sua aerodinamica, che migliora l’autonomia dell’auto.

La Coupé si basa sulla normale Enyaq, la prima auto elettrica su misura di Skoda, lanciata nel 2021. È un modello che ha riscosso un grande successo tra acquirenti e critici, grazie alla sua combinazione di una gamma decente, interni pratici e prezzi allettanti. In effetti, è così buono che l’abbiamo votato come il nostro SUV elettrico di grandi dimensioni dell’anno per il 2021.

Skoda Enyaq Coupe

Tuttavia, la Enyaq Coupé non è un modello “Johnny come ultimamente” che è stato semplicemente progettato per incassare il successo della normale Enyaq e l’attuale popolarità delle auto elettriche in generale. In effetti, i lavori sulla Coupé sono iniziati nel 2017, molto prima dello standard Enyaq, e quando i veicoli elettrici erano ancora principalmente appannaggio dei primi utilizzatori. Il pensiero di Skoda era quello di lanciare un SUV insolito per attirare gli acquirenti.

Tuttavia, l’atteggiamento nei confronti dell’elettrificazione è cambiato e lo standard Enyaq è stato lanciato per primo, costringendo la Coupé a passare in secondo piano. Ecco perché non arriverà sulle nostre strade fino alla primavera del 2022.

Per questo report, stiamo guidando un prototipo camuffato di Enyaq Coupé; la versione di produzione non sarà svelata fino alla fine dell’anno.

Com’è guidare?

Una delle cose che ci piace dell’Enyaq normale è la sua forte erogazione di potenza, e anche in questo campo la Coupé non delude. L’accelerazione dalla versione 77kW 80 a trazione posteriore che abbiamo provato è stata abbondante: ufficialmente sfreccerà da 0-62mph in 8,7sec.

Skoda Enyaq Coupe

I SUV Coupé tendono ad essere più focalizzati sul guidatore rispetto alle loro controparti convenzionali, e sulla carta anche l’Enyaq Coupé sembra che dovrebbe esserlo, perché si trova più vicino al suolo ed è dotato di sospensioni adattive Sportline. Comunque, dopo averlo guidato diremmo che il trattamento è sicuro e la fiducia ispira piuttosto che esilarante.

La Coupé ha una buona tenuta in curva e non oscilla molto di lato, mentre lo sterzo abbastanza pesante aiuta a posizionare l’auto con precisione sulla strada. Detto questo, sembra ancora un SUV alto e pesante, quindi se stai cercando qualcosa di apertamente sportivo, dovresti considerare di aspettare la versione ad alte prestazioni della Enyaq Coupé, che è in cantiere e dovrebbe arrivare nei prossimi due giorni. anni.

Come le versioni a ruote grandi dell’Enyaq normale, la nostra auto di prova (con leghe da 19 pollici) si è sentita piuttosto in crash sulle buche urbane, ma il giro si stabilizza piacevolmente a velocità autostradali, dove anche la raffinatezza fa una buona impressione.

Oltre al modello 80, ci sono altre due scelte di potenza. Il primo è un modello 60 a motore singolo a trazione posteriore meno potente che produce una capacità utile di 58 kW. Come l’80, è stato preso in prestito dall’attuale Enyaq, in cui ha un’autonomia ufficiale di 256 miglia.

Skoda Enyaq Coupe

All’altra estremità dello spettro c’è la trazione integrale 80x a doppio motore molto più potente che ha una potenza di 195 kW e un’accelerazione da 0 a 62 miglia all’ora di 7,0 secondi. Il motore e le batterie extra intaccano la portata dell’80x, tuttavia – è improbabile che superi le 300 miglia tra una carica e l’altra – quindi se vuoi l’incrociatore per la distanza più lunga, l’80 è la soluzione migliore perché ufficialmente viaggerà fino a 332 miglia con una singola carica.

Prendendo spunto dall’attuale Enyaq, la Coupé può essere dotata di capacità di ricarica rapida, che attualmente consentirà di ricaricare le sue batterie (dal 10 all’80%) in 30 minuti utilizzando un caricabatterie pubblico da 125kWh. Secondo Skoda, presto sarà anche in grado di caricare a una tariffa più elevata.

Com’è dentro?

Se ti piace una posizione di seduta elevata, adorerai la Enyaq Coupé perché i sedili anteriori sono posizionati in alto e il parabrezza e i finestrini anteriori sono alti, offrendo una splendida vista tutt’intorno.

Nonostante la parte posteriore inclinata, la Coupé ha un lunotto relativamente profondo che offre una visione migliore di ciò che c’è dietro rispetto alla strettamente correlata Audi Q4 e-tron Sportback.

Skoda Enyaq Coupe

Saresti perdonato per aver supposto che lo stile del corpo della coupé creerebbe un grande compromesso sullo spazio per la testa posteriore, ma Skoda ha mantenuto il tetto della Coupé alto quasi quanto l’auto standard sopra l’interno, quindi c’è abbastanza spazio per tutti tranne il più alto di passeggeri adulti a sedersi nella parte posteriore. Inoltre, il tetto apribile panoramico non riduce lo spazio per la testa davanti o dietro perché è a filo e non sporge all’interno.

A 570 litri, il bagagliaio è solo circa 25 litri più piccolo di quello del normale Enyaq, e le principali differenze tra i due sono che il pavimento e la soglia del bagagliaio della Coupé sono più alti.

Tutti i livelli di allestimento sono dotati di climatizzatore bizona, accesso senza chiave e un enorme schermo infotainment da 13 pollici orientato al paesaggio al centro del cruscotto, grande, luminoso e facile da usare. C’è anche un display digitale davanti al guidatore e un display head-up può essere aggiunto come opzione.


Pagina 1 di 2

.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here