Dove ricordare il movimento per i diritti civili

0
68

Sono cresciuto in California negli anni '60, quindi il movimento per i diritti civili è stato in gran parte qualcosa che ho guardato in TV invece di aver vissuto. Avevo amici in varie tonalità umane, quindi non so di aver veramente capito di cosa si trattasse.

Sono stato in alcuni siti fantastici negli ultimi due anni durante alcuni fantastici viaggi su strada nel sud che mi hanno dato una migliore comprensione di ciò che è accaduto in quel momento e perché.

Museo nazionale dei diritti civili – Memphis, Tennessee

Questo museo potrebbe essere il mio museo preferito negli Stati Uniti perché:

  1. Racconta la storia molto interessante del movimento per i diritti civili
  2. È un museo molto ben presentato. Puoi salire sull'autobus con Rosa Parks e qui l'autista dell'autobus le urla di spostarsi sul retro.
  3. Il museo si trova nel Lorraine Motel a Memphis, dove Martin Luther King Jr fu ucciso e ucciso.

È uno dei posti migliori che conosco per avere una visione più ampia della storia dei diritti civili negli Stati Uniti. Nonostante sia in un sito che sarà per sempre associato a Martin Luther King Jr., fa un buon lavoro nel mettere in evidenza gli altri leader e organizzazioni che hanno preso parte alla lotta, specialmente negli anni '50 e '60.

leggi di più – Memphis, Tennessee – Great American Road Trip

Sentiero storico nazionale da Selma a Montgomery

Questo sito tratta il percorso che i manifestanti per i diritti civili hanno percorso da Selma, in Alabama, a Montgomery (la capitale dell'Alabama) nel tentativo di rivendicare il diritto di voto che, in teoria, era stato loro assegnato dal 15 ° emendamento alla costituzione degli Stati Uniti nel 1869. Quasi 100 anni dopo, nel 1965, quelle promesse non erano ancora state mantenute.

In una serie di 3 marce nel 1965, i manifestanti per i diritti civili miravano a percorrere l'autostrada di 54 miglia in una protesta non violenta contro le leggi che impediscono ai neri di votare in pratica. Il 7 marzo 1965, vicino a Selma, in Alabama, la domenica sanguinosa, le truppe statali attaccarono e picchiarono i pacifici manifestanti davanti a un paese scioccato.

La marcia ha portato il presidente Johnson a introdurre il Civil Rights Act. Lo introdusse con un discorso noto come "La promessa americana" che includeva linee come:

Nel nostro tempo siamo venuti a vivere con momenti di grande crisi. Le nostre vite sono state contrassegnate da dibattiti su grandi questioni; problemi di guerra e pace, problemi di prosperità e depressione. Ma raramente in qualsiasi momento un problema mette a nudo il cuore segreto dell'America stessa. Raramente ci troviamo di fronte a una sfida, non alla nostra crescita o abbondanza, al nostro benessere o alla nostra sicurezza, ma piuttosto ai valori, agli scopi e al significato della nostra amata Nazione.

La questione della parità di diritti per i negri americani è una questione del genere. E se dovessimo sconfiggere tutti i nemici, raddoppiare la nostra ricchezza e conquistare le stelle, e non essere uguali a questo problema, allora avremmo fallito come popolo e come nazione.

leggi di più Deep South Road Trip in Alabama, Mississippi e Louisiana

Monumento nazionale Freedom Riders

Nel 1961 un gruppo di "Freedom Riders" iniziò una serie di proteste non violente semplicemente guidando autobus. Nel 1961, la Commissione interstatale del commercio ha usato la sua autorità sul commercio interstatale per disgregare gli autobus a lungo raggio come Greyhound e Trailways. Ma queste leggi sono state contestate negli stati del sud, dove le leggi di "Jim Crow" imponevano ai negri di viaggiare sul retro dell'autobus e di utilizzare strutture separate (e scadenti) nelle stazioni degli autobus.

Semplicemente guidando davanti all'autobus, questi cavalieri hanno infranto le leggi e le abitudini locali. Ciò ha portato ad un attacco da parte del KKK locale su due diversi autobus ad Anniston, in Alabama. I cavalieri furono picchiati e uno dei due autobus fu bruciato.

Questo sito non ha ancora un centro visitatori, quindi è più di un work in progress.

leggi di più Deep South Road Trip in Alabama, Mississippi e Louisiana

Sito storico nazionale della High School centrale di Little Rock

Nel 1957, quando 9 bambini neri volevano frequentare il liceo tutto bianco di Little Rock, gli fu impedito di farlo anche se nel 1954 la decisione della Corte Suprema Brown contro Board of Education aveva dichiarato incostituzionali le scuole pubbliche segregate. Questo è stato il primo test del governo federale per applicare questa nuova politica. Alla fine il presidente Dwight D. Eisenhower dovette inviare truppe federali per consentire ai bambini di superare la folla di manifestanti.


Martin Luther King Jr Memorial – Washington D.C.

Appena fuori dal centro commerciale di Washington D.C. è uno dei monumenti più recenti, il Martin Luther King Jr Memorial. King ha dato il suo famoso "I Have a Dream" nel National Mall nelle vicinanze.

(Embed) https://www.youtube.com/watch?v=3vDWWy4CMhE (/ embed)

Questa imponente opera, in qualche modo ironicamente scolpita nella pietra bianca, è stata ispirata da una linea nel suo discorso "Fuori dalla montagna della disperazione, una pietra di speranza".

Altri siti sui diritti civili

Questo è solo un esempio di alcuni dei numerosi siti per i diritti civili riconosciuti dal National Park Service.

Dove ricordare il movimento per i diritti civili

Dove ricordare il movimento per i diritti civili

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here