Home Notizia Mondo Cosa sta causando la mia eruzione cutanea? 71 possibili cause

Cosa sta causando la mia eruzione cutanea? 71 possibili cause

0
26

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite i link presenti in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione Ecco il nostro processo.

Notizie mediche oggi mostra solo i marchi e i prodotti che sosteniamo.

Il nostro team ricerca e valuta attentamente i consigli che forniamo sul nostro sito. Per stabilire che i produttori dei prodotti rispettino gli standard di sicurezza ed efficacia, noi:

  • Valuta ingredienti e composizione: Hanno il potenziale per causare danni?
  • Verifica i fatti su tutte le indicazioni sulla salute: Sono in linea con l’attuale corpus di prove scientifiche?
  • Valutare il marchio: Opera con integrità e aderisce alle migliori pratiche del settore?

Effettuiamo ricerche in modo che tu possa trovare prodotti affidabili per la tua salute e il tuo benessere.

Ulteriori informazioni sul nostro processo di valutazione.
È stato utile?

Un’eruzione cutanea è definita come un’eruzione diffusa di lesioni cutanee. È un termine medico molto ampio. Le eruzioni cutanee possono variare ampiamente nell’aspetto e le cause vanno dalle punture di insetti all’HIV e alle reazioni ai farmaci.

Un’eruzione cutanea può colpire una parte del corpo o coprire una vasta area. Le eruzioni cutanee possono anche essere secche, umide, irregolari, lisce, screpolate o vesciche. Possono comportare dolore, prurito e cambiamenti di colore.

Alcune eruzioni cutanee si risolvono da sole, alcune rispondono ai rimedi casalinghi, ma altre potrebbero essere un segno di qualcosa di più serio che necessita di cure mediche.

Le eruzioni cutanee possono verificarsi per molte ragioni, tra cui infezioni della pelle, allergie e farmaci. Possono anche derivare da infezioni batteriche, fungine, virali o parassitarie e altre malattie.

In questo articolo, scopri 71 possibili cause di un’eruzione cutanea e guarda le immagini che mostrano come potrebbero apparire.

Reazioni allergiche o di sensibilità

Allergie e sensibilità al cibo e ad altre sostanze possono causare eruzioni cutanee.

Una delle cause più comuni di eruzioni cutanee, la dermatite da contatto, si verifica quando la pelle reagisce a qualcosa che ha toccato. La pelle può infiammarsi e l’eruzione cutanea tende ad essere lacrimante e trasudante.

Le cause comuni includono:

  • coloranti nei vestiti
  • prodotti di bellezza
  • piante velenose, come l’edera velenosa e il sommacco
  • sostanze chimiche, come lattice o gomma

Un’allergia alimentare può anche causare un’eruzione cutanea e altri sintomi.

L’orticaria (orticaria) è un’eruzione cutanea che spesso si verifica con una reazione allergica o di sensibilità. Il prurito è un’eruzione cutanea pruriginosa. Gli alveari appaiono come protuberanze in rilievo, ma sulla pelle più chiara possono anche essere rosa o rossastri.

Come appare l’orticaria sulle tonalità della pelle più scure?

Un’allergia può anche causare gonfiore, problemi respiratori e altri sintomi. Questo può essere un segno di anafilassi, una grave reazione allergica che necessita di cure mediche urgenti. Può essere pericoloso per la vita.

L’anafilassi è una grave reazione allergica che può essere pericolosa per la vita. I sintomi si sviluppano improvvisamente e includono:

  • orticaria
  • gonfiore del viso o della bocca
  • sibilo
  • respirazione veloce e superficiale
  • una frequenza cardiaca veloce
  • pelle umida
  • ansia o confusione
  • vertigini
  • vomito
  • labbra blu o bianche
  • svenimento o perdita di coscienza

Se qualcuno ha questi sintomi:

  1. Controlla se portano con sé una penna di epinefrina. Se lo sono, segui le istruzioni sul lato della penna per usarla.
  2. Chiama il 911 o il numero del pronto soccorso più vicino.
  3. Stendere la persona dalla posizione eretta. Se hanno vomitato, girateli su un fianco.
  4. Rimani con loro fino all’arrivo dei servizi di emergenza.

Alcune persone potrebbero aver bisogno di più di un’iniezione di adrenalina. Se i sintomi non migliorano in 5-15 minuti, o si ripresentano, usi una seconda penna se la persona ne ha una.

È stato utile?

Le diapositive seguenti mostrano immagini di eruzioni cutanee dovute a dermatite da contatto, eruzioni cutanee da raffreddore da fieno e altre reazioni allergiche e di sensibilità. Per vedere tutte le immagini su un’unica schermata, fare clic su “visualizza tutto”.

Farmaci

Alcuni farmaci possono causare eruzioni cutanee in alcune persone, sia come effetto collaterale che come reazione allergica.

Alcuni farmaci, inclusi alcuni antibiotici, possono anche causare fotofobia o fotosensibilità. Ciò significa che rendono l’individuo più suscettibile alla luce solare. La reazione di fotosensibilità è simile a una scottatura solare.

In una reazione allergica, il sistema immunitario di una persona attacca erroneamente il farmaco come se fosse un agente patogeno. I sintomi variano a seconda dell’individuo e del farmaco, ma possono includere:

  • un’eruzione cutanea, inclusa l’orticaria
  • prurito alla pelle o agli occhi
  • rigonfiamento

Chiunque manifesti una reazione al farmaco dovrebbe contattare il proprio medico. Potrebbe essere necessario modificare la dose o il farmaco.

Se una persona presenta sintomi gravi o ha difficoltà a respirare, dovrebbe chiamare immediatamente i servizi di emergenza o andare direttamente al pronto soccorso.

Perché il trattamento causa effetti collaterali?

Le immagini nella presentazione qui sotto mostrano alcuni modi in cui farmaci, vaccini e test allergici potrebbero influenzare la pelle.

Infezioni batteriche, virali, fungine e parassitarie

Anche le infezioni che coinvolgono batteri, virus, funghi o parassiti possono causare un’eruzione cutanea. Queste eruzioni cutanee varieranno a seconda del tipo di infezione. Ad esempio, la candidosi, una comune infezione fungina, provoca un’eruzione cutanea pruriginosa che generalmente appare nelle pieghe della pelle.

Chiunque ritenga di avere un’infezione dovrebbe consultare un medico.

Le diapositive seguenti includono immagini di 29 tipi di eruzioni cutanee batteriche, fungine, parassitarie e virali.

Queste eruzioni cutanee possono apparire con:

  1. quinta malattia (eritema infettivo)
  2. impetigine
  3. herpes zoster
  4. scarlattina
  5. febbre reumatica
  6. mononucleosi (“mono”)
  7. morbillo
  8. candidosi, un’infezione da lievito

  9. tigna
  10. rosolia
  11. meningite
  12. sepsi e shock settico

  13. cellulite
  14. resistenti alla meticillina Staphylococcus aureus (MRSA)
  15. varicella
  16. sindrome da shock tossico
  17. mano, piede e bocca
  18. sifilide
  19. COVID-19, i cui sintomi possono includere “dita dei piedi COVID”

  20. Mycoplasma pneumoniaeun tipo di polmonite batterica
  21. erisipela
  22. istoplasmosi
  23. linfangite
  24. Eruzione cutanea da HIV, che può essere un segno precoce dell’HIV

  25. acrodermatite, che può verificarsi con la malattia di Lyme in stadio avanzato
  26. Virus del Nilo occidentale
  27. febbre dengue
  28. anchilostoma
  29. scabbia

Per vedere tutte le immagini, fare clic su “visualizza tutto”.

Malattie autoimmuni

Una malattia autoimmune si verifica quando il sistema immunitario di un individuo inizia ad attaccare i tessuti sani. Ci sono molte malattie autoimmuni. Essi può causare sintomi in tutto il corpo, comprese le eruzioni cutanee.

Nelle diapositive seguenti, trova esempi di eruzioni cutanee e cambiamenti della pelle che possono verificarsi con:

  1. un tipo di eczema noto come dermatite atopica
  2. sarcoidosi
  3. psoriasi a placche
  4. psoriasi inversa
  5. psoriasi eritrodermica
  6. psoriasi guttata
  7. artrite psoriasica
  8. lupus eritematoso sistemico, noto anche come lupus

  9. pemfigoide bolloso
  10. Malattia di Still ad esordio in età adulta

Saperne di più

Alcune condizioni della pelle possono apparire in modo diverso su carnagioni più scure, rendendo più probabile una diagnosi errata.

  • Come può apparire la psoriasi sulla pelle più scura?
  • Come può apparire l’eczema sulla pelle più scura?
  • Che aspetto ha un’eruzione cutanea da lupus sulla pelle più scura?
  • Come possono comparire tigna, fuoco di Sant’Antonio e altre eruzioni cutanee sulla pelle più scura?

Morsi, punture ed eruzioni cutanee all’aperto

Molti insetti possono causare un’eruzione cutanea attraverso un morso o una puntura. Sebbene la reazione vari a seconda della persona e dell’animale, i sintomi spesso includono:

  • una eruzione cutanea
  • arrossamento, viola o scurimento della pelle, a seconda del tono della pelle
  • prurito
  • Dolore
  • gonfiore nel sito del morso o della puntura
  • gonfiore più diffuso

Altre cause di eruzioni cutanee all’aperto includono la febbre da fieno (allergia stagionale) e l’esposizione all’edera velenosa e ad altre piante. Se una persona ha una reazione cutanea al polline, all’edera velenosa, alla puntura di una medusa, ai bruchi della falena dalla coda bruna e ad altre piante o animali, un medico può riferirsi ad essa come dermatite da contatto.

Le immagini seguenti mostrano come una reazione cutanea o un’eruzione cutanea possono colpire le persone dopo l’esposizione a:

  1. puntura di vespa
  2. morsi di pulce
  3. Edera velenosa
  4. un bruco di falena dalla coda marrone
  5. ortiche o meduse

  6. erba

Qual è la differenza tra morsi di pulci e morsi di cimici dei letti?

Cos’è l’allergia alla puntura d’ape?

Cosmetici, prodotti per la pulizia e altri esposizioni domestiche

Le ustioni chimiche possono verificarsi quando una persona entra in contatto diretto con una sostanza chimica o i suoi fumi, compresi alcuni prodotti domestici. I sintomi variano ma possono includere:

  • pelle che appare nera o morta
  • irritazione o bruciore nella zona interessata
  • arrossamento o scurimento della pelle, a seconda del tono della pelle
  • intorpidimento e dolore

L’inalazione dei fumi potrebbe causare gonfiore della gola, delle labbra e della lingua e difficoltà di respirazione.

Alcune persone hanno una reazione ai profumi o alle sostanze chimiche presenti nei saponi, negli shampoo e in altri prodotti. Un medico può classificare questi tipi di reazioni come dermatite da contatto.

Le immagini seguenti mostrano come le varie esposizioni possono influenzare la pelle.

Altre condizioni di salute

Una serie di altre condizioni di salute possono comportare un’eruzione cutanea o una reazione cutanea. Includono problemi circolatori, condizioni ormonali e altri.

Le immagini seguenti mostrano esempi di eruzioni cutanee dovute a:

  1. Dermatite da stasi
  2. morbo di Addison
  3. Dermatite negligente
  4. Dermatomiosite
  5. Pannicolite, una complicanza della gotta

  6. Ichiosi volgare
  7. Porfiria
  8. Malattia di Kawasaki

Rimedi casalinghi

Le eruzioni cutanee si presentano in molte forme e si sviluppano per molte ragioni.

Tuttavia, alcune misure di base possono accelerare il recupero e alleviare parte del disagio:

  • Utilizzo sapone delicato, sapone per bambini o sapone per pelli sensibili. Evita i saponi profumati.
  • Lavare in acqua tiepida, non calda.
  • Indossa abiti di cotone larghi.
  • Chiedi a un medico o al farmacista informazioni sull’uso di creme idratanti ed emollienti.
  • Non coprire un’eruzione cutanea con un cerotto o una benda.
  • Non strofinare l’eruzione cutanea per asciugarla. Invece, accarezzalo.
  • Per un’eruzione cutanea secca, ad esempio nell’eczema, utilizzare creme idratanti senza profumo.
  • Evita cosmetici o lozioni che potrebbero causare l’eruzione cutanea, ad esempio gli articoli appena acquistati.
  • Evita di grattarti, poiché grattarti aumenta il rischio di infezione.
  • Chiedi a un farmacista informazioni sulle creme al cortisone da banco per alleviare il prurito.
  • La calamina può alleviare alcune eruzioni cutanee, come l’edera velenosa, la varicella e la quercia velenosa.
  • Per le eruzioni cutanee dovute a malattie croniche, come la psoriasi, la gestione dello stress può aiutare a ridurre i sintomi.

Se un’eruzione cutanea provoca dolore, paracetamolo o l’ibuprofene può essere utile. Questi possono aiutare a gestire i sintomi ma non trattano la causa dell’eruzione cutanea.

È importante parlare con un medico prima di assumere qualsiasi farmaco. Confronta i marchi prima di acquistare prodotti da banco o online, per assicurarti che il prodotto sia adatto.

Quali sono alcuni rimedi naturali e casalinghi contro il prurito?

Vedere un dottore

Se si verifica un’eruzione cutanea con le seguenti caratteristiche, una persona dovrebbe consultare un medico:

  • mal di gola
  • dolore alle articolazioni
  • una puntura recente di animale o insetto
  • strisce rosse, viola o scure vicino all’eruzione cutanea
  • regioni tenere vicino all’eruzione cutanea
  • una grande raccolta di pus

La maggior parte delle eruzioni cutanee non sono motivo di preoccupazione, ma chiunque presenti i seguenti sintomi dovrebbe cercare assistenza medica di emergenza:

  • cambiare rapidamente la colorazione della pelle
  • difficoltà a respirare o sensazione che la gola si stia chiudendo

  • aumento del dolore o dolore intenso
  • febbre alta
  • confusione
  • vertigini
  • gonfiore del viso o delle estremità

  • forte dolore al collo o alla testa
  • vomito o diarrea ripetuti

Le eruzioni cutanee possono apparire in modo diverso a seconda del tono della pelle di una persona, il che può influenzare la diagnosi. Qui, scopri come possono apparire varie eruzioni cutanee in diversi colori della pelle.

Riepilogo

Le eruzioni cutanee possono verificarsi per molte ragioni. Alcuni sono lievi e non necessitano di intervento, mentre altri possono essere il segno di un grave disturbo di base.

Sapere come riconoscere i cambiamenti della pelle può aiutare una persona ad accedere a un trattamento precoce per condizioni che altrimenti potrebbero portare a gravi complicazioni.