Come reinstallare le app iPhone integrate mancanti o cancellate

0
4

Per impostazione predefinita, il tuo iPhone arriva con una suite di app utili, ma è possibile eliminarne almeno 27, tra cui Borsa, Calendario, Musica, Orologio e persino Posta. Se hai rimosso per errore un’app per iPhone integrata e non è presente, ecco come ripristinarla. (Funziona anche su iPad.)

Innanzitutto, prima di provare a reinstallare un’app mancante, assicurati che non sia semplicemente nascosta sul tuo dispositivo. Nella schermata iniziale, scorri verso il basso con un dito vicino al centro dello schermo e apparirà una barra di ricerca Spotlight. Digita il nome dell’app (abbiamo scelto “Azioni”, ad esempio.) e verifica se la sua icona appare nei risultati di seguito.

Esegui prima una ricerca Spotlight per l'app.

Se vedi l’app nei risultati, significa che l’app è installata. Ma dov’è? È possibile che tu non possa vederlo su uno schermo disordinato pieno di app, o potrebbe essere nascosto in una cartella da qualche parte. Inoltre, con iOS 14 e versioni successive, l’app potrebbe trovarsi nella libreria delle app ma non presente nella schermata iniziale. Se lo desideri, è facile trovare l’app nella libreria delle app e aggiungerla nuovamente alla schermata iniziale.

RELAZIONATO: Come spostare le app dell’iPhone dalla libreria delle app a una schermata iniziale

Se non vedi l’app che stai cercando nei risultati di Spotlight, significa che l’app non è sul tuo dispositivo. Fortunatamente, tutte le app per iPhone rimovibili sono nuovamente disponibili per il download gratuito dall’App Store. Per recuperarlo, apri l’App Store.

Quando si apre l’App Store, digita il nome dell’app che stai cercando nella barra di ricerca e tocca “Cerca”.

Nell

Annuncio pubblicitario

Mentre esamini i risultati, assicurati di scegliere l’app corretta. Alcune app di terze parti hanno nomi simili alle app integrate e potrebbero essere visualizzate nei risultati. Per confermare che è l’app reale che stai cercando, tocca la sua voce nell’elenco dei risultati.

Tocca la voce dell'app nell'App Store.

Nella schermata dei dettagli dell’app, vedrai “Sviluppatore: Apple” elencato nella riga di dati appena sotto l’icona dell’app. Inoltre, l’app che desideri sarà scaricabile gratuitamente: vedrai l’icona di download di iCloud di Apple nell’elenco invece di un pulsante “Ottieni” o “Acquista”.

Quando sei pronto per il download, tocca il pulsante di download cloud e l’app verrà scaricata sul tuo dispositivo. Molto facile. Ripeti questo processo con qualsiasi altra app Apple mancante e tornerai alla velocità in pochissimo tempo.

A proposito, se l’app che hai appena scaricato non viene visualizzata nella schermata iniziale, cercala nella libreria delle app: è possibile modificare la posizione in cui vengono scaricate le nuove app in modo che non vengano visualizzate nella schermata iniziale come potresti aspettarti. In bocca al lupo!

RELAZIONATO: Come cambiare la posizione in cui vengono posizionate le nuove app su iPhone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here