Trump invita Johnson nel Regno Unito alla Casa Bianca nel nuovo anno: i media britannici

0
76

– Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha invitato il primo ministro britannico Boris Johnson a fargli visita alla Casa Bianca nel nuovo anno, secondo quanto riferito dai media britannici domenica.

FOTO FOTO: Il primo ministro britannico Boris Johnson accoglie il presidente degli Stati Uniti Donald Trump al vertice della NATO a Watford, in Gran Bretagna, il 4 dicembre 2019. REUTERS / Peter Nicholls / Pool

L'invito di Trump è stato fatto dopo che le elezioni del primo ministro britannico hanno vinto questo mese, secondo il quotidiano The Sunday Times. La Gran Bretagna vuole concludere un nuovo accordo commerciale con gli Stati Uniti dopo aver lasciato l'Unione Europea alla fine di gennaio.

"Alcune date potenziali sono state sospese a metà gennaio, ma nulla è stato ancora formalmente concordato. Ma è chiaro che entrambe le parti vogliono che ciò accada un po 'all'inizio del 2020 ”, ha detto il Sunday Times citando una fonte vicina alla Casa Bianca.

Un portavoce dell'ufficio di Johnson a Downing Street ha dichiarato che i rapporti erano "speculazioni". "Risponderemo a qualsiasi invito formale, ma qualcosa di meno di questo è la speculazione", ha detto.

Johnson è riluttante a fare la visita prima di consegnare la Brexit il 31 gennaio e preferirebbe andare dopo un rimpasto di gabinetto programmato a febbraio, quando dovrebbe nominare il ministro dell'ufficio del gabinetto Michael Gove come suo nuovo negoziatore commerciale, secondo quanto riportato da The Mail on Sunday.

Ciò potrebbe consentire a Johnson di portare Gove in visita negli Stati Uniti prima dei colloqui di un accordo commerciale post-Brexit, secondo il rapporto.

Alcuni addetti ai lavori di Downing Street, tuttavia, sono preoccupati per una visita di Johnson a causa dei timori che il primo ministro possa essere trascinato nei procedimenti di impeachment in corso di Trump, riporta il Sunday Times.

Johnson ha ottenuto l'approvazione per il suo accordo sulla Brexit al parlamento britannico venerdì, il primo passo verso l'adempimento dell'impegno elettorale di consegnare la partenza della Gran Bretagna dall'Unione Europea entro il 31 gennaio.

Mentre la Gran Bretagna si prepara a lasciare il blocco, Johnson e Trump hanno concordato in una telefonata lunedì scorso di perseguire un "ambizioso" Regno Unito-Stati Uniti. accordo di libero commercio.

Dopo la vittoria elettorale di Johnson il 12 dicembre, Trump aveva dichiarato che la Gran Bretagna e gli Stati Uniti erano ora liberi di concludere un "enorme" nuovo accordo commerciale dopo la Brexit.

"Questo accordo ha il potenziale per essere molto più grande e più redditizio rispetto a qualsiasi accordo che potrebbe essere fatto con l'UE", aveva dichiarato Trump in un tweet all'inizio di questo mese.

La Casa Bianca ha rifiutato di commentare l'invito segnalato a Johnson.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here