Test usato: Dacia Duster vs Suzuki Ignis

0
66

Se sei nel mercato per un SUV a quattro ruote motrici che non romperà la banca, sia il Duster che l’Ignis si adattano al conto, ma qual è il migliore? Continuate a leggere per scoprirlo…

I contendenti

Dacia Duster 1.2 TCe 125 4×4 Laureato

Prezzo di listino da nuovo £ 14.895
Prezzo oggi £ 8500*
Disponibile dal 2012-2018

Grande, spazioso e resistente, questo Duster di prima generazione è un SUV della vecchia scuola, ma può resistere alla vivace Ignis?


Suzuki Ignis 1.2 SHVS 4×4 SZ5

Prezzo di listino da nuovo £ 13.999
Prezzo oggi £ 7500*
Disponibile dal 2017-presente

Potenzialmente a casa in città come in una fattoria, l’eccentrico e compatto Ignis ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

*Il prezzo odierno si basa su un modello del 2017 con chilometraggio medio e cronologia di servizio completa, corretta al momento della scrittura


Chi dice che le auto a quattro ruote motrici debbano essere grandi SUV? Non Suzuki, questo è sicuro. La sua piccola ma robusta Ignis offre la trazione integrale permanente sotto la carrozzeria di una city car rialzata, rendendolo un piccolo SUV completo di interni sorprendentemente spaziosi, molte dotazioni di serie e basse emissioni di CO2 dal suo motore a benzina da 1,2 litri. È anche carino e, dal suo lancio nel 2017, ha riscosso un discreto successo con un numero di acquirenti che cercano qualcosa di leggermente diverso.

Dacia Duster

Qui, lo stiamo mettendo a confronto con la versione di prima generazione della Dacia Duster, che era rinomata per avere un ottimo rapporto qualità-prezzo quando acquistata come una nuova auto. È fisicamente molto più grande dell’Ignis, lo ammetto, quindi rientra nella nostra categoria di SUV di famiglia, ma testato come qui a quattro anni, rientra nella stessa fascia di prezzo e ha anche la trazione integrale e un 1.2 litri a benzina motore. Quindi quale ha più senso? Continuate a leggere per scoprirlo.


Pagina 1 di 4

.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here