Netflix: migliorare la tua esperienza di streaming con i tuoi dati

0
9

Netflix è il re indiscusso nel mercato dell’intrattenimento in streaming di video on demand. Alla fine del 2020 contava 203,67 milioni di abbonati registrati. Questi numeri non includono gli utenti che condividono l’account Netflix di qualcun altro. Se dovessimo includerli, il numero aumenterebbe.

Netflix ha completamente trasformato il modo in cui guardiamo la televisione. Ha portato tutto a portata di mano. È diventato anche una forza trainante nella nostra vita quotidiana, mescolandosi in tutto, dai dispositivi mobili alla nostra lingua e cultura. Con oltre 4590+ programmi TV e 1150+ film nella libreria Netflix USA, non rimarrai mai senza film e programmi TV del tuo genere preferito.

Sfortunatamente, a causa del problema della licenza dei contenuti, Netflix è costretta a dividere e organizzare la sua libreria in base alla regione. Pertanto, molti utenti vengono privati ​​di diversi spettacoli che non sono disponibili nella loro regione.

Tuttavia, la soluzione a questo problema è semplice. Puoi semplicemente utilizzare una rete privata virtuale. Puoi abbonarti a un servizio VPN premium o persino utilizzare servizi VPN gratuiti per Netflix da qualsiasi parte del mondo se non vuoi spendere soldi per un abbonamento VPN.

Con un tasso di abbandono tra il 2% e il 3% negli ultimi 2 anni (il più basso tra tutti i servizi di streaming), c’è da chiedersi come un servizio come questo continui a coinvolgere i suoi clienti? Come fanno a continuare a scalare traguardi uno dopo l’altro e ad avere successo quando gli altri falliscono?

Oggi proveremo a scoprire come continuano a migliorare la tua esperienza di streaming utilizzando i dati che raccolgono da te.

Raccomandazioni personalizzate

Netflix utilizza i dati dei suoi utenti in diversi modi per comprendere meglio ogni spettatore. La loro priorità è sapere cosa vuole il cliente e consegnarglielo il prima possibile. Ci sono molti modi per raggiungere questo obiettivo e tenere traccia di quale programma o film hai visto è solo una piccola parte dei dati che raccolgono.

Raccolgono dati su varie cose come le tue ricerche, i dati e l’ora in cui hai guardato un programma/film, se quel programma/film è stato messo in pausa, rivisto o saltato e il dispositivo su cui lo hai guardato.

Questi dati vengono inseriti e analizzati attraverso un complesso algoritmo che personalizza i suggerimenti di visualizzazione di ogni cliente. Poiché l’80% del contenuto in streaming su Netflix proviene da uno dei loro consigli, sembra che il loro algoritmo sia abbastanza bravo in quello che fa.

Tendenze

Mentre Netflix tiene traccia di ciò che stai guardando, è anche impegnato a suggerire cosa dovresti guardare. Offre una riga di tendenza nella parte superiore della sua homepage per farti sapere quali nuovi programmi / film sono di tendenza e dovrebbe essere un buon orologio per te.

Questi dati non sono utili solo a te; aiuta anche Netflix a decidere quale programma rinnovare e abbandonare il servizio. Grazie ai dati in tempo reale, possono prendere decisioni aziendali migliori per se stessi e per te.

Contenuto originale

Netflix non è più solo una stazione per lo streaming di programmi/film di altri fornitori di servizi di streaming. È diventato uno dei più grandi produttori di contenuti originali del pianeta. Spettacoli come Fuller House, Orange is the New Black e Stranger Things stanno ancora guidando una vasta percentuale delle loro visualizzazioni complessive.

I dati che raccolgono li aiutano a determinare quali contenuti originali devono perseguire e produrre. Racconta loro cosa sta cercando il loro pubblico e quanto vogliono. Gli stessi dati danno loro un vantaggio rispetto alle reti televisive tradizionali e consentono loro di lanciarsi con sicurezza nel nuovo campo dei media digitali.

Marketing

Non sorprende che Netflix utilizzi i suoi dati anche nel marketing. Una cosa molto insignificante come l’immagine di copertina del tuo programma preferito viene fatta anche sulla base dell’analisi dei dati.

Un chiaro esempio di ciò può essere visto nella forma del loro spettacolo, “Gracie and Frankie”. Per promuovere questo spettacolo negli Stati Uniti, Netflix ha pubblicato un’immagine che includeva solo la co-protagonista della signora Fonda, Lily Tomlin. Di conseguenza, più utenti hanno fatto clic su questo spettacolo quando la signora Fonda non era inclusa nell’immagine.

Diverse aziende possono anche applicare questa lezione testando diversi tipi di contenuti, immagini e messaggi per perfezionare continuamente l’esperienza del cliente.

Generazione di entrate

Netflix utilizza i dati dell’utente per aumentare i suoi profitti; dopo tutto, è un business. Dire che stanno riuscendo in quello che fanno è un eufemismo. Il loro algoritmo consente loro di risparmiare circa $ 1 miliardo all’anno di valore dalla fidelizzazione dei clienti.

Queste entrate vengono reinvestite per migliorare e generare più contenuti di qualità e migliorare l’algoritmo dei dati.

Anche con così tante diverse opzioni per tenere informati gli utenti su programmi/film, Netflix continua a testare, innovare e perfezionare i suoi algoritmi per fidelizzare i suoi utenti e fornire loro la migliore esperienza di streaming possibile.

Non lasciamo tutto a Netflix; ci sono poche cose che puoi fare per migliorare la tua esperienza di streaming Netflix da solo. Se sei interessato, non esitare a esaminare questi suggerimenti per migliorare la tua esperienza di streaming.

Attualmente sembra essere in testa alla corsa per il dominio globale, ma altri popolari servizi di streaming lo raggiungeranno rapidamente. Servizi come Amazon, Hulu e Disney+ stanno iniziando a seguire le sue orme e saranno presto pronti a dare a Netflix una corsa per i suoi soldi.

In un momento come questo, decidere il miglior servizio di streaming per te sarebbe nientemeno che inventare la lampadina. Per aiutarti a fare la scelta giusta per te, abbiamo gli strumenti giusti per selezionare il miglior fornitore di servizi di streaming per te.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here