I tipi più comuni di artrite

0
75

Quando le persone menzionano l’artrite, non hanno idea che esistano più di 100 tipi di artrite, ognuno dei quali è unico. Tuttavia, la maggior parte dei 40 milioni di persone negli Stati Uniti che soffrono di questa malattia ha uno dei tre tipi di artrite, ognuno dei quali è descritto di seguito.

Cos’è l’artrite?

Prima di entrare nei dettagli sui tipi più comuni di artrite, è importante che le persone abbiano una conoscenza di base della malattia stessa. In particolare, l’artrite è una condizione che provoca infiammazione e rigidità estremamente dolorose nelle articolazioni di una persona. Poiché ci sono così tanti diversi tipi di artrite, ognuno ha le sue cause, i suoi sintomi e le sue opzioni di trattamento.

Osteoartrite

La forma più comune di artrite, l’osteoartrite, colpisce le persone anziane, le persone che hanno lesioni articolari e coloro che sono gravemente sovrappeso. Quando si confronta l’osteoartrite con l’artrite reumatoide e come colpiscono le persone, la differenza principale è che l’osteoartrite è causata da una perdita di cartilagine nelle articolazioni, mentre l’artrite reumatoide è una malattia autoimmune, il che significa che il corpo si attacca.

Nei casi di osteoartrite, le articolazioni più comunemente colpite includono ginocchia, piedi, colonna vertebrale e fianchi. Poiché il trattamento può spesso comportare la terapia fisica e altri tipi di esercizio, Joint Academy sarebbe una buona opzione da considerare per la terapia articolare e del ginocchio.

Artrite reumatoide

Come affermato in precedenza, chi soffre di artrite reumatoide ha una malattia autoimmune che attacca le articolazioni. Sfortunatamente, non è chiaro il motivo per cui alcune persone contraggono questa malattia, con alcuni ricercatori che ipotizzano che il sistema immunitario della persona venga confuso a seguito di un virus o di un’infezione.

L’artrite reumatoide può colpire una persona gradualmente o improvvisamente, producendo dolore, gonfiore e rigidità in varie articolazioni. Nel tempo, compiti semplici come aprire un barattolo o persino camminare o guidare possono diventare quasi impossibili. Fortunatamente, negli ultimi anni sono stati introdotti molti nuovi farmaci per il trattamento dell’artrite reumatoide. Tuttavia, affinché le persone ottengano i migliori risultati, devono iniziare il trattamento il prima possibile una volta che i sintomi iniziano a comparire.

Artrite psoriasica

Diverso dai precedenti due tipi di artrite qui menzionati in quanto questa forma può colpire la pelle di una persona, l’artrite psoriasica spesso deriva dall’avere la psoriasi. Mentre la condizione della pelle porterà a zone della pelle irregolari e sollevate che bruciano e prudono, l’artrite che segue può portare a un grave gonfiore delle dita delle mani e dei piedi di una persona.

Fortunatamente, solo circa un terzo delle persone che hanno la psoriasi svilupperà l’artrite psoriasica. Per quelli che lo fanno, sono generalmente uomini e donne di età compresa tra i 30 ei 50 anni, con entrambi i sessi equamente rappresentati. A causa delle molte sottigliezze della malattia, il reumatologo del paziente dovrà sviluppare un esame fisico completo e un programma di trattamento.

Sebbene ciascuno di questi tipi di artrite punti su persone di varie età e colpisca diverse parti del corpo, l’unico denominatore comune è che ognuno può essere trattato con successo dai medici. Riconoscendo i sintomi in anticipo, ottenendo una diagnosi corretta e iniziando immediatamente il trattamento, i malati di artrite possono comunque avere una buona qualità della vita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here