Le 10 migliori cose da fare a Roma, in Italia

0
62

Una delle città più antiche del mondo, Roma, è stata un tempo centro di cultura, potere e politica. La sua storia risale a oltre 2500 anni. La città è associata a mitologie e leggende, offrendo un mix unico di cultura antica e moderna. Di conseguenza, ci sono così tante cose da fare a Roma, che dovrai fare delle scelte difficili.

Numerosi imperatori romani hanno governato questa maestosa città e hanno lasciato imponenti monumenti per commemorare il loro retaggio.

Nel tempo, questi siti si sono trasformati in famose località turistiche. L'eterna città di Roma è rinomata per le sue antiche reliquie e l'architettura senza tempo. Edifici religiosi, monumenti e palazzi rendono Roma una delle principali destinazioni europee.

Quando sei a Roma … non dimenticare di fare queste 10 cose

Sebbene ci siano molte cose fantastiche da fare a Roma, queste 10 cose sono assolutamente da fare.

Colosseo a Roma

1. Ammira l'antica bellezza del Colosseo

Non sai da dove iniziare il tuo tour romano? Che ne dici del simbolo universalmente riconosciuto di Roma: il Colosseo. Il luogo vanta una storia ricca e potremmo dire "sanguinosa". Essendo il più grande anfiteatro dell'Impero Romano, il Colosseo ospitava combattimenti di animali e combattimenti tra gladiatori.

Circa 4 milioni di persone visitano il Colosseo ogni anno. Per sfruttare al meglio il tuo viaggio, acquista i biglietti in anticipo o dovrai aspettare in fila. Meglio ancora, prendi un biglietto combinato per il Colosseo, il Foro Romano e il Colle Palatino e salta le lunghe code dei biglietti. O fai un tour VIP del Colosseo che ti darà accesso ai livelli sotterranei e al livello superiore.

2. Lancia una moneta nella Fontana di Trevi

Secondo la leggenda, lanciare una moneta nella fontana ti riporterà a Roma. Ma non devi visitarlo solo per esprimere un desiderio. La sua straordinaria bellezza barocca è abbastanza per farti desiderare di fermarti e guardare. Con un'imponente statua centrale di Nettuno circondata da tritoni, la fontana di Trevi è una meraviglia dell'architettura.

Sfortunatamente, la fontana è sovraffollata di venditori ambulanti che vendono souvenir e turisti quasi tutto il giorno. Quindi, per ammirare la fontana nella sua piena gloria, visitare la mattina presto o la sera tardi, e potresti trovarla senza folla.

3. Esplora la storia nel Foro Romano

Il Foro Romano era il centro dell'attività politica, religiosa e commerciale di Roma e risale al 500 a.C. Comprende l'edificio del Senato, il Rostra in cui Marc Antonio consegnò il suo elogio per Giulio Cesare, l'Arco di Tito, il Tempio di Vesta (dove avresti trovato le Vestali) e un certo numero di altri edifici e templi civili.

In questo sito archeologico, puoi quasi immaginare le persone dell'antica Roma che passeggiano per le strade acciottolate nelle loro toghe.

Quando si visita il sito, si consiglia di assumere una guida poiché le rovine all'interno del forum hanno pochi segni. Inoltre, una guida può aggiungere alla tua conoscenza della storia e dare vita al luogo.

Galleria Alberto Sordi

4. Fai acquisti fino allo sfinimento alla Galleria Alberto Sordi

Roma è famosa per i suoi luoghi antichi, ma sai che esiste un vecchio mercato in cui puoi acquistare abiti dal design moderno e accessori contemporanei? La Galleria Alberto Sordi è quel posto.

La Galleria risale al 1922 ed è considerata uno dei luoghi più eleganti d'Europa per fare acquisti. Decorata con pavimenti a mosaico e soffitti in vetro colorato, la Galleria offre di tutto, dall'abbigliamento di design e cosmetici ai libri e al cibo.

Alcuni dei famosi negozi presenti nella Galleria includono Zara, la libreria italiana La Feltrinelli, La Rinascente (Macy in Italia) e Massimo Dutti.

La vista dal Gianicolo

5. Assorbi le viste panoramiche al Gianicolo

Il Gianicolo è il punto panoramico più alto che offre una magnifica vista panoramica di Roma. Una lunga strada tortuosa ti porta in cima. Se non preferisci le escursioni, fai un giro in Vespa o in auto. Dall'alto, puoi vedere gli incredibili monumenti romani, tra cui Palazzo Venezia, Piazza di Spagna e altro ancora.

Al crepuscolo, il luogo è affollato di amanti romani e venditori ambulanti. Quindi, se vuoi goderti il ​​posto con il minimo trambusto, visitalo all'inizio della giornata.

Basilica di San Pietro - Città del Vaticano

6. Visita la Basilica di San Pietro

Potrebbe essere un luogo sacro per i cattolici, ma non devi essere cattolico romano per ammirare le meraviglie artistiche della Basilica di San Pietro. La basilica originale fu presumibilmente costruita sopra la tomba di San Pietro da Costantino nel 349 d.C. in seguito, la chiesa fu demolita, e nel 1626, l'attuale fu creata al suo posto. Ora, la Basilica di San Pietro è la chiesa più grande del mondo, che si estende su oltre 240.000 piedi quadrati.

All'interno di questa meraviglia storica troverai la "Pietà" di Michelangelo e la magnifica pala d'altare "Baldachin" di Bernini e "la sedia di San Pietro" tra molti altri capolavori.

Maxxi, Roma

7. Guarda l'arte moderna al MAXXI

Nel mezzo di tutta l'antica bellezza, questo museo di arte moderna ha un posto unico a sé stante. Tiene l'onore di essere il primo museo d'arte nazionale di arte contemporanea.

L'architettura dell'edificio stesso è straordinariamente bella, con grandi spazi aperti, soffitti in cemento ricoperti di vetro e scale che sembrano uscire dal nulla. Il museo ospita mostre d'arte e attività tutto l'anno.

Piazza di Spagna - Roma

8. Sali su Piazza di Spagna

Quasi tutti i film ambientati a Roma hanno una scena girata in questo posto. Niente descrive la sua magnificenza meglio di così.

Sali questi famosi famosi passi, dirigiti verso la chiesa della Trinita dei Monti e apprezza la fontana a forma di nave del Bernini e la piazza. Se sali ulteriormente, ti imbatterai in Villa Medici che offre viste pittoresche sul Centro Storico.

A lato di Piazza di Spagna, troverai uno dei musei sotterranei di Roma, il Keats-Shelley Memorial House.

Trastevere

9. Fai una passeggiata per le strade di Trastevere

Se vuoi fare una pausa dalla cultura della città e vuoi sperimentare lo spirito romano, visita il quartiere di Trastevere. Ha strade acciottolate ed è fiancheggiata da caffè e ristoranti che servono cibo economico ma delizioso.

Cammina per le strade per lo più senza auto. Esplora i negozi che hanno oggetti unici che non troverai in quelli generalmente acquistati dai turisti. Visita la piazza di fronte alla splendida chiesa di Trastevere a Santa Maria.

10. Concediti la cucina romana

La cucina romana è famosa per la sua semplicità; poiché è preparato con pochi ingredienti stagionali e metodi collaudati. Gli antipasti tipici romani includono filetti di baccalà fritto, carciofi fritti, salumi e varietà di formaggi. Uno dei formaggi più desiderati utilizzati nella cucina romana è il "precorio romano".

Oltre al formaggio, i romani amano particolarmente le paste, in particolare la "cacia e pepe". È un semplice piatto di pasta preparato con pepe nero e abbondante pecorino romano. Altre paste classiche romane includono spaghetti alla carbonara, tagliatelle cacio e pepe e bucatini all'amatriciana.

Si dice che una vita non sia sufficiente per esplorare Roma. E crediamo sia vero. Un viaggio a Roma può essere travolgente in quanto ci sono così tante cose da fare e così tanti posti da esplorare.

Le 10 cose principali da fare a Roma, Italia #travel #tip #vacation #thingstodoin #rome #italy #planning

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here