La cinese Xi celebra l'anniversario "amorevole" di Macao con attese ricompense politiche

0
99

MACAU – Il presidente cinese Xi Jinping presiederà una sontuosa cerimonia a Macao venerdì che segna il 20 ° anniversario della sua consegna al dominio cinese e il giuramento di un altro governo cittadino sostenuto da Pechino.

Il presidente cinese Xi Jinping è visto su uno schermo gigante durante un'esibizione culturale a Macao, in Cina, il 19 dicembre 2019, alla vigilia del 20 ° anniversario del ritorno in Cina dell'ex colonia portoghese. REUTERS / Jason Lee

Xi dovrebbe inoltre annunciare politiche volte a diversificare l'economia dipendente dai casinò della ex colonia portoghese, in quella che viene vista come una ricompensa per la sua lealtà, in contrasto con la vicina Hong Kong e i suoi mesi di tumulti anti-governativi.

Le misure dovrebbero includere una nuova borsa denominata in yuan e politiche per integrare ulteriormente Macao con la terraferma.

"" Adoro la Cina, adoro Macao "è diventato il valore fondamentale di tutta la società … ogni partito comprende profondamente Macao e il futuro e il destino della Cina sono strettamente correlati", ha detto Xi durante una cena di gala celebrativa giovedì.

Xi si unì anche ai cantanti del coro per partecipare a una interpretazione della canzone patriottica "Ode to My Motherland". Vestito con un abito con una cravatta rossa e accompagnato da sua moglie, cantò sul palco mentre batteva le mani.

Il suo discorso di venerdì sarà seguito da vicino e giunge al termine di una visita di tre giorni caratterizzata da severi controlli di sicurezza e di frontiera per impedire qualsiasi diffusione di dissenso dall'ex colonia britannica di Hong Kong.

A giornalisti, attivisti e persino i capi della Camera di commercio americana di Hong Kong è stato vietato l'ingresso nella città in vista della visita di Xi. Le autorità di Macao non hanno commentato il problema.

I servizi di traghetto e metropolitana leggera sono stati limitati per la visita con operatori che citano problemi di sicurezza.

Ho Iat-seng, amministratore delegato in arrivo di Macao, presterà giuramento per un mandato di cinque anni insieme alla sua squadra di nuovi segretari al mattino.

Macao tornò alla regola cinese il 20 dicembre 1999, con la stessa formula "un paese, due sistemi" volta a preservare l'autonomia sotto la quale Hong Kong è governata.

Mentre i manifestanti a Hong Kong, attraverso la foce del fiume Perla, sono furiosi per ciò che vedono come l'erosione di Pechino delle loro libertà, Macao ha visto ben poco dissenso.

Le proteste sono molto rare nel territorio. Più della metà della sua 620.000 popolazione è immigrata dalla Cina negli ultimi decenni.

Il gruppo di isole di Macao è stato decorato in vista dell'anniversario con bandiere nazionali e stendardi rossi appesi sopra scuole, torri di uffici e drappeggiati lungo le strade.

Xi ha incontrato funzionari governativi e dirigenti d'azienda durante il suo soggiorno, ha elogiato la natura patriottica dell'educazione a Macao e lodato il territorio per aver difeso la sicurezza nazionale.