Flanders Field Revisited – My Thoughts on Remembrance Day in Flanders (Poem)

0
71

L'11 novembre 2014 ho avuto la possibilità di visitare i cimiteri della Prima Guerra Mondiale nelle Fiandre. Nel caso in cui tu non sia a conoscenza, l'11 novembre è il Veteran's Day for Americans e il Remembrance Day per gran parte del resto del mondo di lingua inglese. Segna la fine della prima guerra mondiale che termina alle 11 del mattino dell'11 ° giorno dell'11 ° mese.

150 cimiteri circondano la città belga di Ieper. Quasi 500.000 soldati di 50 nazioni morirono a poche miglia da Ieper quasi 100 anni fa dal 1914 al 1919.

Molte tombe tengono ghirlande o croci con papaveri rosso sangue su di esse. Il papavero divenne associato a coloro che morirono nei campi delle Fiandre attraverso la poesia "In Flanders Field" del canadese John McCrae.

Commonwealth Tomba di un soldato di 15 anni

In Flanders Field

di John McCrae

Nei campi delle Fiandre soffiano i papaveri
Tra le croci, riga su riga,
Questo segna il nostro posto; e nel cielo
Le allodole, cantando ancora coraggiosamente, volano
Poco sentito tra le pistole sotto.

Noi siamo i morti. Pochi giorni fa
Vivevamo, sentivamo l'alba, vedevamo il tramonto,
Amati e amati, e ora mentiamo,
Nei campi delle Fiandre.

Affronta il nostro litigio con il nemico:
A te dalle mani in fallimento lanciamo
La torcia; sii tuo per tenerlo alto.
Se rompi la fede con noi che moriamo
Non dormiremo, anche se i papaveri crescono
Nei campi delle Fiandre.

Ieper's Menin Gate

Ultimo messaggio

Ieper, il Belgio tiene una cerimonia notturna alla porta di Menin ricordando i caduti della prima guerra mondiale. La cerimonia si tiene ogni notte al cancello che è stato costruito per contenere un elenco di 55.000 nomi di soldati del Commonwealth il cui ultimo luogo di riposo è sconosciuto. Il numero effettivo è cresciuto fino a raggiungere i 90.000 nomi, quindi l'elenco è continuato su un memoriale nel vicino cimitero di Tyne Cot. 4 trombettieri giocano a Last Post e poi le corone vengono deposte nel memoriale. È una cerimonia commovente.

Sono stato colpito dall'enorme perdita di vite umane nel conflitto e tuttavia dall'aria molto marescialla del poema Flanders Field di "affrontare la nostra lite con il nemico". Mi chiedevo se potesse essere il momento di aggiornare un po 'la poesia e così presento di seguito "Flanders Field Revisited", ispirato dalla mia visita.

Giovani cadetti al cimitero di Tyne Cot

Fiandre Field rivisitate

di Chris Christensen

Per gloria e per onore marciano nella mischia
Con fiducia, la loro gioiosa guerra finirà il giorno di Natale

Marciano contro il boche, le rane, i limey e gli unni
Il loro forte disprezzo è una scarsa difesa contro i cannoni Vickers

Con gusci di ferro arrivano fino ai campi, con gas ne colorano il cielo
Le loro brillanti speranze impantanate nel fango delle Fiandre, vivono, sanguinano, muoiono

La loro giovinezza è motivo di miseria, il loro coraggio seminano
Nei campi delle Fiandre, lasciano i loro morti in fila dopo fila

Le loro ossa chiedono opzioni perse, il coraggio della pace
La loro preghiera come la nostra che nel loro nome cesserà tutta la guerra futura

Soldato al cimitero di Tyne Cot

Flanders Field Revisited - My Thoughts on Remembrance Day in Flanders (Poem)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here