Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Chiedi all'esperto: 8 domande sulla fertilità e il carcinoma mammario metastatico

Chiedi all'esperto: 8 domande sulla fertilità e il carcinoma mammario metastatico

0
54

1. In che modo MBC può influire sulla mia fertilità?

Il carcinoma mammario metastatico (MBC) può indurre una donna a perdere la capacità di avere figli con le proprie uova. Questa diagnosi può anche ritardare il momento in cui una donna può rimanere incinta.

Uno dei motivi è che dopo l'inizio del trattamento, i medici di solito chiedono alle donne di aspettare anni prima della gravidanza a causa del rischio di recidiva. L'altra ragione è che il trattamento per MBC può causare la menopausa precoce. Questi due problemi portano a una diminuzione dei tassi di fertilità nelle donne che hanno un MBC.

Le donne nascono con tutte le uova che avremo mai, ma col passare del tempo, finiamo le uova vitali. Sfortunatamente, l'età è nemica della fertilità.

Ad esempio, se ti viene diagnosticato un MBC all'età di 38 anni e ti viene detto che non puoi rimanere incinta fino all'età di 40 anni, stai iniziando o crescendo la tua famiglia a un'età in cui la qualità delle uova e le possibilità di un concepimento naturale sono molto inferiori . Inoltre, il trattamento con MBC può influire anche sul conteggio delle uova.

2. Che effetto hanno i trattamenti MBC sulla mia capacità di rimanere incinta?

I trattamenti per MBC possono portare alla menopausa precoce. A seconda della tua età alla diagnosi, ciò potrebbe significare una minore probabilità di una futura gravidanza. Ecco perché è così importante per le donne con MBC considerare la conservazione della fertilità prima di iniziare il trattamento.

I farmaci chemioterapici possono anche causare qualcosa chiamato gonadotossicità. In poche parole, possono far esaurire le uova nell'ovaio di una donna più velocemente del normale. Quando ciò accade, le uova rimaste hanno minori probabilità di trasformarsi in una gravidanza sana.

3. Quali metodi di conservazione della fertilità sono disponibili per le donne con MBC?

I metodi di conservazione della fertilità per le donne con MBC comprendono il congelamento delle uova e il congelamento degli embrioni. È importante parlare di questi metodi con uno specialista della fertilità prima di iniziare la chemioterapia o sottoporsi a chirurgia riproduttiva.

La soppressione ovarica con un farmaco chiamato agonista del GnRH può anche preservare la funzione ovarica. Potresti anche aver sentito o letto su trattamenti come il recupero e la conservazione di uova immature e crioconservazione del tessuto ovarico. Tuttavia, questi trattamenti non sono prontamente disponibili o affidabili per le donne con MBC.

4. Posso fare una pausa dal trattamento per rimanere incinta?

Questa è una domanda che dipende dai trattamenti di cui avrai bisogno e dal tuo caso specifico di MBC. È importante parlarne attentamente con i medici per valutare le opzioni prima di prendere una decisione.

I ricercatori stanno anche cercando di rispondere a questa domanda attraverso lo studio POSITIVO. In questo studio, i ricercatori stanno reclutando 500 donne in premenopausa con carcinoma mammario in fase iniziale ER-positivo. Dopo una pausa di trattamento di 3 mesi, le donne interromperanno il trattamento fino a 2 anni per rimanere incinta. Dopo quel tempo, possono ricominciare la terapia endocrina.

Alla fine del 2018, oltre 300 donne si erano iscritte allo studio e quasi 60 bambini erano nati. I ricercatori seguiranno le donne per 10 anni per monitorare come stanno. Ciò consentirà ai ricercatori di determinare se un'interruzione del trattamento può comportare un rischio maggiore di recidiva.

5. Quali sono le mie possibilità di avere figli in futuro?

La possibilità di una donna di avere una gravidanza di successo è legata a un paio di fattori, tra cui:

  • età
  • livelli di ormone antimulleriano (AMH)
  • conteggio dei follicoli
  • livelli di ormone follicolo-stimolante (FSH)
  • livelli di estradiolo
  • genetica
  • fattori ambientali

Ottenere una valutazione di base prima del trattamento MBC può essere utile. Questa valutazione ti dirà quante uova puoi eventualmente congelare, se prendere in considerazione la possibilità di congelare embrioni o se dovresti fare entrambe le cose. Raccomando anche di monitorare i livelli di fertilità dopo il trattamento.

6. Quali medici dovrei vedere per discutere delle mie opzioni di fertilità?

Affinché i pazienti con MBC massimizzino le possibilità di una futura gravidanza, è importante cercare una consulenza precoce e rivolgersi a uno specialista della fertilità.

Dico anche ai miei pazienti con il cancro di vedere un avvocato di diritto di famiglia per creare una fiducia per le vostre uova o embrioni nel caso in cui vi accada qualcosa. Puoi anche trarre beneficio dal parlare con un terapeuta per discutere della tua salute emotiva durante questo processo.

7. Ho ancora la possibilità di avere figli se non ho fatto alcun metodo di conservazione della fertilità prima del trattamento?

Le donne che non hanno conservato la loro fertilità prima del trattamento del cancro possono ancora rimanere incinta. Il rischio di infertilità ha a che fare con la tua età al momento della diagnosi e il tipo di trattamento che ricevi.

Ad esempio, una donna a cui è stata diagnosticata un'età di 27 anni ha una maggiore possibilità di lasciare le uova dopo il trattamento rispetto a una donna diagnosticata all'età di 37 anni.

8. Se entro in menopausa prematura dopo il trattamento, significa che non potrò mai avere figli?

La gravidanza in menopausa è possibile. Mentre può sembrare che quelle due parole non vadano insieme, in realtà possono farlo. Ma la possibilità di una gravidanza concepita naturalmente senza l'aiuto di uno specialista della fertilità dopo la menopausa precoce dal trattamento è bassa.

La terapia ormonale può preparare un utero ad accettare un embrione, quindi una donna può avere una gravidanza sana dopo aver attraversato la menopausa. Una donna può usare un uovo congelato prima del trattamento, un embrione o donare uova per rimanere incinta. Le tue possibilità di gravidanza sono legate alla salute dell'uovo o dell'embrione nel momento in cui è stato creato.


Il Dr. Aimee Eyvazzadeh della Baia di San Francisco ha visto migliaia di pazienti affetti da infertilità. La medicina preventiva, proattiva e personalizzata per la fertilità non è solo ciò che predica nell'ambito del suo Egg Whisperer Show settimanale, ma è anche ciò che pratica con i genitori fiduciosi con cui collabora ogni anno. Nell'ambito di una missione volta a sensibilizzare maggiormente le persone sulla fertilità, le sue cure si estendono ben oltre il suo ufficio in California a persone di tutto il mondo. Insegna sulle opzioni di conservazione della fertilità attraverso Egg Freezing Party e il suo settimanale Whisperer Show in diretta streaming e aiuta le donne a capire i loro livelli di fertilità attraverso i pannelli di sensibilizzazione sulla fertilità di Egg Whisperer. La Dott.ssa Aimee insegna anche il suo "Metodo TUSHY" con marchio commerciale per ispirare i pazienti a comprendere il quadro completo della loro salute della fertilità prima di iniziare il trattamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here