Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Che cos’è una macchina CPAP e come funziona?

Che cos’è una macchina CPAP e come funziona?

0
4

Un uomo giace supino a letto con una maschera CPAP sul viso.

Una macchina a pressione positiva continua delle vie aeree (CPAP) è il dispositivo più comunemente prescritto per il trattamento dei disturbi dell’apnea notturna.

L’apnea ostruttiva del sonno (OSA) provoca interruzioni o pause nella respirazione, spesso perché la gola o le vie aeree collassano brevemente o qualcosa le blocca temporaneamente.

Una macchina CPAP invia un flusso costante di ossigeno nel naso e nella bocca mentre dormi. Ciò mantiene aperte le vie aeree e aiuta a respirare normalmente.

Diamo un’occhiata più da vicino a come funziona questa macchina, i pro ei contro dell’utilizzo di una e altre opzioni per l’apnea notturna.

Come funziona una macchina CPAP?

Il compressore (motore) di una macchina CPAP genera un flusso continuo di aria pressurizzata che viaggia attraverso un filtro dell’aria in un tubo flessibile. Questo tubo fornisce aria purificata in una maschera sigillata intorno al naso o alla bocca.

Mentre dormi, il flusso d’aria della macchina CPAP spinge contro eventuali blocchi, aprendo le vie aeree in modo che i polmoni ricevano molto ossigeno.

Senza nulla che ostruisca questo flusso di ossigeno, il tuo respiro non si ferma. Di conseguenza, non ti svegli ripetutamente per riprendere a respirare.

Esistono diversi tipi di macchine CPAP?

I dispositivi CPAP hanno tutti gli stessi componenti di base:

  • un motore alloggiato in un’unità base
  • una maschera imbottita
  • un tubo che collega il motore alla maschera
  • una cornice di copricapo
  • pezzi di “gomito” che fungono da giunti
  • cinghie regolabili che consentono di personalizzare la vestibilità del dispositivo

Diversi tipi di maschere

Gli stili delle maschere possono variare con le diverse macchine CPAP. Il tipo che indossi dipende in parte dalle tue abitudini respiratorie, da quanto è comodo indossare la maschera e dal tipo di disturbo dell’apnea notturna che hai.

I diversi tipi di maschere CPAP includono quanto segue:

  • Maschera cuscino nasale. Questo tipo di maschera ha un piccolo cuscino che copre l’area delle narici. Potrebbe anche avere punte che si inseriscono nelle narici. Questa maschera ti consente di indossare facilmente gli occhiali. Funziona bene anche se hai molti peli sul viso che potrebbero impedire a una maschera più grande di adattarsi perfettamente.
  • Maschera nasale. Questo tipo è una maschera imbottita che copre l’intera area del naso. Potrebbe essere un’opzione migliore se tendi a muoverti nel sonno. Può fornire un flusso d’aria ad alta pressione.
  • Maschera intera. Questo tipo ha la forma di un triangolo e copre la bocca e il naso. Il medico potrebbe prescriverti questo tipo di maschera se respiri attraverso la bocca quando dormi o se hai un blocco di qualche tipo nel naso.

Qual è la differenza tra macchine CPAP, APAP e BiPAP?

Altri tipi di respiratori includono dispositivi APAP e BiPAP. Ecco come differiscono:

  • dispositivo CPAP. Questo dispositivo è programmato per produrre aria pressurizzata a un livello di pressione dell’aria costante. Per modificare la pressione dell’aria, è necessario ripristinare le impostazioni del dispositivo.
  • Macchina APAP (automatica pressione positiva del flusso d’aria). Questo tipo controlla il tuo respiro durante la notte. Regola automaticamente la pressione dell’aria per compensare i cambiamenti nella posizione del sonno o i farmaci che potrebbero aver modificato la respirazione.
  • BiPAP (pressione del flusso d’aria positiva a due livelli). Questo dispositivo ha due impostazioni di pressione, una pressione per l’inalazione e una pressione più bassa per l’espirazione. Viene utilizzato per le persone che non possono tollerare le macchine CPAP o che hanno livelli elevati di anidride carbonica nel sangue. I dispositivi BiPAP possono anche essere dotati di una frequenza respiratoria di riserva per i pazienti con apnea notturna centrale. La frequenza respiratoria di backup assicura che la persona respiri, poiché il problema principale con l’apnea notturna centrale è l’avvio del respiro.

Quali sono i pro ei contro dell’utilizzo di una macchina CPAP?

Come con molti tipi di trattamenti, ci sono vantaggi e svantaggi associati all’uso di una macchina CPAP. Ecco alcuni dei pro e dei contro noti.

Benefici

I vantaggi dell’utilizzo di una macchina CPAP sono ben documentati. Queste macchine forniscono una fornitura continua di ossigeno al tuo corpo mentre dormi. In tal modo, aiutano a prevenire le brevi interruzioni della respirazione che sono il segno distintivo dell’apnea notturna.

I benefici tendono ad aumentare con l’uso di CPAP a lungo termine.

Svantaggi

Sebbene una macchina CPAP possa aiutare a prevenire le interruzioni della respirazione durante il sonno, ci sono anche degli svantaggi con questo dispositivo. Alcune persone smettono di usare le macchine CPAP a causa degli effetti collaterali.

Le macchine CPAP sono coperte da assicurazione o Medicare?

Se sei iscritto a Medicare Parte B e ti è stata diagnosticata l’apnea notturna, Medicare può pagare l’80% del costo per la tua macchina CPAP, a condizione che il medico che la prescrive sia un fornitore Medicare approvato.

Dovrai pagare la tua franchigia e il 20 percento del dispositivo, sia che tu lo affitti o lo acquisti.

Se hai un piano Medicare Part C (Medicare Advantage), dovrai controllare le linee guida del tuo piano per l’acquisto o il noleggio di attrezzature mediche durevoli (DME) come le macchine CPAP.

Senza copertura assicurativa, le macchine per la respirazione possono costare tra $ 500 e $ 3.000, a seconda che tu stia acquistando un dispositivo CPAP, APAP o BiPAP.

Altre opzioni per l’apnea notturna

A causa dei loro svantaggi, i dispositivi CPAP non funzionano per ogni persona con apnea notturna.

Se ritieni che una macchina CPAP non funzioni bene per te, parla con il tuo medico se una di queste opzioni di trattamento potrebbe essere un’opzione:

  • Cambiare posizione per dormire. Alcune persone sperimentano l’apnea notturna solo quando dormono sulla schiena. Alcuni prodotti aiutano a tenerti dalla tua parte impedendoti di ribaltarti. Potresti anche provare semplicemente a legare una pallina da tennis sul retro del tuo pigiameria.
  • Apparecchi orali. Dispositivi come un paradenti o un fermo ortodontico possono aiutare a mantenere aperte le vie aeree esercitando pressione sulla lingua.
  • Stimolazione del nervo ipoglosso. Questo dispositivo impiantato chirurgicamente fornisce stimoli elettrici precisi ai nervi delle vie aeree. Questo aiuta a migliorare il tono muscolare delle vie aeree che, a sua volta, aiuta le vie aeree a rimanere aperte.
  • Stimolazione neurale. Se soffri di alcuni tipi di apnea notturna centrale, un dispositivo impiantato chirurgicamente può fornire impulsi attraverso il nervo frenico (che va dal collo al diaframma) per stimolare il diaframma. Questo aiuta a iniziare la respirazione mentre dormi.
  • Terapie nutrizionali e di esercizio. L’obesità è un fattore di rischio per alcuni tipi di apnea notturna. Cambiare la dieta e fare esercizio più spesso può aiutarti a perdere peso e ridurre la gravità dei sintomi.
  • Chirurgia. Alcuni bambini soffrono di apnea perché le loro tonsille o adenoidi sono troppo grandi. La chirurgia per rimuoverli può spesso risolvere l’apnea. Negli adulti, la chirurgia non è sempre altrettanto efficace perché può essere difficile individuare la posizione del blocco che causa l’apnea notturna. Tuttavia, alcuni interventi chirurgici, in particolare l’uvulopalatofaringoplastica (UPPP) e l’ablazione tissutale con radiofrequenza modificata (MRTA), hanno funzionato per alcune persone.

La linea di fondo

Le macchine CPAP trattano l’apnea notturna erogando un flusso di aria ossigenata nelle vie aeree attraverso una maschera e un tubo. L’aria pressurizzata impedisce il collasso delle vie aeree, consentendo di respirare continuamente durante il sonno.

Esistono diversi tipi di macchine CPAP. Quale ti prescrive il tuo medico dipenderà dal tipo di apnea notturna che hai, da quanto è comodo da indossare e da quali abitudini di respirazione e sonno hai.

Mentre una macchina CPAP fornisce un flusso d’aria a una pressione costante, le macchine BiPAP e APAP cambiano la pressione in base alle tue esigenze.

Le macchine CPAP sono scomode per alcune persone. Se un dispositivo CPAP non funziona bene per te, parla con il tuo medico di altre opzioni di trattamento che possono aiutarti a mantenere aperte le vie aeree durante il sonno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here