2022 KTM 890 Duke R | Primo sguardo recensione

0
71

La KTM 1290 Super Duke R Evo è conosciuta come “The Beast” e il suo fratellino – la KTM 890 Duke R – è conosciuto come “The Super Scalpel”. Per il 2022, entrambi sono offerti in una nuovissima colorazione Atlantic Blue ispirata alla moto da corsa KTM RC16 GP. L’arancione caratteristico di KTM è verniciato a polvere sul telaio a traliccio in acciaio al cromo per contrasto.

RELAZIONATO: Guida all’acquisto di motociclette 2022: nuovi modelli da strada

La KTM 890 Duke R ha debuttato nel 2020, con la designazione “R” riservata ai modelli “Ready to Race” ad alte prestazioni. È dotato di sospensioni WP Apex completamente regolabili, ammortizzatore di sterzo WP, pinze anteriori monoblocco Brembo Stylema, pompa freno anteriore Brembo MCS, frizione assistita PASC, pneumatici Michelin Power Cup e un pacchetto elettronico all’avanguardia che include l’ABS in curva con modalità Supermoto, il controllo della trazione della motocicletta sensibile all’angolo di piega e le modalità di guida selezionabili (Sport, Street e Rain). Una modalità Track opzionale aggiunge una risposta dell’acceleratore più nitida insieme a una regolazione TC al volo su nove livelli.

KTM 890 Duke R del 2022

Il motore bicilindrico parallelo da 889 cc della 890 Duke R ha DOHC con quattro valvole per cilindro ed è messo a punto per fornire 6 cavalli aggiuntivi rispetto alla 890 Duke standard. Quando abbiamo testato la KTM 2020 Duke R del 890, ha inviato 111 cavalli a 9.500 giri / min e 67 Nm di coppia a 7.000 giri / min alla ruota posteriore.

I motociclisti possono impostare le impostazioni delle sospensioni in base ai loro gusti. L’apice WP invertito da 43 mm completamente regolabile per ha funzioni di compressione e rimbalzo separate in ciascuna gamba. L’ammortizzatore WP Apex completamente regolabile offre una regolazione della compressione ad alta e bassa velocità insieme a un ritorno regolabile e un regolatore di precarico remoto.

Un display TFT a colori fornisce una vasta gamma di informazioni per il pilota e consente una comoda navigazione dei vari menu e impostazioni. Un faro a LED è abbinato a una luce di marcia diurna a LED per una visibilità accattivante e un’illuminazione eccellente. Il manubrio piatto e affusolato in alluminio può essere regolato in quattro posizioni all’interno del morsetto triplo e ruotato tra tre posizioni. L’altezza del sedile è di 32,8 pollici, la capacità del carburante è di 3,7 galloni e il peso a secco è di 366 libbre (il peso a vuoto con tutti i fluidi era di 405 libbre per la nostra bici di prova 2020).

Il prezzo e la disponibilità della KTM 2022 Duke R 890 non sono stati ancora annunciati. Per maggiori informazioni o per trovare un rivenditore KTM vicino a te, visita ktm.com.

KTM 890 Duke R del 2022

Specifiche KTM 890 Duke R 2022

Tipo di motore: Bicilindrico parallelo, 4 tempi, DOHC
Dislocamento: 889 cc
Colpo di noia: 90,7/68,8 mm
Antipasto: Elettrico; 12V 10Ah
Trasmissione: 6 marce
Sistema di alimentazione carburante: DKK Dell’Orto, corpo farfallato da 46 mm
Lubrificazione: Lubrificazione a pressione con 2 pompe dell’olio
Raffreddamento: Raffreddamento a liquido con scambiatore di calore acqua/olio
Frizione: PASC (frizione antisaltellamento servoassistita), a comando meccanico
Accensione: Bosch EMS con Ride-By-Wire
Portafoto: Acciaio tubolare CroMoly, motore come membro sollecitato
Sottotelaio: Fusione di alluminio
Manubrio: Alluminio, Conico, Ø 26/22 mm
Sospensioni anteriori: WP APEX USD Ø 43 mm
Sospensione posteriore: Monoammortizzatore WP APEX
Sospensione Corsa Anteriore/Posteriore: 140 mm/5,5 pollici; 150 mm/5,9 pollici
Freni anteriori/posteriori: Freno a disco 320 mm/240 mm
Ruote anteriori/posteriori: 3,50 x 17″, 5,50 x 17″
Pneumatici anteriori/posteriori: 120/70ZR17”; 180/55ZR17”
Angolo di sterzo: 24,3º
Interasse: 1.482 mm ± 15 mm / 58,3 ± 0,6 pollici
Altezza libera dal suolo: 206 mm / 8,1 pollici
Altezza del sedile: 834 mm / 32,8 pollici
Capacità del serbatoio: 14 l / 3,7 galloni
Peso (senza carburante), approssimativo: 166 kg / 365,9 libbre

.