2022 KTM 1290 Super Duke R Evo | Recensione primo sguardo

0
12

Da quando è emerso per la prima volta dagli angoli oscuri dell’Austria settentrionale, “The Beast” è diventato costantemente più forte e più feroce. Dalle sue umili origini nel 2007 come 990 Super Duke alla 1290 Super Duke R da 180 cavalli che ha calpestato la scena per il 2015, il potente streetfighter di KTM incute rispetto.

Leggi la nostra recensione comparativa della gamma KTM Duke 2021:
200 Duke, 390 Duke, 890 Duke e 1290 Super Duke R

2022 KTM 1290 Super Duke R Evo recensione

Per il 2022, “The Beast” si è evoluto nel 1290 Super Duke R Evo. È dotato della nuova sospensione WP Semi-Active Technology (SAT), con smorzamento regolato in tempo reale in base alle condizioni in tre modalità preimpostate: Sport, Street e Comfort. Il precarico della molla posteriore può essere impostato tramite il menu del display TFT su un intervallo di 20 mm con incrementi di 2 mm.

Un pacchetto opzionale Suspension Pro aggiunge tre modalità aggiuntive (Track, Advanced e Auto) e la regolazione automatica del precarico con tre livelli (Low, Standard e High).

2022 KTM 1290 Super Duke R Evo recensione

La 1290 Super Duke R Evo è alimentata dallo stesso V-Twin da 1.301 cc raffreddato a liquido con valvole di ingresso in titanio e camere di risonanza sulle teste dei cilindri che producono una potenza dichiarata di 180 cavalli e una coppia di 103 libbre-piedi. Quando abbiamo testato un Super Duke R del 2021 1290, ha inviato 166 cavalli a 10.100 giri/min e 94 lb-ft di coppia a 8.300 giri/min alla ruota posteriore sul banco prova Jett Tuning.

Una presa d’aria del pistone posizionata nella mascherina del faro massimizza il flusso d’aria alle camere di combustione, mentre gli iniettori dell’alimentatore superiore e i corpi farfallati da 56 mm forniscono una miscela ottimale tra aria e carburante ad alti regimi. Un cambio PANKL a 6 marce offre tempi di cambiata rapidi e una leggera modulazione della leva. Un Performance Pack opzionale installato dal concessionario combina MSR (Motor Slip Regulation) e Quickshifter+.

2022 KTM 1290 Super Duke R Evo recensione

Per il 2022, il sistema acceleratore a filo presenta un nuovo acceleratore a rotazione rapida di 65 gradi (ridotto di 7 gradi) per un’accelerazione più rapida e più reattiva, riducendo anche l’angolo del polso del pilota e la caduta del gomito a tutto gas. Le modalità di guida includono Sport, Street, Rain e la modalità Track opzionale, che aggiunge il controllo del lancio, il regolatore di rotazione a 9 livelli, una mappa del motore aggressiva e la funzione anti-impennata.

La modalità Performance opzionale riprende il concetto della modalità Track ma lo adatta alla strada. I piloti sono ancora in grado di regolare la risposta dell’acceleratore, lo slittamento delle ruote e le funzioni anti-impennata, ma conservano le funzioni tipiche della strada come il cruise control e KTM MY RIDE.

2022 KTM 1290 Super Duke R Evo recensione

Equipaggiato con un IMU a 6 assi, gli ausili elettronici standard per il pilota del 1290 Super Duke R Evo includono MSC (Motorcycle Stability Control) con ABS in curva di Bosch (compresa la modalità Supermoto) e controllo di trazione della motocicletta sensibile all’angolo di piega multistadio (MTC) .

Come prima, lo scheletro di The Beast è un telaio in acciaio al cromo-molibdeno ultraleggero che utilizza il motore come elemento sollecitato. Ha un telaio ausiliario in composito leggero e un forcellone monobraccio posizionato vicino al pignone di uscita per un maggiore controllo e meno squat in accelerazione. Le ruote cast da 17 pollici sono calzate con pneumatici Bridgestone Battlax HyperSport S22 sviluppati con una carcassa specifica sul retro che si dice offra una guida più stabile in curva, migliorando aderenza e prestazioni.

2022 KTM 1290 Super Duke R Evo recensione

Un display TFT a colori fornisce informazioni pertinenti e una facile navigazione nei menu, mentre KTM MY RIDE standard consente l’abbinamento dello smartphone tramite Bluetooth per controllare la riproduzione audio e accettare le telefonate.

La 2022 KTM 1290 Super Duke R Evo ha una carrozzeria più aggressiva e due nuove colorazioni. Prezzo e disponibilità sono da definire.

Per maggiori informazioni o per trovareD un concessionario KTM vicino a te, visita ktm.com.

.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here