Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Volare con un bambino? Ecco cosa devi sapere

Volare con un bambino? Ecco cosa devi sapere

0
80

Se acquisti qualcosa tramite un link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Come funziona

Il viaggio aereo è uno dei modi più veloci per spostarsi dal punto A al punto B e, se viaggi con il tuo più piccolo, potrebbe essere il tuo mezzo di trasporto preferito. Perché tenere il bambino nel seggiolino auto per ore quando puoi volare e arrivare a destinazione in una frazione del tempo?

Ma volare con un bambino è più veloce della guida, non è sempre più facile. Devi preoccuparti delle soste, dei cambi del pannolino, delle poppate, del parto e, naturalmente, del temuto bambino urlante. (Consiglio del professionista: non preoccuparti o non vergognarti. I bambini urlano. Non significa che sei un cattivo genitore, non per niente.)

È normale essere un po 'nervosi prima di un volo, ma la verità è che volare con un bambino diventa più facile quando sai cosa fare. Ecco alcuni suggerimenti per rendere il volo con un bambino più fluido, per entrambi.

1. Se possibile, attendi che il tuo bambino compia 3 mesi

Gli aeroplani sono un terreno fertile per i germi, quindi probabilmente non è una buona idea volare poco dopo il parto poiché i neonati hanno un sistema immunitario più debole. Allo stesso tempo, tuttavia, una compagnia aerea non vieterà a un neonato di volare.

American Airlines ammette bambini di 2 anni e Southwest Airlines ammette bambini di 14 giorni. Ma il sistema immunitario di un bambino è più sviluppato entro i 3 mesi di età, il che li rende meno suscettibili alle malattie. (Bonus di viaggiare così presto: i bambini tendono ancora a dormire molto a questa età, e non sono così mobili / agili / irrequieti come i più piccoli di qualche mese in più.)

Se hai bisogno di volare con un bambino più piccolo, non preoccuparti. Assicurati di lavarti le mani frequentemente o di usare un disinfettante per le mani per proteggere il bambino dai germi e mantenere una distanza di sicurezza tra i tuoi piccoli e gli altri viaggiatori.

2. Vola con un bambino sul giro per evitare di pagare una tariffa infantile

Un vantaggio di volare con un bambino è che non lo fai avere prenotare un posto separato per loro, anche se quale genitore non ha potuto utilizzare lo spazio extra? Ecco perché le compagnie aeree offrono due posti a sedere per i bambini: puoi acquistare un biglietto o un posto separato per loro e utilizzare un seggiolino auto approvato dalla Federal Aviation Administration (FAA), oppure puoi tenere il bambino in grembo durante il volo.

I neonati non devono pagare sui voli nazionali, ma dovrai comunque prenotare un biglietto per loro. Tieni presente che i bambini sul giro pagano per volare su voli internazionali, ma questa non è la tariffa intera. Sarà una tariffa fissa o una percentuale della tariffa per adulti, a seconda della compagnia aerea.

Bambini piccoli e FAA

Nota che la FAA "ti esorta fortemente" a mettere al sicuro il tuo bambino nel suo posto aereo e in un seggiolino auto approvato dalla FAA o in un dispositivo come l'imbracatura CARES (quando il tuo bambino è più grande, del peso di almeno 22 kg).

La preoccupazione è che in caso di turbolenze improvvise e gravi, potresti non essere in grado di tenere saldamente il tuo bambino tra le braccia.

Detto questo, sappi che viaggiare con un bambino sul giro dipende da te: vogliamo solo aiutarti a fare una scelta informata, e non una basata solo su un fattore.

3. Conoscere la politica della propria compagnia aerea per i bagagli registrati, i passeggini e i seggiolini auto

Sarai felice di sapere che la maggior parte delle compagnie aeree consente a ciascun passeggero con biglietto di controllare gratuitamente un passeggino e un seggiolino presso la biglietteria e un passeggino o un seggiolino auto al gate (ma non entrambi). Questo indipendentemente dal fatto che viaggi con un bambino sul giro o abbia pagato una tariffa infantile. Evviva!

Se stai controllando un passeggino o un seggiolino auto al gate, non dimenticare di richiedere un'etichetta di controllo del gate al banco del gate prima di salire a bordo dell'aereo.

Oltre a ciò, le politiche sui bagagli dipendono dal fatto che il tuo piccolo abbia un posto pagato o meno.

Le politiche delle compagnie aeree variano, ma in genere un bambino sul giro non riceve la stessa franchigia bagaglio di un bambino con posto a sedere. Quindi, se controlli una borsa separata per un bambino in grembo, questa borsa conterà per il tuo franchigia bagaglio. Le compagnie aeree consentono un bagaglio a mano per pannolino per neonato non addebitando costi aggiuntivi (oltre al bagaglio a mano personale).

Consiglio del professionista: controlla il seggiolino auto al cancello

Se hai intenzione di controllare un seggiolino auto per un bambino sul giro, è consigliabile farlo al gate piuttosto che al banco check-in bagagli standard.

Se il volo non è pieno o se c'è un posto vuoto accanto a te, ti potrebbe essere permesso di accomodare il tuo bambino sul giro senza costi aggiuntivi. Fai il check-in al banco del gate prima di salire per chiedere la disponibilità.

4. Effettua una rapida sostituzione del pannolino prima di salire a bordo dell'aereo

I fasciatoi sono disponibili a bordo nei bagni, ma lo spazio è ridotto. Fai un rapido cambio del pannolino prima di salire a bordo: ti garantiamo che avrai più spazio per spostarti nel bagno dell'aeroporto!

Se hai un volo corto, il tuo bambino potrebbe non aver bisogno di un altro cambio fino a dopo il volo. Per lo meno, un cambio del pannolino in anticipo riduce il numero di volte che dovrai cambiare il tuo bambino a bordo.

5. Scegli i tempi di volo che corrispondono al modello di sonno del tuo bambino

Se possibile, scegli un orario di partenza che coincida strettamente con il modello di sonno del tuo bambino. Ciò può includere la scelta di un volo a metà giornata quando il bambino fa un pisolino o un volo più tardi la sera vicino al momento di coricarsi.

Per i voli più lunghi, potresti anche considerare un effetto occhi rossi poiché tuo figlio dormirà probabilmente l'intero volo, anche se devi considerare anche se sarai in grado di farlo.

6. Verificare con il pediatra il viaggio con un bambino malato

Un cambiamento nella pressione dell'aria durante il decollo e l'atterraggio può far male alle orecchie di un bambino, specialmente se si tratta di raffreddore, allergie o congestione nasale.

Prima del volo, parla con il pediatra per vedere se è sicuro che il tuo bambino viaggi mentre è malato. In tal caso, chiedi cosa potresti essere in grado di dare al tuo bambino per qualsiasi dolore all'orecchio correlato.

7. Porta cuffie con cancellazione del rumore

Il forte rumore del motore di un aereo e le chiacchiere degli altri passeggeri possono rendere difficile il sonno del tuo bambino, il che può portare a un bambino troppo stanco e pignolo. Per facilitare il sonno, considera l'acquisto di piccole cuffie con cancellazione del rumore per silenziare i suoni circostanti.

8. Se possibile, alimentazioni temporali per il decollo e l'atterraggio

Sappiamo che questo non è sempre possibile. Ma in un mondo ideale, il tuo piccolo mangerebbe quei cambiamenti di altitudine. L'azione succhiante delle poppate può aprire le trombe di Eustachio del bambino ed equilibrare la pressione nelle orecchie, alleviando il dolore e il pianto.

Quindi, se possibile, interrompere l'alimentazione del bambino fino al decollo o all'atterraggio. Puoi dare loro una bottiglia o l'allattamento al seno, il che è perfettamente OK.

Correlati: allattamento al seno in pubblico

9. Porta prova dell'età

Preparati a mostrare qualche tipo di documentazione quando viaggi con un bambino, sia che si tratti di un bambino sul giro o che abbiano un posto a sedere. I requisiti di documentazione variano a seconda della compagnia aerea, quindi contatta la tua compagnia aerea in anticipo in modo da non avere problemi a salire sull'aereo.

Ad esempio, il sito web di American Airlines osserva: "Potrebbe essere richiesto di presentare la prova dell'età (come un certificato di nascita) per tutti i bambini di età inferiore ai 18 anni." Per coprire le basi, indipendentemente dalla compagnia aerea che stai viaggiando su, porta una copia del certificato di nascita del tuo bambino.

American Airlines osserva inoltre che se voli con un bambino di età inferiore a 7 giorni, dovrai fornire un modulo medico compilato dal tuo pediatra in cui si afferma che è sicuro che il tuo bambino voli. La compagnia aerea può inviare il modulo direttamente al medico.

Quando si viaggia a livello internazionale, non dimenticare che tutti i neonati hanno bisogno del passaporto e / o dei visti di viaggio richiesti. E se un bambino lascia il Paese senza entrambi i genitori, i genitori non in viaggio devono firmare una lettera di consenso che autorizza.

Se tuo figlio viaggia a livello internazionale con un genitore, ma non l'altro, al genitore viaggiante potrebbe anche essere richiesto di mostrare la prova della propria relazione, in cui è presente una copia del certificato di nascita di tuo figlio.

10. Viaggia con un altro adulto se hai più di un bambino

Essere consapevoli del fatto che ogni adulto e persona di età superiore ai 16 anni può tenere solo un bambino in grembo.

Quindi, se viaggi con due gemelli o due bambini piccoli da solo, puoi tenerne uno in grembo, ma dovrai acquistare una tariffa infantile per l'altro.

E in genere, le compagnie aeree consentono solo un bambino sul giro per fila. Quindi, se hai due gemelli e stai viaggiando con il tuo partner, non sarai seduto nella stessa fila, anche se la compagnia aerea cercherà di farti sedere uno vicino all'altro.

11. Scegli un posto in corridoio

I biglietti per l'economia di base sono i più economici. Ma il problema è che in alcune compagnie aeree non sarai in grado di scegliere il tuo posto, il che può essere un grosso problema quando viaggi con un bambino.

La compagnia aerea assegna il tuo posto al momento del check-in e questo può essere un posto corridoio, un posto centrale o un posto vicino al finestrino.

Se viaggi con un bambino, considera la possibilità di prenotare una tariffa che consenta la selezione anticipata del posto. In questo modo, almeno hai la possibilità di scegliere un posto che ti permetta di salire e scendere più liberamente.

Detto questo, crediamo anche nella bontà della maggior parte delle persone, e se la scelta del posto non può essere organizzata, è probabile che tu possa trovare qualcuno che cambierà con te.

12. Noleggia l'attrezzatura per bambini a destinazione

Questo è un segreto un po 'sconosciuto, ma puoi effettivamente noleggiare l'attrezzatura per bambini a destinazione, inclusi seggioloni, presepi, box e culla.

In questo modo, non è necessario trasportare questi articoli all'aeroporto e pagare le spese extra per il bagaglio registrato. Le società di noleggio possono fornire attrezzature al tuo hotel, resort o casa di parenti.

13. Arriva presto al cancello

Un enorme vantaggio di viaggiare con un bambino è che le compagnie aeree ti consentono di pre-imbarcarti e sistemarti al tuo posto prima di salire a bordo degli altri passeggeri. Questo può rendere più facile per te e gli altri.

Ma per usufruire del pre-imbarco, devi essere al gate quando inizia l'imbarco, quindi arriva in anticipo – almeno 30 minuti prima dell'imbarco.

14. Porta più articoli per bambini di cui hai bisogno

Nel tentativo di portare la luce, potresti portare solo ciò di cui il tuo bambino ha bisogno per il volo. Tuttavia, i ritardi dei voli potrebbero prolungare la durata del viaggio di diverse ore.

Quindi assicurati di portare più alimenti per bambini, spuntini, latte materno o latte pompato, pannolini e altre forniture di quelle di cui hai effettivamente bisogno per evitare un bambino affamato e pignolo.

15. Vesti il ​​tuo bambino a strati

Un bambino freddo o caldo può anche diventare pignolo e irritabile. Per evitare un tracollo, vesti il ​​tuo bambino a strati e stacca gli abiti se diventano troppo caldi e porta una coperta nel caso in cui facciano freddo.

Inoltre, porta un paio di vestiti extra, per ogni evenienza. (Se sei un genitore da più di qualche giorno, sappiamo che non ti preoccuperai di chiedere "In caso di cosa?" Ma a volte tutti abbiamo bisogno di un promemoria.)

16. Prenota un volo senza scalo

Prova a prenotare un itinerario con un volo senza scalo. Potresti pagare di più per questi voli, ma il lato positivo è che dovrai affrontare il processo di imbarco una sola volta e dovrai affrontare un solo volo.

17. Oppure, scegli un volo con una sosta più lunga

Se un volo senza scalo non è possibile, scegli un itinerario con una sosta più lunga tra i voli. In questo modo, non devi correre da un cancello all'altro con un bambino al seguito: il tuo bambino potrebbe trovarlo eccitante, ma dubitiamo che lo faresti.

Inoltre, più tempo hai tra un volo e l'altro, più tempo avrai a disposizione per il cambio del pannolino e l'allungamento delle gambe.

L'asporto

Non lasciarti intimidire dall'idea di volare con un bambino. Molte compagnie aeree sono adatte alle famiglie e fanno il possibile per rendere l'esperienza piacevole per te e il tuo piccolo. Con un po 'di riflessione e preparazione, volare diventerà molto più facile e forse uno dei tuoi modi preferiti di viaggiare.