Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Talk It Out: Comunicazione 101 per le coppie

Talk It Out: Comunicazione 101 per le coppie

0
70

Se hai una relazione, è probabile che tu abbia avuto la tua giusta dose di momenti di tensione. Va bene avere argomenti: lo scontro è una parte del tutto normale dell'essere una coppia.

Ma la chiave per qualsiasi relazione duratura è lavorare per costruire un legame più forte e più intimo.

"La comunicazione è importante perché promuove la fiducia e la connessione", spiega Shelley Sommerfeldt, PsyD, psicologa clinica specializzata nelle relazioni. "Per avere una relazione aperta, onesta e vulnerabile con il nostro partner, dobbiamo essere in grado di comunicare liberamente in modo sano".

Che tu abbia appena iniziato in coppia o che stiate insieme da anni, queste strategie possono aiutarti a migliorare le tue capacità comunicative.

Riconoscere la scarsa comunicazione

Prima di poter lavorare per migliorare le tue capacità comunicative, è importante identificare innanzitutto le aree che richiedono un po 'di lavoro.

Ecco alcuni segni da cercare.

Comportamento aggressivo passivo

L'aggressività passiva è un modo per esprimere rabbia nascosta invece di affrontare il conflitto frontalmente.

Questo potrebbe apparire come:

  • barzellette sul tuo partner sempre in ritardo
  • punendoli per essere in ritardo dando il trattamento silenzioso
  • prendere spunti sulle loro decisioni

Tutti questi comportamenti ti consentono di esprimere la tua frustrazione senza realmente parlarne. Potrebbe sembrare soddisfacente in questo momento, ma non ti farà alcun favore a lungo termine.

Spazzolare le cose sotto il tappeto

Anche semplicemente evitare i conflitti non aiuta. Ignorare i problemi dà loro solo lo spazio e il tempo per costruire qualcosa di più grande lungo la strada.

Usando un linguaggio aggressivo

Diventare apertamente difensivo o ostile quando parli con il tuo partner è un segno che sei caduto in uno schema di comunicazione tossico.

Il discorso aggressivo può comportare:

  • alzando la voce
  • incolpare o criticare
  • controllare o dominare la conversazione

Suggerimenti per una migliore comunicazione

Riconosci uno dei segni sopra nella tua relazione? Questi suggerimenti possono aiutarti a favorire una comunicazione più aperta e onesta.

Elabora prima i tuoi sentimenti

Prima di parlare con il tuo partner di un problema che ti sconvolge, assicurati di elaborare i tuoi sentimenti sull'argomento e calmarti prima, dice Sommerfeldt.

"Se entriamo in una conversazione sentendoci molto arrabbiati, turbati o troppo emotivi, la comunicazione tende a diventare troppo accesa e difficile da trovare una soluzione", afferma Sommerfeldt.

Prova a fare una breve passeggiata o ad ascoltare musica rilassante prima di parlare con il tuo partner. In questo modo avrai più controllo delle tue emozioni e sarai in grado di comunicare bene.

Pensando al tempismo

Scegliere il momento giusto per parlare con il proprio partner può fare la differenza, osserva Sommerfeldt.

Se qualcosa ti sta a cuore, dai al tuo partner un avvertimento che vorresti sederti e parlare.

"Se il tuo partner sa che ti piacerebbe parlare con loro, questo può aiutare a ridurre la situazione anche perché hanno meno probabilità di sentirsi in agguato o accecati da un acceso dibattito", afferma Sommerfeldt.

Inizia con affermazioni e sentimenti "io"

Il modo in cui parliamo con il nostro partner può fare la differenza. Spesso le coppie iniziano una conversazione puntando il dito sull'altra persona e dando la colpa, dice Sommerfeldt.

Lei raccomanda di iniziare conversazioni su come tu si sentono. Puoi assicurarti di farlo utilizzando dichiarazioni che iniziano con "I."

Ad esempio, invece di chiamare il tuo partner per concentrarsi troppo sul lavoro, potresti dire: "Mi sento ferito quando ti concentri sempre sul lavoro". Questo è meno accusatorio del dire: "Sei sempre concentrarsi sul lavoro ".

Concentrati sull'essere ascoltato e ascoltato

"Molte coppie entrano in conversazioni come se fossero dibattiti o argomenti che devono vincere", afferma Sommerfeldt.

Anche se potresti non essere d'accordo con il punto di vista del tuo partner, è importante ascoltare davvero perché si sentono come loro. Dovrebbero fare lo stesso per te.

Durante una discussione, non farne una competizione per vedere chi vince. Invece, ascolta attivamente e cerca di capire il loro punto di vista.

Rendere compromessi e risoluzione l'obiettivo

"Ricorda che il focus della comunicazione con il tuo partner sta arrivando a una comprensione", spiega Sommerfeldt.

Sia che tu stia sollevando sentimenti feriti o affrontando idee contrastanti sui piani futuri, entrambi dovresti lasciare una conversazione come se ci fosse una sorta di risoluzione.

Più spesso, quella risoluzione si basa su un certo livello di compromesso, sia che si tratti della divisione delle faccende o di prendere decisioni finanziarie.

"Questo aiuta le persone a perdonare e ad andare avanti", aggiunge. "Può anche provocare sentimenti di forza e connessione tra i partner."

Imposta confini chiari

Stabilire confini fermi può anche aiutare a evitare qualsiasi comunicazione errata, consiglia Cali Estes, PhD.

Ad esempio, se le finanze sono un punto dolente, prendere in considerazione alcuni limiti. Forse decidi che qualsiasi acquisto superiore a $ 500 deve essere discusso e approvato da entrambe le parti prima di premere il grilletto.

Lascia note per il tuo partner

Potrebbe sembrare minore, ma lasciare una nota per far sapere al tuo partner cosa stai facendo può essere estremamente utile, afferma Estes. Oltre a fornire informazioni pratiche, mostra al tuo partner che stai pensando a loro ed è attento alle loro potenziali preoccupazioni riguardo a dove ti trovi.

Se sai che ti incontrerai con un amico dopo aver fatto la spesa, lascia una breve nota per informare il tuo partner.

Regolarmente il check-in per tutto il giorno

Allo stesso modo, Estes consiglia di effettuare regolari check-in al mattino, all'ora di pranzo e alla sera.

"Ciò includerebbe prendere quello che chiamo la tua temperatura dell'umore", dice Estes. "Se sei di cattivo umore, vuoi che il tuo partner lo sappia prima di esplodere". Prova a utilizzare una scala da 1 a 10 per far sapere al tuo partner come sta andando la tua giornata.

Insidie ​​comunicative da evitare

Quando si tratta di comunicazione, ci sono cose che vorresti evitare quando possibile.

Il trattamento silenzioso

"Le persone spesso adottano il trattamento silenzioso pensando che stia fissando dei limiti", afferma il terapeuta con licenza Jor-El Caraballo, "ma i confini funzionano meglio se comunicati esplicitamente con un partner, altrimenti potrebbero non rendersi conto di averne superato uno".

È meglio essere assertivi su un confine, aggiunge Caraballo, piuttosto che supporre che un partner sappia perché ti fai male e li stacchi, il che può spesso causare più danni a una relazione.

Mostrare errori passati

È facile prendere l'abitudine di ripassare il passato in un momento intenso. Trascinare regolarmente gli errori del tuo partner può essere controproducente e renderli più difensivi.

Urla o urla

Alzare la voce durante una discussione o ricorrere a urla e urla è un modo inefficace per elaborare la tua rabbia.

A lungo termine, può causare discussioni più intense ed erodere l'autostima del partner.

Allontanarsi

Muovere la pietra o allontanarsi dalla discussione centrale è un modo per liberarsi dal proprio partner e lasciare irrisolto il conflitto.

È comprensibile sentirsi sopraffatti e aver bisogno di un timeout. Assicurati di spiegare che devi prenderti un momento lontano dalla conversazione.

Sarcasmo e abbattimenti

Sii consapevole dell'umorismo inappropriato quando sei nel mezzo di una discussione. Se vuoi rompere il ghiaccio, è meglio fare uno scherzo innocuo su te stesso piuttosto che dire qualcosa di negativo su di loro.

Comportamento non verbale irrispettoso

Il linguaggio del corpo può comunicare volumi. Controllare il telefono invece di affrontarli e stabilire un contatto visivo, ad esempio, può far sentire irriverente l'altra persona.

La linea di fondo

Una comunicazione efficace è il fondamento di una relazione di successo, ma ciò non significa che sia sempre facile.

Se hai difficoltà a lavorare attraverso le comunicazioni nella tua relazione, considera di vedere un terapeuta, da solo o con il tuo partner, per risolvere eventuali problemi di fondo e sviluppare alcuni nuovi strumenti.


Cindy Lamothe è una giornalista freelance con sede in Guatemala. Scrive spesso sulle intersezioni tra salute, benessere e scienza del comportamento umano. Ha scritto per The Atlantic, New York Magazine, Teen Vogue, Quartz, The Washington Post e molti altri. Trovala su cindylamothe.com.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here