Perché più persone hanno scambiato azioni durante la pandemia?

0
15

Quando la pandemia di coronavirus ha colpito per la prima volta il mondo all’inizio del 2020, il mercato azionario ha inevitabilmente subito un duro colpo. I prezzi delle azioni sono crollati quando il mercato ha subito una delle svalutazioni più rapide e drastiche di sempre.

Pochi allora avrebbero previsto che, mentre la pandemia si trascinava, milioni di nuovi investitori avrebbero iniziato a negoziare, spingendo una ripresa del mercato tanto drammatica e impressionante quanto la sua caduta era stata catastrofica. Ma è esattamente quello che è successo, poiché circostanze senza precedenti hanno portato a tendenze altrettanto senza precedenti nel mondo del trading finanziario.

Recupero rapido

Mentre il mondo è andato in blocco e l’economia è crollata, il mercato azionario è crollato. Questo, almeno, era prevedibile. Ma mentre la ripresa dell’economia è stata lenta e discontinua, con molte imprese in fallimento e milioni di disoccupati, la ripresa del mercato azionario è stata molto più rapida e presto ha portato a livelli record.

Il motivo era, come molti esperti avevano precedentemente teorizzato, che le condizioni di mercato si basano meno sulla situazione economica attuale e più sui sentimenti per il futuro. La pandemia ha dimostrato che il mercato azionario è in grado di prosperare indipendentemente da un’economia in difficoltà, purché ci sia abbastanza ottimismo sulla strada da percorrere.

Man mano che i vaccini venivano sviluppati e le economie di tutto il mondo iniziavano a tornare alla normalità, gli investitori iniziarono ad acquistare in base a un futuro più luminoso a venire, anche se le condizioni attuali erano ancora incerte.

Nuovi investitori

Nel frattempo, una nuova generazione di investitori stava entrando nel mercato in gran numero. Le piattaforme di trading hanno registrato una quantità record di nuove attività nel primo trimestre del 2020, il che senza dubbio ha aiutato la ripresa del mercato e, a sua volta, ha incoraggiato un numero maggiore di investitori per la prima volta a salire a bordo.

Le ragioni di base non erano difficili da vedere. Improvvisamente milioni di persone sono rimaste bloccate in casa, temporaneamente o permanentemente senza lavoro, a fissare lo schermo del proprio computer. Avevano tempo a disposizione e un calo significativo delle loro entrate, ed erano bombardati da annunci online che li incoraggiavano a provare il day trading come un modo per guadagnare qualche soldo in più. Una quantità enorme ha deciso di provarlo.

Guardando al futuro

Molti dei nuovi day trader stanno inseguendo guadagni a breve termine, ma gli esperti temono che senza conoscenza ed esperienza, potrebbero perdere importi significativi nel lungo periodo. Guardare al futuro è l’attività di investitori esperti come Buckley Ratchford, specializzato in operazioni di private equity, distressed credit e venture capital. La cosa sensata potrebbe essere quella di guardare a quelle aziende che andranno bene quando usciremo dalla pandemia, come la vendita al dettaglio, l’intrattenimento e l’ospitalità.

Altalene e rotatorie

La rapida caduta e l’aumento del mercato hanno anche incoraggiato molti investitori per la prima volta ad acquistare, poiché hanno visto i prezzi aumentare rapidamente su tutta la linea. Anche quando il mercato si è stabilizzato, ci sarebbero spesso oscillazioni drammatiche e correzioni di mercato su cui i trader astuti potrebbero realizzare un rapido profitto.

Inoltre, la pandemia è stata un evento così inaspettato che molte delle solite regole per il trading in una recessione sono state invertite.

La vendita al dettaglio convenzionale ha subito un duro colpo, mentre la vendita al dettaglio online è aumentata vertiginosamente. La grande tecnologia, da Amazon a Tesla, ha continuato a fare molto bene, ma anche preoccupazioni precedentemente modeste come Zoom sono passate al centro della scena. La gente comune si è guardata intorno, ha visto quali settori e aziende avrebbero potuto fare bene in un mondo bloccato e ne ha acquistato azioni.

I soldi pazzi

Un altro aspetto del mercato azionario durante la pandemia che è stato recentemente oggetto dell’attenzione dei media è quello che coinvolge investimenti apparentemente casuali guidati in gran parte dal clamore dei social media. I day trader annoiati, giovani e inesperti hanno acquistato azioni di società recentemente fallite come Hertz e JC Penney, andando completamente contro il sentimento economico prevalente.

Queste azioni possono essere acquistate a buon mercato, per ovvie ragioni: non hanno valore e il loro valore reale non aumenterà mai. Tuttavia, se un numero sufficiente di persone le acquista, guidate dal clamore dei social media, il loro valore di mercato aumenterà temporaneamente e coloro che acquistano in anticipo e vendono rapidamente in grandi quantità possono realizzare un profitto decente. Altri, ovviamente, potrebbero muoversi troppo lentamente e scoprire di essere bloccati con un sacco di azioni inutili che non saranno mai in grado di spostare.

Un esempio simile si è verificato quando gli investitori di Internet hanno rianimato Dogecoin, una criptovaluta basata su meme creata nel 2013 per scherzo. Il primo picco di Dogecoin è arrivato a luglio 2020, quando gli utenti di TikTok hanno spinto il valore della valuta moribonda fino a $ 1. Poi, nel gennaio 2021, gli utenti di Reddit hanno aumentato il suo valore dell’800% in sole 24 ore, incoraggiati dai commenti delle celebrità su Twitter.

La linea di fondo

Il day trading può essere divertente e redditizio. L’appello, se sei bloccato a casa con il tempo a disposizione ea corto di soldi, è facile da vedere. Ma il trading di successo richiede capitale, disciplina, ricerca e impegno, proprio come qualsiasi altro lavoro a tempo pieno. Inoltre, quelli che fanno soldi seri in borsa lo fanno pensando a lungo termine.

Molti di coloro che sono tentati di provare a fare trading durante la pandemia non manterranno la rotta. Ma di quelli che lo fanno, alcuni scopriranno un nuovo, significativo flusso di reddito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here