La carenza di GPU dovrebbe finire nel 2022, secondo NVIDIA

0
46
Una scheda GPU su sfondo blu
Maxx-Studio/Shutterstock.com

Trovare una scheda grafica è frustrante nel migliore dei casi e impossibile nel peggiore. Per fortuna, NVIDIA ritiene di poter vedere la luce alla fine del tunnel, poiché l’azienda ritiene di essere in una “buona posizione” per soddisfare la domanda.

In un’intervista con The Register, il CFO di NVIDIA, Colette Kress, ha discusso di ogni genere di cose, inclusa la carenza di chip.

“Continuiamo a cercare di ottenere più forniture per l’ultimo trimestre. Ma allo stesso tempo, stiamo acquistando impegni di fornitura a lungo termine. In molti casi possono durare un anno fuori, alcune volte possono essere più anni fuori”, ha detto Kress.

“Stiamo lavorando, come accennato, in termini di lungo termine, per ottenere quella fornitura”. Kress ha continuato. “Nella seconda metà del calendario ’22, crediamo che saremo in un’ottima posizione con la nostra offerta complessiva in termini di stime di ciò di cui avremo bisogno in futuro”.

PSA: i truffatori stanno usando la carenza di chip per ingannare le persone

IMPARENTATOPSA: i truffatori stanno usando la carenza di chip per ingannare le persone

Se c’è una società che vorremmo vedere essere ottimista sulla carenza di chip, è NVIDIA, poiché produce alcune delle schede grafiche più popolari sul mercato (e alcune delle più difficili da trovare).

Annuncio pubblicitario

Dovremo aspettare e vedere se le schede video saranno prontamente disponibili nel prossimo futuro. L’ottimismo di NVIDIA ci fa sentire come se potremmo essere effettivamente in grado di andare al nostro negozio di elettronica locale per trovare una GPU presto, ma vedremo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here