Il Vietnam sequestra due tonnellate di avorio, scaglie di pangolino

0
68

HANOI – Le autorità vietnamite hanno sequestrato più di due tonnellate di scaglie di pangolino e avorio dall'Africa, secondo quanto riferito dai media statali martedì.

Il commercio di avorio e pangolino è illegale in Vietnam, ma il traffico di specie selvatiche rimane diffuso.

Le autorità doganali nella città portuale settentrionale di Haiphong hanno scoperto 330 kg di avorio e 1,7 tonnellate di scaglie di pangolino nascoste in tre contenitori di legno questo mese, secondo il quotidiano Hai Quan del Dipartimento delle dogane.

I container provenivano dalla Nigeria, secondo il giornale.

I pangolini, noti come formichieri squamosi, sono in grave pericolo di estinzione.

Alcuni vietnamiti credono che le loro squame abbiano benefici per la salute, ma gli scienziati affermano che le squame sono fatte di cheratina, la stessa sostanza di cui sono fatte le unghie e non fanno nulla per la salute.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here