Il problema con le carte di credito americane all'estero

0
68

carta di credito "src =" https://amateurtraveler.com/wp-content/uploads/2014/03/credit-card.jpg "width =" 461 "height =" 282 "></p>
</p>
<p>Il modo in cui funzionano i sistemi monetari, mi è stato detto, è che hanno sostituito il vecchio sistema di baratto (in cui ti darei una pecora, ad esempio, in cambio di un biglietto del treno) con forme di pagamento più convenienti come contanti o carte di credito. Mentre mi trovavo all'ufficio ferroviario tedesco di Düsseldorf, mi sono ritrovato nel bisogno di una pecora.</p>
 <!-- A generated by theme --> 

<script async src=

Il problema con le carte di credito americane

I viaggiatori americani come me incontrano sempre più problemi nel tentativo di utilizzare le carte di credito in altre parti del mondo come l'Europa. Mentre le carte di credito sono ampiamente utilizzate negli Stati Uniti, il sistema che utilizziamo di una striscia magnetica sul retro della carta e la firma per verificare il pagamento è ormai considerato obsoleto in gran parte del resto del mondo. L'Europa in particolare è passata al cosiddetto sistema di carte di credito con chip e PIN. Le carte di credito europee incorporano una "nave intelligente" nella carta di credito che è più difficile da falsificare e gli acquisti vengono verificati utilizzando un numero di identificazione personale (PIN) simile a quello che utilizziamo presso un bancomat.

Senza chip, la mia carta di credito americana non può essere utilizzata come un chiosco automatico nell'ufficio ferroviario. Per quanto riguarda la macchina automatizzata, stavo inserendo un pezzo di plastica a caso e non una forma di pagamento. Ho riscontrato questo problema prima. Una volta, quando io e mia moglie arrivammo in aereo più tardi la sera all'aeroporto Charles de Gaulle di Parigi, allo stesso modo fummo respinti dal sistema di chioschi automatizzato lì per acquistare un biglietto del treno RER francese in città. Il chiosco ha preso monete in euro (che il vicino bancomat non eroga e che non possedevamo) o una carta di credito con chip e PIN. Abbiamo visto un addetto alla manutenzione del bancomat finanziario di Nusource, ma non poteva aiutarci. Nessun negozio era aperto per comprare un pacchetto di gomme per ottenere abbastanza monete e le finestre di servizio erano chiuse. Alla fine abbiamo dovuto prendere un taxi per la città che era più costoso e più lento.

Fino a questo punto nei miei viaggi, tuttavia, la persona alla finestra di servizio dell'uomo era sempre stata in grado di prendere la mia carta di credito in stile americano. Ma la donna alla scrivania dell'ufficio ferroviario tedesco semplicemente non è stata in grado di scorrere le carte di credito. La macchina che aveva davanti non aveva modo di farlo. Hai contanti che ha chiesto? O forse, pensavo tra me, una pecora.

L'aiuto sta arrivando … in un certo senso

Ironia della sorte, quando sono tornato a casa, Chase, la banca dietro la mia carta di credito, mi aveva appena inviato una nuova carta di credito a causa della recente debacle nei negozi Target negli Stati Uniti. Quando ho rimosso l'adesivo dopo aver autenticato la carta, sono stato contento e sorpreso di trova un chip intelligente. Potresti pensare che i miei problemi con la mia carta di credito siano finiti, ma non del tutto.

Gli Stati Uniti stanno passando a un sistema di chip intelligente. Uno dei motivi di questo cambiamento è che mentre il 25% del debito della carta di credito nel mondo è detenuto negli Stati Uniti, il 50% della frode con carta di credito avviene qui. Il nostro sistema è semplicemente soggetto a maggiori frodi. Ma gli Stati Uniti non si stanno muovendo fino a un sistema con chip e PIN in un solo passaggio. La carta che avevo di fronte aveva un chip intelligente, ma questa non è una carta di credito con chip e PIN. Le banche statunitensi si stanno invece spostando verso un sistema di chip e firma che ancora non funziona e macchine automatiche per chioschi in Europa. Ho contattato l'ufficio di pubbliche relazioni di Chase e ho chiesto i loro piani per supportare un PIN su queste carte per risolvere l'ultima parte del problema. Il loro rappresentante, Paul Hartwick, mi ha informato che Chase "ha recentemente annunciato piani per offrire carte con chip e PIN entro il prossimo anno".

La scelta di una carta di credito per i viaggi

Nel frattempo, considera le seguenti cose quando scegli una carta di credito per il viaggio:

1) chip intelligente

Se stai pianificando un viaggio in Europa, mentre il sistema chip-and-signature non è il sistema chip-and-PIN che spero, ti sarà più utile di quanto non sarebbe la tua normale carta di credito.

2) commissioni di transazione estera

Molte banche, probabilmente la maggior parte delle banche, applicano una commissione aggiuntiva ogni volta che addebiti qualcosa in una valuta diversa dalla tua valuta nativa. Questa è una commissione di transazione estera. Se hai intenzione di viaggiare al di fuori del tuo paese natio, cerca una carta che agiti queste tasse.

3) Miglia frequent flyer o premi dell'hotel

I viaggiatori sono stati a lungo attratti dalle carte che consentono loro di guadagnare soggiorni in hotel gratuiti o biglietti aerei. Carte diverse sono associate a diverse compagnie aeree o hotel e alcune nuove carte come la Chase Sapphire consentono di convertire i punti in punti di compagnie aeree su più compagnie aeree diverse. Considera quale compagnia aerea serve meglio il tuo aeroporto di origine o considera in quali catene alberghiere puoi alloggiare regolarmente. Spesso l'acquisto del viaggio accumula miglia più velocemente rispetto all'acquisto di altri articoli.

4) Incentivi

Dopo aver ristretto le opzioni utilizzando i criteri sopra indicati, potresti anche verificare quale azienda ti darà 50.000 miglia frequent flyer gratuite al momento della registrazione o altri incentivi simili.

5) Tassi di interesse

Se i tassi di interesse sono una parte significativa della tua decisione, potresti voler interrompere e riconsiderare. Una delle maggiori barriere per viaggiare è il debito non pagato e la cattiva gestione del debito della carta di credito è il modo più sicuro che conosco per creare rapidamente una montagna di debito. Se hai un debito con carta di credito, paga prima di considerare qualsiasi altra carta di credito.

Conclusione

La linea di fondo è che per i viaggiatori americani ci stiamo avvicinando di più al ricongiungimento del sistema monetario mondiale. Ma nel caso in cui nel tuo prossimo viaggio in Europa, potresti mettere in valigia una pecora di scorta.

Consulta questo elenco di carte premio di viaggio che abbiamo raccolto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here