Luoghi da visitare in Egitto – Non c'è posto come l'Egitto

0
129

La domanda che i blogger di viaggi odiano è "qual è il tuo paese preferito?" Quando viene premuto, il paese che ho più probabilità di nominare è l'Egitto. Il primo tour dei viaggiatori amatoriali è stato un tour fotografico in Egitto. L'Egitto è un paese complesso, caotico, colorato e culturalmente ricco.

Ascolta di più sul nostro viaggio in Egitto al Photo Tour of Egypt – Amateur Traveler Episode 255.

L'Egitto è sicuro?

Prima di parlare di luoghi da visitare in Egitto, parliamo dell'elefante nella stanza. L'Egitto è sicuro? Questo può cambiare con la situazione politica, quindi consulta il sito web del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, ma in generale, ci sono molti sforzi che cercano di rendere sicura l'esperienza turistica. È una parte fondamentale dell'economia egiziana e quando si verificano problemi il turismo in Egitto scende da una scogliera. Detto questo, quando siamo atterrati al Cairo sapevamo di essere in un posto diverso.

Caos

Ci sono stati sicuramente dei momenti in cui l'Egitto ci ha portato fuori dalla nostra zona di comfort. Mia moglie ed io siamo arrivati ​​da soli all'aeroporto del Cairo a quasi mezzanotte. Il processo per ottenere i nostri visti di ingresso non è stato semplice. Mentre camminavamo nella notte, un estraneo gioviale ci salutò e si offrì di procurarci un taxi. Presto ci ritrovammo a dirigerci nell'oscurità seguendo un uomo che non sapevamo chi portava entrambe le valigie. Mia moglie mi ha chiesto se pensavo fosse una buona idea, ma il mio istinto mi ha detto che andava bene. Fedele alla sua parola, ci condusse da un tassista e dopo una breve conversazione che non capivamo, fummo lanciati nel traffico del Cairo.

Il nostro tassista sfrecciò e passò davanti ad altre macchine, oltre pedoni insensati e carretti d'asino che si muovevano lentamente. Ho chiuso gli occhi più di una volta. Anche quasi l'una del mattino la città era molto viva. Ci sono voluti solo due volte per chiedere indicazioni a un altro sconosciuto prima che il nostro tassista attraversasse la frenetica città e ci consegnasse al nostro hotel.

La grande piramide

Come amante della storia, cercando di capire quanti anni la Grande Piramide mi sfida. La nostra guida, un egittologo, ci disse che la piramide fu costruita durante l'Antico Regno. È stato costruito così tanto tempo fa che il nome degli invasori che hanno rovesciato il vecchio Regno sono andati perduti nella notte dei tempi. Gli invasori avevano un vantaggio tecnologico sugli egiziani di quel tempo. Avevano la ruota e i carri.

Rimanere all'unica meraviglia rimasta delle sette meraviglie del mondo antico mi ha lasciato senza fiato. La Grande Piramide aveva già oltre 2000 anni quando quella lista fu creata nel 1 ° secolo.

barche al tempio di Iside, Philae

Alto Egitto

Abbiamo preso un volo di prima mattina (nel bel mezzo della notte davvero) verso sud nell'Alto Egitto. Siamo arrivati ​​proprio mentre il sole stava sorgendo. Abbiamo portato una barca fuori al tempio per Iside e Philae. Ho dovuto chiedermi se i progettisti della crociera nella giungla di Disneyland avessero visto queste barche mentre sembravano stranamente familiari. Quando scendemmo dall'autobus per salire sulle barche, una folla di venditori scese sulla nostra guida che aveva il potere onnipotente di sceglierne alcuni per accompagnarci nel giro in barca e avere accesso esclusivo alla nostra attenzione.

geroglifici

geroglifici

La nostra guida ha decifrato i geroglifici nel tempio per noi. Ma i geroglifici non cambiano molto da un tempio all'altro. Ecco il nostro buon faraone (riempi lo spazio in bianco con il nome del faraone). Guarda come gli dei gli sorridono. Guarda come gli hanno dato la vita. Dovresti ascoltare questo ragazzo. Il faraone potrebbe essere uno degli 11 nominati Ramesse dal Nuovo Regno o uno dei 14 nominati Tolomeo, ma il messaggio era sostanzialmente lo stesso. Sono arrivato al punto in cui avrei potuto scegliere il cartiglio per Ramesse o Tolomeo sulle tempie per pura ripetizione.

Un cartiglio è un nome proprio nei geroglifici ed è circondato da un ovale come nella foto sopra. Ramesse inizia con "Ra" o il sole, quindi il cartiglio a sinistra che ha un sole in alto è suo.

cammello che sorride

Villaggio Nubiano

Ancora una volta alle prime luci dell'alba, salimmo su una barca e salimmo sul Nilo, dove ragazzi e uomini in cammello ci salutavano in spiaggia. Ora so che un giro in cammello sembra l'ultima cosa da fare per il servizio turistico, ma ti giuro che mia moglie continuerà ad avere le vertigini se menzionerai il suo cammello dall'Egitto. Ognuno dei cammelli sembra avere la propria personalità mentre il cammello di Joan si confondeva con la persona di fronte a lei nella nostra roulotte. Giuro che il mio cammello sorrise e rapinò la macchina fotografica quando andai a scattare la sua foto.

Questa sabbia fine lungo le rive del Nilo ha reso evidente un giro in cammello evidente anche per un quarto di miglio. Camminare su per la collina di sabbia era un lavoro ingrato per noi, ma le nostre fedeli navi del deserto gestivano il compito con facilità.

spezie e coloranti

Il popolo nubiano è un popolo bellissimo e con la sua pelle scura, mi è stato ricordato il mio viaggio nell'Africa sub-sahariana. Spezie e coloranti aggiunti alla tavolozza dei colori della scena.

Memphis

Con così tanta storia da vedere in Egitto, è incredibile pensare a quanta storia è andata perduta. Non puoi visitare Memphis che era la capitale dell'Antico Regno in Egitto.

Uno dei manufatti che puoi vedere da Memphis è il Colosso di Memphis che è una statua di Ramesse II che giace all'interno di un museo costruito per esso al Cairo. Il colosso è lungo circa 36 piedi (senza i suoi piedi) – è così grande che puoi solo fare una buona foto dal balcone sopra.

Valle dei re

La maggior parte delle tombe dei faraoni del Nuovo Regno furono nascoste nella Valle dei Re. La maggior parte è stata scoperta e saccheggiata secoli fa.

La tomba di Tutankhamon

La tomba di Tutankhamon è notevole non per dimensioni, grandezza o unicità del suo tesoro, ma per essere stata scoperta per così tanto tempo e quindi intatta quando scoperta nel 1800. La tomba stessa era claustrofobica. È sorprendentemente di piccole dimensioni se si considera quante ricchezze del Museo del Cairo provengono da questa unica tomba. Le fotografie dell'apertura della tomba mostrano un mucchio di tesori sgangherati che sarebbero in grado di competere con il peggior garage del tuo vicino branco di topi.

Con tempismo incredibile, ci è capitato di trovarci nella tomba di Tutankhamon quando gli egittologi hanno aperto il sarcofago esterno per verificarne il contenuto. Potresti tornare per decenni e non avere così rari incontri con la storia. Alcune delle altre tombe per i più grandi faraoni erano sbalorditive. L'arte sulle pareti era ancora colorata millenni dopo la costruzione della tomba. Arriva il più presto possibile per evitare la folla.

Tempio di Abu Simbel della regina Nefertari

Questi sono solo alcuni dei momenti salienti del nostro viaggio. Le nostre foto catturano solo una parte del viaggio. Campi di battaglia della Seconda Guerra Mondiale, spiagge tranquille, mercati rumorosi, gite in carrozza trainata da cavalli, templi, chiese, moschee, monasteri, paesaggi desertici e il Nilo vivificante ti aspettano in questa terra meravigliosa.

Per i tour in Egitto, consulta le nostre vacanze economiche Monarch del nostro sponsor.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here