Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Gravidanza molare: cosa devi sapere

Gravidanza molare: cosa devi sapere

0
126

La gravidanza si verifica dopo la fecondazione di un uovo e la tana nell'utero. A volte, tuttavia, queste delicate fasi iniziali possono essere confuse. Quando ciò accade, una gravidanza potrebbe non andare come dovrebbe – e questo può essere straziante, anche se non è colpa di nessuno.

Una gravidanza molare si verifica quando la placenta non si sviluppa normalmente. Invece, nell'utero si forma un tumore e fa sì che la placenta diventi una massa di sacche piene di liquido, chiamate anche cisti. Circa 1 su 1.000 gravidanze (0,1 percento) è una gravidanza molare.

Questo tipo di gravidanza non dura perché la placenta in genere non è in grado di nutrire o far crescere un bambino. In rari casi, può anche portare a rischi per la salute della mamma.

Una gravidanza molare è anche chiamata talpa, talpa idatiforme o malattia trofoblastica gestazionale. Puoi avere questa complicazione durante la gravidanza anche se hai avuto una tipica gravidanza prima. E, la buona notizia: puoi avere una gravidanza completamente normale e di successo dopo una gravidanza molare.

Gravidanza molare completa vs parziale

Esistono due tipi di gravidanza molare. Entrambi hanno lo stesso risultato, quindi uno non è migliore o peggiore dell'altro. Entrambi i tipi sono generalmente benigni, non causano il cancro.

Una talpa completa accade quando nell'utero cresce solo il tessuto della placenta. Non c'è alcun segno di un feto.

In una talpa parziale, c'è un tessuto di placenta e del tessuto fetale. Ma il tessuto fetale è incompleto e non potrebbe mai svilupparsi in un bambino.

Cosa causa una gravidanza molare?

Non puoi controllare se hai o meno una gravidanza molare. Non è causato da nulla di ciò che hai fatto. Una gravidanza molare può accadere a donne di ogni etnia, età e provenienza.

A volte succede a causa di una confusione a livello genetico – DNA -. La maggior parte delle donne porta centinaia di migliaia di uova. Alcuni di questi potrebbero non formarsi correttamente. Di solito sono assorbiti dall'organismo e messi fuori servizio.

Ma ogni tanto un uovo imperfetto (vuoto) viene fecondato da uno sperma. Finisce con i geni del padre, ma nessuno della madre. Questo può portare a una gravidanza molare.

Allo stesso modo, uno sperma imperfetto – o più di uno sperma – può fecondare un uovo buono. Questo può anche causare una talpa.

Una gravidanza molare è anche conosciuta come una talpa idatiforme. La rimozione chirurgica è il pilastro del trattamento per questa condizione. Fonte immagine: Wikimedia

Fattori di rischio

Ci sono alcuni fattori di rischio per una gravidanza molare. Questi includono:

  • Età. Anche se può succedere a chiunque, potresti essere più simile a una gravidanza molare se hai meno di 20 o più di 35 anni.
  • Storia. Se hai avuto una gravidanza molare in passato, è più probabile che tu ne abbia un'altra. (Ma ancora una volta: puoi anche continuare una gravidanza di successo.)

Quali sono i sintomi di una gravidanza molare?

All'inizio una gravidanza molare può sembrare una tipica gravidanza. Tuttavia, probabilmente avrai alcuni segni e sintomi che qualcosa è diverso.

  • emorragia. Nel primo trimestre (fino a 13 settimane) potresti avere sanguinamenti da rosso vivo a marrone scuro. Questo è più probabile se hai una gravidanza molare completa. Il sanguinamento potrebbe avere cisti simili a uva (coaguli di tessuto).
  • HCG elevato con nausea e vomito gravi. L'ormone hCG è prodotto dalla placenta. È responsabile di dare a molte donne in gravidanza una certa quantità di nausea e vomito. In una gravidanza molare, potrebbe esserci più tessuto placenta del normale. I livelli più alti di hCG possono portare a nausea e vomito gravi.
  • Dolore pelvico e pressione. I tessuti in una gravidanza molare crescono più velocemente di quanto dovrebbero, specialmente nel secondo trimestre. Il tuo stomaco può sembrare troppo grande per quella fase iniziale della gravidanza. La rapida crescita può anche causare pressione e dolore.

Il medico può anche trovare altri segni come:

  • alta pressione sanguigna
  • anemia (basso contenuto di ferro)

  • pre-eclampsia
  • Cisti ovariche
  • ipertiroidismo

Come viene diagnosticata una gravidanza molare?

A volte viene diagnosticata una gravidanza molare quando si esegue la normale ecografia in gravidanza. Altre volte, il medico prescriverà esami del sangue e scansioni se si hanno sintomi che potrebbero essere causati da una gravidanza molare.

Un'ecografia del bacino di una gravidanza molare mostrerà in genere un grappolo simile a uva di vasi sanguigni e tessuti. Il medico può anche raccomandare altre immagini, come la risonanza magnetica e le scansioni TC, per confermare la diagnosi.

Una gravidanza molare, sebbene non pericolosa da sola, ha il potenziale per diventare un cancro. Fonte immagine: Wikimedia

Alti livelli di hCG nel sangue potrebbero anche essere un segno di una gravidanza molare. Ma alcune gravidanze molari potrebbero non aumentare i livelli di hCG e l'elevato livello di hCG è anche causato da altri tipi standard di gravidanze, come il trasporto di gemelli. In altre parole, il medico non diagnostica una gravidanza molare basata esclusivamente sui livelli di hCG.

Quali sono le opzioni di trattamento per una gravidanza molare?

Una gravidanza molare non può trasformarsi in una gravidanza normale e sana. Devi avere un trattamento per prevenire complicazioni. Questa può essere una notizia davvero difficile da ingoiare dopo le gioie iniziali di quel risultato di gravidanza positivo.

Con il giusto trattamento, puoi continuare ad avere una gravidanza di successo e un bambino sano.

Il trattamento può comportare una o più delle seguenti condizioni:

Dilatazione e curettage (D&C)

Con un D&C, il medico rimuoverà la gravidanza molare dilatando l'apertura dell'utero (cervice) e usando un aspirapolvere medico per rimuovere il tessuto dannoso.

Sarai addormentato o avrai un intorpidimento locale prima di eseguire questa procedura. Sebbene a volte un D&C venga eseguito come ambulatorio presso uno studio medico per altre condizioni, per una gravidanza molare viene in genere eseguito in ospedale come chirurgia ospedaliera.

Farmaci chemioterapici

Se la tua gravidanza molare rientra in una categoria di rischio più elevata – a causa del potenziale di cancro o perché hai avuto difficoltà a ricevere le cure adeguate per qualsiasi motivo – potresti ricevere un trattamento chemioterapico dopo il D&C. Ciò è più probabile se i livelli di hCG non diminuiscono nel tempo.

Isterectomia

Un'isterectomia è un intervento chirurgico che rimuove l'intero utero. Se non desideri rimanere di nuovo incinta, puoi scegliere questa opzione.

Dormirai completamente per questa procedura. Un'isterectomia è non un trattamento comune per una gravidanza molare.

RhoGAM

Se hai sangue Rh negativo, riceverai un farmaco chiamato RhoGAM come parte del trattamento. Questo previene alcune complicazioni legate allo sviluppo di anticorpi. Assicurati e fai sapere al tuo medico se hai un gruppo sanguigno A, O, B o AB.

Dopo cura

Dopo aver rimosso la gravidanza molare, avrai bisogno di ulteriori esami del sangue e monitoraggio. È molto importante assicurarsi che non sia stato lasciato alcun tessuto molare nell'utero.

In rari casi, il tessuto molare può ricrescere e causare alcuni tipi di tumori. Il medico controllerà i livelli di hCG e le farà scansioni fino a un anno dopo il trattamento.

Trattamento in fase avanzata

Ancora una volta, i tumori da una gravidanza molare sono rari. Molti sono anche molto curabili e hanno un tasso di sopravvivenza fino a 90 percento. Potrebbe essere necessario chemioterapia e radioterapia per alcuni tumori.

Prospettive per una gravidanza molare

Se pensi di essere incinta, consulta immediatamente il medico. Come per molte altre cose, il modo migliore per prevenire le complicanze da una gravidanza molare è diagnosticare e curare il prima possibile.

Dopo il trattamento, consultare il medico per tutti gli appuntamenti di follow-up.

È meglio aspettare di rimanere incinta di nuovo fino a un anno dopo il trattamento. Questo perché la gravidanza può mascherare qualsiasi complicanza rara, ma possibile dopo una gravidanza molare. Ma parla con il tuo medico: la tua situazione è unica, proprio come te.

Una volta che sarai completamente al sicuro, sarà probabilmente sicuro per te rimanere di nuovo incinta e avere un bambino.

Sappi anche che i tumori e le complicanze delle gravidanze molari sono molto rari. In effetti, la facoltà di medicina dell'Università della Pennsylvania informa che le precedenti gravidanze molari o altri fattori di rischio per lo sviluppo dei tumori cancerogeni correlati non devono essere considerati nella pianificazione familiare.

L'asporto

Le gravidanze molari non sono comuni, ma possono accadere a donne di ogni età e provenienza. Una gravidanza molare può essere un'esperienza lunga ed emotivamente drenante.

Il periodo di trattamento e di attesa può anche mettere a dura prova la tua salute emotiva, mentale e fisica. È importante prendersi il tempo di addolorarsi per qualsiasi tipo di perdita di gravidanza in modo sano.

Chiedi al tuo medico informazioni sui gruppi di supporto. Contatta altre donne che hanno subito una gravidanza molare. Terapia e consulenza possono aiutarti ad aspettare una gravidanza sana e un bambino in un futuro non così lontano.