Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Dettagli sul dosaggio per Gocovri

Dettagli sul dosaggio per Gocovri

0
26

Gocovri (amantadina) è un farmaco da prescrizione utilizzato per trattare i sintomi della malattia di Parkinson. Il farmaco si presenta come una capsula a rilascio prolungato. Di solito lo prendi una volta al giorno.

Gocovri è usato negli adulti per trattare:

  • movimenti involontari chiamati discinesia che si verificano nelle persone con malattia di Parkinson che assumono levodopa
  • Malattia di Parkinson in persone che assumono levodopa/carbidopa e presentano episodi “off” quando gli effetti di quel farmaco svaniscono

Il principio attivo di Gocovri è l’amantadina. (Un principio attivo è ciò che fa funzionare un farmaco.)

Gocovri appartiene ad un gruppo di farmaci chiamati bloccanti NMDA.

Gocovri è disponibile in una capsula orale a rilascio prolungato. “Rilascio prolungato” significa che il farmaco viene rilasciato lentamente nel corpo nel corso di un certo tempo.

Questo articolo descrive i dosaggi di Gocovri, nonché i suoi punti di forza e come assumerlo. Per saperne di più su Gocovri, consulta questo articolo approfondito.

Qual è il dosaggio di Gocovri?

Questa sezione descrive i dosaggi abituali di Gocovri. Continua a leggere per saperne di più.

Qual è la forma di Gocovri?

Gocovri è disponibile sotto forma di capsule orali a rilascio prolungato. “Rilascio prolungato” significa che il farmaco viene rilasciato lentamente nel corpo nel corso di un certo tempo.

Quali sono i punti di forza di Gocovri?

Gocovri è disponibile in due dosaggi: 68,5 milligrammi (mg) e 137 mg.

Qual è il dosaggio abituale di Gocovri?

Probabilmente il medico inizierà con un dosaggio basso e lo aggiusterà nel tempo per raggiungere la quantità giusta per te. Alla fine prescriveranno il dosaggio più piccolo che fornisce l’effetto desiderato.

Le informazioni seguenti descrivono i dosaggi comunemente assunti o raccomandati. Ma assicurati di prendere la dose prescritta dal tuo medico. Determineranno il dosaggio migliore per soddisfare le tue esigenze.

Dosaggio per discinesia ed episodi “off” nelle persone con malattia di Parkinson

Il dosaggio di Gocovri per il trattamento della discinesia nelle persone con malattia di Parkinson che assumono levodopa è il seguente. Il dosaggio è lo stesso per il trattamento della malattia di Parkinson nelle persone che assumono levodopa/carbidopa e presentano episodi “off”.

La dose iniziale di Gocovri è di 137 mg una volta al giorno prima di coricarsi. Dopo 1 settimana di trattamento, passerai a un dosaggio di mantenimento per il resto del trattamento. La dose di mantenimento è di 274 mg una volta al giorno prima di coricarsi.

Gocovri viene assunto a lungo termine?

Sì, Gocovri viene solitamente assunto come trattamento a lungo termine. Se tu e il tuo medico stabilite che è sicuro ed efficace per la vostra condizione, probabilmente lo prenderete a lungo termine.

Aggiustamenti del dosaggio

Se ha problemi ai reni, il medico ridurrà la dose di Gocovri. Il dosaggio può dipendere dalla gravità dei problemi renali. Gocovri potrebbe non essere il farmaco giusto per te se soffri di insufficienza renale allo stadio terminale.

Quali fattori possono influenzare il mio dosaggio?

Il dosaggio di Gocovri che ti viene prescritto può dipendere da altre condizioni che potresti avere (vedere la sezione “Aggiustamenti del dosaggio” sopra).

Come si assume Gocovri?

Gocovri è disponibile sotto forma di capsule orali a rilascio prolungato. È necessario ingoiare la capsula intera. Non schiacciarlo, masticarlo o tagliarlo. Se non riesci a deglutire la capsula intera, aprila e cospargi il contenuto su un cucchiaino di cibo morbido come la salsa di mele. Quindi deglutirlo intero senza masticare.

Se hai difficoltà a deglutire le capsule, puoi consultare questo articolo per suggerimenti su come assumere questa forma di farmaco.

Per informazioni sulla scadenza, conservazione e smaltimento di Gocovri, si rivolga al medico o al farmacista.

Contenitori ed etichette dei farmaci accessibili

Alcune farmacie forniscono etichette dei farmaci che:

  • avere caratteri grandi
  • utilizzare il braille
  • presentano un codice che puoi scansionare con uno smartphone per trasformare il testo in audio

Il tuo medico o farmacista potrebbe consigliarti farmacie che offrono queste funzionalità di accessibilità, se la tua attuale farmacia non le offre.

Informa il tuo farmacista se hai difficoltà ad aprire i flaconi dei farmaci. Potrebbero avere suggerimenti per aiutarti o potrebbero essere in grado di fornire Gocovri in un contenitore di facile apertura.

Cosa succede se dimentico una dose?

Se dimentica una dose di Gocovri, la prenda non appena se ne ricorda. Ma se è quasi l’ora della dose successiva, salti la dose dimenticata e prenda la dose successiva all’orario abituale. Se non sei sicuro se prendere una dose dimenticata, parla con il medico o il farmacista.

Se hai bisogno di aiuto per ricordare di assumere la dose di Gocovri in tempo, prova a utilizzare un promemoria per i farmaci. Ciò può includere l’impostazione di una sveglia o il download di un’app promemoria sul telefono.

Cosa bisogna fare in caso di sovradosaggio?

Non prenda più Gocovri di quanto prescritto dal medico, poiché ciò può portare a effetti dannosi.

Sintomi di overdose

I sintomi causati da un sovradosaggio possono includere:

  • agitazione o comportamento aggressivo
  • rigidità muscolare e difficoltà di movimento
  • irrequietezza eccessiva
  • coordinazione muscolare compromessa
  • tremore incontrollato (tremore)
  • disorientamento
  • una sensazione di disconnessione da te stesso
  • Paura
  • delirio
  • contatto compromesso con la realtà
  • diminuzione della coscienza

In casi estremi o se non trattato, il sovradosaggio può portare al coma.

Cosa fare se prendi troppo Gocovri

Chiama subito il tuo medico se pensi di aver preso troppo Gocovri. Puoi anche chiamare il numero 800-222-1222 per contattare i Centri antiveleni americani o utilizzare la sua risorsa online. Ma se hai sintomi gravi, chiama immediatamente il 911 (o il numero di emergenza locale) o vai al pronto soccorso più vicino.

Gocovri e astinenza e dipendenza

L’assunzione di Gocovri può portare alla dipendenza fisica. Questa condizione si verifica quando il tuo corpo fa affidamento su un farmaco per funzionare come al solito.

Se interrompe improvvisamente l’assunzione di Gocovri, potrebbero verificarsi sintomi di astinenza. Questi effetti collaterali possono verificarsi quando si interrompe l’assunzione di un farmaco dal quale il proprio corpo è diventato dipendente.

Esempi di sintomi di astinenza includono:

  • confusione o delirio
  • febbre
  • gravi sintomi muscolari

Se stai assumendo Gocovri da più di 4 settimane, il medico potrebbe ridurre la dose lentamente nel tempo. Questo può aiutare a ridurre il rischio di sintomi di astinenza dopo aver interrotto il trattamento.

Se avverti sintomi di astinenza dopo aver interrotto l’assunzione di Gocovri, parla con il medico. Possono consigliare modi per alleviare questi sintomi.

Domande frequenti

Di seguito sono riportate le risposte ad alcune domande frequenti sul dosaggio di Gocovri.

Il dosaggio di Gocovri è simile ai dosaggi di Osmolex ER?

Gocovri (amantadina) e Osmolex ER (amantadina) sono entrambe capsule orali a rilascio prolungato. Prendi ogni farmaco una volta al giorno. I medici consigliano di assumere Osmolex ER al mattino, mentre in genere consigliano di assumere Gocovri prima di coricarsi.

La dose in milligrammi per ciascun farmaco è diversa. Il tuo medico ti prescriverà il farmaco e il dosaggio adatto a te.

Per saperne di più sul confronto tra questi farmaci, parla con il tuo medico.

Quanto tempo ci vuole perché Gocovri inizi a funzionare?

Gocovri inizia a funzionare dopo la prima dose. A causa del modo in cui funziona il farmaco, probabilmente non sentirai il farmaco agire nel tuo corpo. Negli studi, le persone hanno notato un effetto dopo 12 settimane. Il medico ti monitorerà durante il trattamento per verificare se il farmaco funziona per la tua condizione.

Se hai altre domande su cosa aspettarti dal trattamento con Gocovri, parla con il tuo medico.

Cosa devo chiedere al mio medico?

Le sezioni precedenti descrivono i dosaggi abituali forniti dal produttore del farmaco. Se il tuo medico ti consiglia Gocovri, ti prescriverà il dosaggio giusto per te.

Ricorda, non dovresti modificare il dosaggio di Gocovri senza il consiglio del tuo medico. Prenda Gocovri solo esattamente come prescritto. Parla con il tuo medico se hai domande o dubbi sul dosaggio attuale.

Ecco alcuni esempi di domande che potresti porre al tuo medico:

  • Potete abbassare il dosaggio a 68,5 mg se ho troppi effetti collaterali?
  • Qual è la dose massima di Gocovri che posso assumere per trattare la mia discinesia?
  • Ho difficoltà a deglutire le capsule. Posso cospargere il contenuto della capsula sul budino o sullo yogurt e poi deglutirlo senza masticare?

Per saperne di più su Gocovri, vedere l’articolo “Tutto su Gocovri”.

Per ottenere informazioni su diverse condizioni e suggerimenti per migliorare la tua salute, iscriviti a una qualsiasi delle newsletter di Healthline. Potresti anche voler dare un’occhiata alle comunità online di Bezzy. È un luogo in cui le persone con determinate condizioni possono trovare supporto e connettersi con gli altri.

Dichiarazione di non responsabilità: Healthline ha compiuto ogni sforzo per garantire che tutte le informazioni siano effettivamente corrette, complete e aggiornate. Tuttavia, questo articolo non deve essere utilizzato come sostituto della conoscenza e dell’esperienza di un operatore sanitario autorizzato. Dovresti sempre consultare il tuo medico o un altro operatore sanitario prima di assumere qualsiasi farmaco. Le informazioni sui farmaci contenute nel presente documento sono soggette a modifiche e non intendono coprire tutti i possibili usi, indicazioni, precauzioni, avvertenze, interazioni farmacologiche, reazioni allergiche o effetti avversi. L’assenza di avvertenze o altre informazioni per un dato farmaco non indica che il farmaco o la combinazione di farmaci sia sicura, efficace o appropriata per tutti i pazienti o per tutti gli usi specifici.