Cose da fare a Odaiba (Tokyo) – Giappone (Video # 105)

0
81

Odaiba è un'isola nel porto di Tokyo che sembra solo un po 'in futuro. Ecco alcune delle cose fantastiche da fare a Odaiba.

Sommario: (Nascondere)

Mori Building Digital Art Museum

(Embed) https://www.youtube.com/watch?v=PLtgr248EcI (/ embed)

Il Mori Building Digital Art Museum è difficile da descrivere. Immagina se vuoi grandi stanze piene di musica e con opere d'arte proiettate sulle pareti. Ora immagina che le opere d'arte sui muri reagiscano e cambino a seconda della tua presenza o del tuo tocco.

Abbiamo iniziato in una stanza in cui le farfalle digitali prendono vita sui muri e poi volano attraverso il resto del 1 ° piano del museo. Ma fai attenzione perché se tocchi una delle farfalle cadrà a terra. O se tocchi uno dei fiori nella stanza successiva, perderà i suoi pedali.

La prossima grande sala aveva cascate digitali che scendevano dai muri. Se metti la mano sul muro o stai nelle vicinanze, puoi guardare mentre l'acqua si reindirizza intorno a te. I flussi che scorrono lungo un'area di sollevamento "rock" sui piani reindirizzeranno in base a dove ti trovi.

Scendevano dal soffitto una serie di personaggi Kanji per fuoco, fuochi d'artificio o arcobaleno, ecc. Quando qualcuno toccava uno di questi personaggi, esplodeva nel display appropriato. I bambini erano particolarmente affascinati e potevi vederli aspettare pazientemente che uno di questi personaggi cadesse alla loro portata o saltasse avidamente per raggiungerlo mentre cadeva.

Una stanza avrebbe stand di luci appese al soffitto che pulserebbero in diversi schemi che uno degli ospiti stava scegliendo da una console. Altre stanze avrebbero raggi di luce che filtravano come una gigantesca discoteca o che appendono lampade incandescenti che cambieranno colore mentre attraversi.

I corridoi avrebbero marciato soldati spettrali o coniglietti. I conigli si fermerebbero e si girerebbero verso di te se li tocchi.

Il secondo piano porta il livello di interattività a 11. Ci sono luoghi in cui i bambini di tutte le età possono rimbalzare o arrampicarsi o i bambini piccoli possono spingere palle che cambiano colore. Sotto i tuoi piedi ci sono galles colorati o alligatori disegnati a mano che si schiacciano se ne calpesti uno.

Una delle aree del secondo piano che era estremamente popolare tra i bambini era un'area in cui si poteva colorare una di una serie di creature marine. Potresti quindi portare la tua arte a uno dei membri del personale che la scannerizzerebbe e la aggiungerà all'acquario virtuale sulle pareti della stanza. Per completare il tableau devi aggiungere bambini che corrono al muro per sottolineare e seguire le loro creature.

Questo fantastico museo può diventare piuttosto affollato nei fine settimana e nei giorni festivi. Suggerisco di ottenere i biglietti in anticipo e preferibilmente visitarli durante un giorno feriale. Consentire almeno 3 ore.

Vetrina Megaweb Toyota City

La Toyota mette in mostra alcune delle loro ultime auto e alcune delle loro idee per i veicoli futuri nella Megaweb Toyota City Showcase a Palette Town, proprio accanto al Mori Building. Questa è una vasta area da non perdere per gli appassionati di auto. Ci sono esposizioni di auto storiche, concept car e persino la possibilità di testare auto. Per partecipare a un test drive devi mostrare una patente di guida giapponese o un permesso di guida internazionale.

Statua della libertà di Odiaba

No, non vedi cose. Odaiba ha una replica in scala ridotta della Statua della Libertà che si trova appena fuori da una passerella di fronte al Ponte Arcobaleno. Se guardi alcune delle foto turistiche, sembra essere enorme, ma è alto solo 40 piedi, 1/7 delle dimensioni di quello nel porto di New York. Ma i tuoi amici a casa non devono saperlo. Questa statua fu costruita nel 1998 come installazione d'arte temporanea per celebrare le relazioni con il paese di Francia. È stato rimosso di nuovo circa un anno dopo, ma è stato restituito nel 2000 a causa delle proteste del pubblico per la perdita del popolare spot fotografico.

Statua di unicorno Gundam Odaiba

L'altra statua popolare a Odiaba è la statua di Unicorn Gundam di fronte a Diver City. L'ho chiamato trasformatore, ma questo dimostra quanto poco so di anime giapponesi. Questa statua alta 65 piedi (19,7 metri) proviene da una serie completamente diversa di robot da combattimento.

Miraikan - Il Museo Nazionale della scienza emergente

Miraikan – Il Museo Nazionale della scienza emergente e dell'innovazione

Katy di untoldmorsels.com scrive:
Se stai cercando cose da fare in Giappone con i bambini, puoi fare un passo nel futuro al Miraikan, un museo dedicato all'innovazione e alla scienza dove puoi parlare con un robot ed entrare in una stazione spaziale. Inaugurato nel 2001, puoi trascorrere alcune ore al museo godendo le sue mostre interattive progettate per coinvolgere bambini, giovani e meno giovani. Miraikan è organizzato in 3 sezioni – Scopri la tua terra, crea il tuo futuro ed esplora le frontiere – e tutti i reperti hanno descrizioni in inglese e giapponese.
Fatti strada attraverso una rappresentazione fisica di Internet, traccia gli scenari che mostrano l'impatto dei cambiamenti climatici e persino controlla il bagno di un astronauta. Il momento clou della tua visita è guardare uno degli spettacoli regolari di Asimo, un robot umanoide e stranamente realistico che spiega come macchine come lui saranno una parte enorme del nostro futuro. Un enorme globo noto come Geo-Cosmos gira lentamente sopra la testa mostrando eventi quasi in tempo reale di modelli meteorologici globali e temperature oceaniche.
Tieni d'occhio le loro mostre temporanee. Quando abbiamo visitato, potresti aiutare a risolvere un crimine virtuale con un personaggio Manga.
Trick Art Museum Odaiba

Tokyo Trick Art Museum

Emily di kidsandcompass.com scrive:

Se vuoi fare qualcosa di spensierato che è semplicemente buono, sciocco divertimento, allora devi andare al Tokyo Trick Art Museum di Odaiba.

Dirigiti al centro commerciale DECKS di Tokyo Beach, fuori dalla baia di Tokyo e dal Rainbow Bridge, e troverai il Trick Art Museum al 4 ° piano del centro commerciale Seaside, attraverso una fantastica strada ambientata come Tokyo degli anni '50.

Avrai voglia di andare con un gruppo – più persone, meglio è – e sicuramente non dimenticare la tua macchina fotografica, o un senso dell'umorismo.

All'interno del museo troverai spesso immagini comiche sui muri per farti posare e interagire (c'è una guida utile per mostrarti cosa fare per ogni immagine). La parte "ingannevole" del nome del museo deriva dalle differenze di prospettiva nelle scene che ti fanno diventare parte dell'azione. È quindi possibile, ovviamente, catturare il trucco visivo sulla fotocamera!

La prima parte del museo si basa sul periodo Edo, quindi ci sono scene tradizionali che si svolgono. La sezione successiva è più fantastica con mostri, dinosauri e personaggi rappresentati da miti e leggende giapponesi.

Devi giocare con gli angoli per far sembrare le foto giuste, ma questo museo è molto divertente per famiglie o gruppi di amici, in quanto puoi farti sembrare sciocco come vuoi.

I biglietti per il Tokyo Trick Art Museum costano 1000 Y per gli adulti e 600 Y per i bambini di età pari o superiore a 4 anni.

Odaiba Onsen

Oedo Onsen Monogatari

Helen di differentville.com scrive:

Visitare un onsen (un bagno termale) è nella lista delle cose da non perdere di molti visitatori in Giappone e, Oedo Onsen Monogatari a Odaiba è il più grande e, probabilmente, il più turistico di Tokyo, uno da visitare.

Arriva, paga il biglietto d'ingresso (da Y2720 per un adulto) e scegli la bella veste yukata che indosserai mentre vaghi per i pediluvi esterni e le aree per mangiare e divertirti. Fai attenzione però quando entri nella zona del bagno corretta (che sono separate per genere), vai in nudo con solo un asciugamano leggermente più grande di una flanella per il viso per risparmiare i tuoi rossori.

È qui che apprezzerai ulteriormente Oedo Onsen poiché i tipi di minerali in alcuni bagni cambiano il colore dell'acqua e, scivolando con nonchalance nel bagno di seta bianco latteo (dopo prima uno scrub insaponato nel bagno) ti nasconde parzialmente come te bagnare.

Presto non capirai nessuno, ma ti importa di essere nudo; ora vai avanti con sicurezza verso la vasca da bagno all'aperto e vai avanti con l'importante attività di assorbire le preoccupazioni.

Oedo Onsen apre dalle 11 alle 9 del mattino successivo, rendendolo un'ottima cosa da fare a Tokyo al mattino presto.

Nota, come molte onsens in Giappone, Oedo Onsen non ammette nelle persone con tatuaggi.

Café de Miki con Hello Kitty

Danila di travellingdany.com scrive:

L'isola di Odaiba ha molto da offrire, ma c'è una cosa che dovresti aggiungere al tuo itinerario in Giappone se vuoi cogliere la zona. Goditi un cappuccino con Hello Kitty! Il Café de Miki con Hello Kitty, un caffè ufficiale a tema Sanrio, si trova a Diver City, uno dei grandi centri commerciali di Odaiba. Molte persone si dirigono verso il parco a tema di Hello Kitty, quindi questo piccolo bar non è mai eccessivamente affollato.

Hanno una gustosa gamma di frittelle e dolcetti a tema Hello Kitty, che puoi goderti seduto accanto a un enorme "a grandezza naturale"Hello Kitty bambola di peluche. È un paradiso assoluto per molti instagrammer che vengono qui per fotografare l'arredamento britannico. Perché britannici? Bene, in realtà secondo le storie locali, Hello Kitty è inglese ed è nato come un inglese in un sobborgo vicino a Londra. Quindi al Café de Miki troverai scones nel menu, nonché poster di autobus rossi di Londra e soldati reali britannici ovunque.

I prezzi sono nella media e il posto è abbastanza tranquillo da permetterti di goderti una colazione tardiva o un pranzo leggero senza dover spingere la folla.

Scattare foto è perfettamente accettabile, ma se hai intenzione di fare foto allo staff, è sempre educato chiedere loro prima.

Shopping a Venus Fort

Scrive Lena di socialtravelexperiment.com

Se ti capita di essere a Odaiba in una giornata piovosa o se stai cercando un posto per sfuggire al caldo per qualche ora, una visita a Venere Forte potrebbe fare al caso tuo.

Questo centro commerciale sembra una piazza rinascimentale italiana con fontane, statue e colonne di marmo bianco. Il cielo cambia regolarmente dall'azzurro brillante al rosa pomeridiano con le nuvole che si muovono sopra la tua testa, quindi ti senti davvero come se viaggiassi dal Giappone oggi in Italia cento anni fa.

È possibile trovare una vasta gamma di marchi di abbigliamento e accessori giapponesi, nonché ristoranti.

Ma non preoccuparti, se non ti piacciono tanto gli acquisti, il Forte di Venere ha molto altro da offrire. Ad esempio, puoi visitare History Garage, una mostra gratuita di auto d'epoca. Passeggiare in questa zona ti riporterà all'inizio del XX secolo in Giappone con un grande amore per i dettagli, tra cui vecchie macchine fotografiche, bottiglie di coca cola e piatti di plastica nelle finte finestre del ristorante.

Vorrei aggiungere che mentre sei lì dai un'occhiata ai pancakes di Shounan Pancakes. Yum.

Arrivare a Odaiba

Tokyo Water Bus

Puoi facilmente raggiungere Odaiba in treno, ma puoi anche raggiungere l'isola tramite il servizio di traghetto. Consiglio di prendere la metropolitana perché avrai una splendida vista sul Rainbow Bridge e sul porto di Tokyo, ma poi riprenderai il traghetto perché soprattutto l'elegante moderno traghetto sembra solo un po 'in futuro.

I biglietti possono essere acquistati dal lungomare all'estremità nord dell'isola di fronte al Rainbow Bridge. Puoi prendere il traghetto fino ad Asakusa vicino al Tempio di Sensoji.

Cose da fare a Odaiba (Tokyo) #travel #tokyo #giappone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here