Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cosa sono le vitamine e possono aiutare la salute?

Cosa sono le vitamine e possono aiutare la salute?

0
46

Le vitamine sono sostanze nutritive che si trovano negli alimenti che mangiamo. Sono necessari per funzioni quali la crescita, il metabolismo e le attività del sistema nervoso.

piatto di cibo sano ricco di vitamine
Anna Denisova/Getty Images

Spesso, una dieta che promuove la salute può fornire tutte le vitamine di cui il tuo corpo ha bisogno, ma un integratore vitaminico può aiutare se c’è una vitamina che ti manca. Tuttavia, le vitamine possono comportare rischi e causare effetti collaterali, quindi è sempre importante parlare con un medico prima di assumerle.

Cosa sono le vitamine?

Le vitamine si trovano naturalmente negli alimenti che mangi. Il corpo umano li usa per funzionare. Svolgono un ruolo importante nel supportare una prospettiva positiva sulla salute. In genere, una dieta equilibrata e ricca di nutrienti è sufficiente per ottenere tutte le vitamine di cui il tuo corpo ha bisogno.

Gli integratori possono aiutare le persone a ottenere vitamine essenziali se non riescono a ottenerle attraverso la dieta.

Ci sono 13 vitamine essenziali. Sono utilizzati in tutto il corpo per diverse funzioni. Le 13 vitamine essenziali includono:

  • Vitamina A
  • Vitamina B6
  • Vitamina B12
  • Vitamina C
  • Vitamina D
  • Vitamina E
  • Vitamina K
  • Tiamina (B1)
  • Riboflavina (B2)
  • Niacina (B3)
  • Acido patogeno (B5)
  • Biotina (B7)
  • Folato (B9)

Quali sono i benefici delle vitamine?

I benefici delle vitamine dipendono dalla vitamina specifica. Tuttavia, assumere la quantità giornaliera raccomandata di ciascuna vitamina può aiutarti a mantenerti in salute. Alcuni benefici chiave delle vitamine includono:

  • Vitamina A: La vitamina A aiuta la vista e la formazione e il mantenimento di denti, ossa, pelle e tessuti molli.
  • Vitamina B6: La B6 ti aiuta a mantenere una sana funzione cerebrale e a formare i globuli rossi di cui hai bisogno.
  • Vitamina B12: La B12 aiuta a mantenere il sistema nervoso centrale, è importante anche per il metabolismo e per la formazione dei globuli rossi.
  • Vitamina C: La vitamina C aiuta a mantenere i tessuti sani e promuove la salute dentale. È anche importante per la guarigione delle ferite.
  • Vitamina D: Hai bisogno di vitamina D affinché il tuo corpo possa assorbire abbastanza calcio e sviluppare denti e ossa sani.
  • Vitamina E: La vitamina E lo è importante per funzione dell’organo.
  • Vitamina K: La vitamina K aiuta la coagulazione del sangue.
  • Tiamina: La tiamina lo è essenziale per trasformando i carboidrati che mangi in energia che puoi utilizzare.
  • Riboflavina: Riboflavina aiuta il tuo corpo produrre globuli rossi.
  • Niacina: Niacina aiuta a mantenere la tua pelle e il tuo sistema nervoso.
  • Acido patogeno: L’acido patogeno lo è importante per metabolismo e la produzione di ormoni e colesterolo.
  • Biotina: Biotina aiuta il corpo metabolizza proteine ​​e carboidrati e aiuta l’organismo a produrre colesterolo e ormoni.
  • Folato: Folato aiuta a produrre globuli rossi e DNA.

Ci sono effetti collaterali nell’assunzione di vitamine?

Le vitamine a volte possono causare effetti collaterali. In genere, ciò accade a dosi elevate. Poiché le vitamine sono già presenti negli alimenti che mangiamo, può essere facile assumere accidentalmente una dose di vitamina più elevata del necessario. Ciò può portare a effetti collaterali, tra cui:

  • un cattivo sapore che rimane in bocca
  • mal di stomaco
  • nausea
  • vomito
  • diarrea
  • stipsi

Potresti avere ulteriori effetti collaterali a seconda del tipo di vitamina che prendi.

Quali sono i possibili rischi derivanti dall’assunzione di vitamine?

L’assunzione di vitamine può comportare rischi. È possibile assumere una dose molto elevata e causare tossicità vitaminica o un sovradosaggio di una vitamina. È anche possibile che una vitamina possa interagire con i farmaci da prescrizione e modificarne il funzionamento.

Alcuni rischi legati all’assunzione di vitamine includono:

  • tossicità della vitamina A quando la vitamina A viene utilizzata con farmaci retinoidi per l’acne come Accutane
  • danni ai nervi dopo l’uso a lungo termine di alte dosi di vitamina B6
  • efficacia ridotta della fenitoina, un farmaco antiepilettico, e della levodopa, un farmaco per il morbo di Parkinson, durante l’assunzione di vitamina B6
  • livelli di calcio nel sangue pericolosamente alti durante l’assunzione di vitamina D
  • aumento dell’azione degli anticoagulanti durante l’assunzione di vitamina E
  • ridotta efficacia degli anticoagulanti durante l’assunzione di vitamina K

Qual è la differenza tra integratori alimentari e vitamine?

Gli integratori alimentari si riferiscono a un ampio gruppo che comprende vitamine, minerali, erbe, probiotici e altri nutrienti. Le vitamine che assumi sotto forma di pillole, compresse, polveri e altri componenti aggiuntivi sono un tipo di integratore alimentare. Vitamine che si trovano naturalmente nel cibo che mangi non sono considerati integratori.

Quali sono le prospettive per le persone che assumono vitamine?

La prospettiva esatta per l’assunzione di vitamine dipende dalle vitamine che prendi e dal motivo per cui le prendi. Ad esempio, il folato è raccomandato durante la gravidanza per contribuire a ridurre il rischio di alcuni difetti alla nascita e viene generalmente utilizzato sotto la supervisione di un medico.

Tuttavia, qualcuno che assume una vitamina come la vitamina K o la vitamina A senza informare il proprio medico potrebbe essere a rischio di interazioni farmacologiche. È sempre meglio discutere qualsiasi uso di vitamine con un operatore sanitario.

Domande frequenti

Perché le vitamine sono importanti?

Le vitamine aiutano il tuo corpo con importanti funzioni di crescita e quotidiane.

Quali sono le tre cose che fanno le vitamine?

Le vitamine svolgono un ruolo chiave nel metabolismo, nella salute delle ossa e nella creazione delle cellule del sangue.

Quale alimento contiene tutte le 13 vitamine?

Non esiste un singolo alimento che fornisca tutte le 13 vitamine essenziali contemporaneamente. Alcuni alimenti, come uova, verdure a foglia verde e cereali integrali, sono ricchi di una varietà di importanti vitamine e minerali, ma è comunque importante mangiare una varietà di cibi nutrienti. Consulta la nostra guida su quali alimenti possono aiutare ad aumentare i livelli di vitamine quando pianifichi il tuo prossimo pasto.

Le vitamine sono nutrienti essenziali che si trovano nel cibo che mangiamo.

Il tuo corpo ha bisogno di questi nutrienti per funzioni importanti come il metabolismo, la creazione di cellule del sangue e la costruzione delle ossa. Spesso una dieta nutriente e varia è sufficiente per ottenere tutte le vitamine di cui il tuo corpo ha bisogno.

Gli integratori vitaminici possono essere una buona scelta se c’è una vitamina carente nella tua dieta, ma è sempre importante parlare con un medico o un altro operatore sanitario, come un dietista registrato, prima di iniziare l’integrazione vitaminica.