Come risolvere "Migliora la precisione del puntatore" Abilitando o disabilitando automaticamente se stesso in Windows

0
87

L'impostazione “Migliora precisione puntatore” di Windows aiuta con alcuni mouse, ma fa male ad altri. Se scopri che continua ad abilitarsi o disabilitarsi automaticamente, ecco alcune potenziali correzioni.

RELAZIONATO: Come migliorare la precisione del puntamento del mouse in Windows

Questa opzione, che puoi trovare in Pannello di controllo> Hardware e suoni> Mouse> Opzioni puntatore, è interessante. Quando lo abiliti, Windows regola in modo dinamico la sensibilità del mouse in base alla velocità con cui sposti il ​​cursore. Ciò può migliorare la sensazione del touchpad di un laptop Windows, ma riduce la precisione solo quando si utilizza un mouse tradizionale su un PC desktop, il che significa che può essere davvero fastidioso quando si accende o si spegne. Ecco due potenziali cause per questo comportamento apparentemente casuale.

Impedisci a Windows di sincronizzare automaticamente questa impostazione

RELAZIONATO: Comprensione delle nuove impostazioni di sincronizzazione in Windows 10

Windows 10 e 8 sincronizzano automaticamente varie impostazioni tra i tuoi PC se accedi con un account Microsoft. Microsoft ha scelto di sincronizzare le impostazioni del mouse, inclusa l'opzione “Migliora precisione puntatore”, per impostazione predefinita. Non ha alcun senso sincronizzare molte di queste impostazioni del mouse, poiché devono essere configurate in modo diverso per hardware del mouse diverso su PC diversi.

Se questa impostazione continua ad abilitare o disabilitare se stessa, è possibile che Windows la stia sincronizzando tra i PC. Ad esempio, avevamo un laptop in cui Windows continuava a disabilitare l'opzione “Migliora precisione puntatore”. Quando abbiamo abilitato l'opzione, si sincronizzava con un desktop di Windows 10 in cui eravamo connessi con lo stesso account e i driver del mouse sul desktop disabilitavano l'impostazione. Quindi Windows sincronizzerebbe quella modifica con il laptop, disabilitando nuovamente l'opzione. Ci è voluto un po 'per capire cosa stesse succedendo.

Per interrompere la sincronizzazione delle impostazioni del mouse con Windows 10, vai su Impostazioni> Account> Sincronizza impostazioni. Disabilita l'opzione “Altre impostazioni di Windows” qui. Windows non tenterà in futuro di sincronizzare le impostazioni del mouse sul PC.

Su Windows 8, vai su Impostazioni PC> OneDrive> Sincronizza impostazioni e disabilita “Altre impostazioni di Windows”.

Disabilita l'utilità del driver del mouse

Le utility fornite dai produttori di mouse spesso modificano automaticamente questa impostazione. Ad esempio, lo strumento SetPoint di Logitech disabilita automaticamente l'opzione “Migliora precisione puntatore” ad ogni avvio. Il software desktop Synapse di Razer fa la stessa cosa. Questi strumenti del produttore vogliono gestire da soli le opzioni di precisione del puntatore del mouse, promettendo di fare un lavoro migliore.

Questo di solito va bene, ma potresti avere dei problemi se hai un touchpad che vuoi usare. Ad esempio, è possibile utilizzare sia un mouse Logitech che un touchpad integrato sul laptop. Il software SetPoint di Logitech disabiliterebbe automaticamente “Migliora la precisione del puntatore” ad ogni avvio, il che va bene per l'utilizzo dei mouse Logitech, ma potresti voler abilitare questa opzione per il touchpad integrato del laptop. Sfortunatamente, l'opzione “Migliora la precisione del puntatore” è un'impostazione a livello di sistema che si applica a tutto l'hardware del mouse, quindi non puoi semplicemente disabilitarlo per un mouse standard ma lasciarlo abilitato per il touchpad.

Se questo è un problema, potresti voler disinstallare l'utilità del produttore del mouse. Non è necessario che sia necessariamente installato. Ad esempio, se di tanto in tanto usi un mouse Logitech con il tuo laptop ma non usi nessuna delle funzionalità di rimappatura dei pulsanti incluse in SetPoint, puoi andare al Pannello di controllo e disinstallare SetPoint. Il mouse Logitech continuerà a funzionare e l'impostazione non verrà ripristinata ogni volta che si avvia.

RELAZIONATO: Come rendere il tuo PC Windows 10 più veloce

Se non desideri disinstallare l'utilità del produttore del mouse, puoi impedirne l'esecuzione all'avvio. Su Windows 10 o 8, è possibile aprire Task Manager facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e selezionando “Task Manager”, individuare l'utilità nella scheda Avvio, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare “Disabilita”.

L'utilità non si avvia e non cambia l'opzione a ogni avvio. Sfortunatamente, non sarai in grado di utilizzare nessuna delle funzionalità aggiuntive dello strumento, come la modifica dei pulsanti, i profili del mouse, il monitoraggio della durata della batteria e gli aggiornamenti del firmware, senza avviarlo. Quando lo fai, l'utilità cambierà l'impostazione “Migliora precisione puntatore”. Ecco perché potresti voler semplicemente disinstallare l'utilità, se puoi farne a meno.