Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come prendersi cura degli Steri-Strip: una guida passo-passo

Come prendersi cura degli Steri-Strip: una guida passo-passo

0
2138

Le strisce nere sono sottili bende adesive spesso utilizzate dai chirurghi come supporto per i punti dissolvibili o dopo la rimozione di punti regolari.

Sono anche disponibili per l'acquisto in farmacie locali per l'auto-cura. Puoi usarli per aiutare a chiudere tagli o ferite superficiali, ma è importante cercare un trattamento medico per lesioni gravi.

Le strisce nere sono anche chiamate punti a farfalla o bende a farfalla quando sono sottili nel mezzo e hanno due aree larghe e appiccicose a ciascuna estremità, come le ali di una farfalla. Ma non tutte le strisce nere sembrano così. Il tipo più comunemente usato dai chirurghi sono strisce dritte e sottili.

Se non sei sicuro di come prenderti cura delle strisce nere, o come applicarle o rimuoverle, questo articolo ti guiderà attraverso tutti i dettagli che devi sapere.

Quando vengono utilizzati gli Steri-Strips?

Le strisce bianche vengono generalmente utilizzate per tagli o ferite non troppo gravi o per interventi chirurgici minori.

Aiutano a sigillare le ferite tirando insieme i due lati della pelle senza fare alcun contatto con la ferita reale. Ciò riduce la possibilità di introdurre batteri o altre sostanze nel taglio.

Le strisce nere a volte sono un'opzione migliore rispetto ai punti normali perché non hanno bisogno di essere cucite sulla pelle e possono essere facilmente rimosse quando la ferita guarisce.

Quando si considera se utilizzare le strisce nere per chiudere una ferita, è necessario porsi le seguenti domande:

  • I bordi della ferita sono diritti? Le strisce strette sono le migliori per tagli poco profondi con bordi dritti e puliti.
  • La luce sanguinante è gestibile? Utilizzare un panno sterile per esercitare pressione sul taglio per almeno 5 minuti. Non utilizzare strisce nere se il taglio continua a sanguinare dopo 5 minuti.
  • La ferita ha una lunghezza inferiore a 1/2 pollice? Le strisce esterne non sono consigliate per tagli di 1/2 pollice o più.
  • È in un'area in cui la pelle non si muove molto? Le strisce esterne potrebbero non funzionare bene sulle articolazioni o in altre aree in cui potrebbero avere problemi a rimanere in posizione.

Come applicare

In genere, il medico o il chirurgo applicherà Steri-Strips dopo l'intervento chirurgico o il trattamento per una lesione. Tuttavia, potrebbe non essere necessario applicarli a casa se non è possibile ottenere immediatamente assistenza medica.

I passaggi per l'applicazione di una Steri-Strip

  1. Lavarsi accuratamente le mani con acqua calda e sapone delicato e inodore.
  2. Lavare la ferita per sbarazzarsi di sporco o batteri. Usa acqua fresca e pulita e sapone delicato e inodore.
  3. Colpisci la zona completamente asciutta con un panno o un asciugamano pulito.
  4. Usa le dita per avvicinare delicatamente i due lati della ferita il più possibile.
  5. Metti ogni metà della striscia esterna sui due lati del taglio in modo da tenere insieme la ferita. Inizia con un lato, quindi tira l'altra metà per aiutare a chiudere la ferita. Attacca la seconda metà della striscia Steri sull'altro lato della ferita. Non applicarlo nella stessa direzione del taglio.
  6. Ripeti questi passaggi per tutte le strisce esterne di cui hai bisogno per chiudere completamente la ferita. Ogni striscia Steri dovrebbe essere a circa 1/8 di pollice dalla successiva.
  7. Metti un'altra benda lungo le estremità delle strisce nere su ciascun lato della ferita per aiutare a trattenere i bordi appiccicosi di ogni striscia.

Come prendersi cura di Steri-Strips

Una volta che una Steri-Strip è stata applicata su una ferita, è importante prendersi cura di essa.

Fare e non fare

  • FARE assicurarsi che la ferita e la pelle circostante rimangano pulite.
  • FARE assicurarsi che l'area Steri-Strip sia mantenuta asciutta per almeno 24 a 48 ore; assicurati di prestare particolare attenzione quando fai il bagno o la doccia.
  • FARE tagliare eventuali bordi della striscia esterna che si staccano. Usa un paio di forbici per farlo.
  • FARE ispeziona la ferita ogni giorno per assicurarti che non vi siano segni di infezione.
  • DO NOT tirare le estremità libere di una Steri-Strip. Ciò può far riaprire la ferita.
  • DO NOT strofinare o raccogliere nell'area, in quanto ciò potrebbe introdurre batteri o riaprire la ferita.

Come rimuovere

Se un medico o un chirurgo ha applicato strisce esterne sulla ferita, puoi semplicemente aspettare che le strisce cadano quando sono pronte.

Se hai applicato Steri-Strips sulla tua ferita minore e questa è guarita, ecco come rimuovere in modo sicuro le strisce:

I passaggi per la rimozione di una Steri-Strip

  1. Crea una soluzione costituito da parti uguali di acqua e acqua ossigenata.
  2. Immergere l'area Steri-Strip in questa soluzione per allentare la presa dell'adesivo sulla pelle.
  3. Tirare delicatamente lo Steri-Strip off. Non tirare troppo forte se non si solleva facilmente, poiché potrebbe strappare la pelle o riaprire il taglio.

Quando cercare assistenza medica

Consultare immediatamente un medico se una ferita:

  • non smetterà di sanguinare dopo 10 minuti dall'applicazione della pressione
  • è stato causato da qualcosa di sporco o arrugginito
  • è troppo profondo o lungo per essere coperto da Steri-Strips
  • provoca dolore intenso
  • è pieno di sporco che non puoi pulire
  • è in una articolazione che non puoi muovere – questo può significare che un nervo, un muscolo o un tendine sono stati feriti

Assicurati anche di tenere d'occhio la ferita una volta che è stata applicata una Steri-Strip. Ottieni subito assistenza medica se noti la ferita:

  • non smetterà di sanguinare
  • diventa rosso, gonfio o pieno di pus
  • diventa più doloroso

La linea di fondo

Le strisce nere sono spesso un buon supporto o un'alternativa ai punti normali se una ferita non è troppo profonda o grave.

Ma, come i punti o altri tipi di chiusure delle ferite, devono essere applicati e rimossi correttamente. Devi anche prestare loro molta attenzione mentre aiutano una ferita a guarire.

È anche importante tenere d'occhio la tua ferita e prenderti cura se non smette di sanguinare o mostra segni di infezione.