Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come capire se una caduta dalle scale è grave

Come capire se una caduta dalle scale è grave

0
6

Le cadute sono tra le cause più comuni di lesioni negli Stati Uniti e le cause più comuni di lesioni cerebrali traumatiche. Secondo una ricerca del 2016, dal 7 al 36 percento delle cadute si verifica sulle scale.

Inoltre, secondo uno studio del 2017, una media di poco più di 1 milione di persone sono state curate nei reparti di emergenza ogni anno per cadute sulle scale tra il 1990 e il 2012.

Lo studio sopra ha anche notato che mentre la maggior parte delle cadute delle scale si verifica tra le persone di età compresa tra 11 e 62 anni, le lesioni più gravi derivanti da questi incidenti colpiscono i bambini piccoli e gli anziani.

Mentre alcune cadute dalle scale provocano evidenti lesioni alla testa o fratture dell’anca che richiedono una visita al pronto soccorso, a volte è difficile sapere se una caduta dalle scale è abbastanza grave da richiedere cure mediche.

Come capire se è un’emergenza

Dopo una caduta, ci sono segni evidenti che è necessario un viaggio al pronto soccorso. Ecco alcune cose a cui prestare attenzione:

Segni di una condizione grave

  • Se qualcuno è incosciente, chiama immediatamente i servizi di emergenza. Anche se l’individuo si sente bene e sembra a posto, portalo al pronto soccorso per una valutazione della commozione cerebrale e una valutazione medica completa.
  • Rivolgiti immediatamente a un medico se qualcuno soffre di forte mal di testa, nausea e vomito o confusione.
  • Alcune lesioni possono causare gravi emorragie che non si fermeranno dopo almeno 15 minuti di pressione o potrebbe esserci una frattura evidente. Queste condizioni sono considerate emergenze.
  • Se una caduta ha causato una perdita di sensibilità a una qualsiasi delle estremità, o qualcuno ha difficoltà a camminare o parlare, quella persona dovrebbe essere valutata immediatamente da un medico.

Cosa fare se sei solo

Se cadi e sei solo in casa, ci sono alcune cose che puoi fare:

  • Se sei cosciente, ma solo e non puoi raggiungere o utilizzare il telefono, chiama ad alta voce per chiedere aiuto.
  • Se possibile, schiaffeggia le scale o il pavimento con una scarpa o altrimenti fai più rumore possibile.
  • Dovresti anche cercare di raggiungere uno spazio sicuro e comodo per aspettare i soccorsi. Questo può significare scendere dalle scale se non sei su una superficie piana.
  • Se ritieni che il movimento causi ulteriori lesioni, rimani fermo e attendi aiuto.

Lesioni comuni

Molte lesioni legate alle scale non richiedono una visita al pronto soccorso dell’ospedale. Tuttavia, a un certo punto potrebbero aver bisogno di cure mediche.

Le lesioni legate alle scale alla parte inferiore del corpo sono le lesioni più comuni, seguite da lesioni alla testa e al collo.

Distorsioni e stiramenti

Secondo uno studio del 2017, distorsioni e stiramenti rappresentano circa un terzo delle lesioni da caduta legate alle scale. Una distorsione alla caviglia o al ginocchio si verifica quando i legamenti che stabilizzano l’allungamento o la rottura delle articolazioni.

Una caduta può anche causare uno stiramento muscolare, un infortunio in cui un muscolo è teso, a volte al punto da strapparsi. Una caduta può innescare tensioni nel tuo:

  • gambe
  • braccia
  • collo
  • indietro

Dolore alla gamba

Il dolore alle gambe dovuto a un infortunio correlato alla caduta può essere causato da un infortunio al ginocchio o alla caviglia o uno dei muscoli più grandi della gamba, tra cui:

  • quadricipiti
  • tendine del ginocchio
  • vitelli

Dolore alla schiena e livido ai glutei

Il mal di schiena è un disturbo comune dopo una caduta. Potrebbe essere dovuto a una lesione muscolare o a un’ernia del disco.

Un’ernia del disco si verifica quando uno o più cuscini tra le tue vertebre si strappa o lascia che la parte interna del disco scivoli fuori. Ecco perché questo infortunio viene talvolta chiamato disco scivolato.

Una caduta dalle scale in cui atterri violentemente sui glutei può provocare un doloroso livido ai glutei.

Effetti collaterali delle fratture

In uno studio del 2013 sulle fratture causate da cadute dalle scale, i ricercatori hanno scoperto che il rischio di una frattura del piede o della caviglia era doppio rispetto a quello di una caduta da una posizione eretta.

Lo studio sopra ha anche scoperto che oltre alle fratture del piede e della caviglia, le cadute delle scale comportano anche un rischio sostanziale di fratture alla spalla o alla scapola.

Tra i maggiori rischi associati alla caduta dalle scale ci sono:

  • lesioni alla testa, comprese le commozioni cerebrali
  • lesioni alla schiena e al midollo spinale
  • fratture dell’anca e altre ossa rotte
  • lesioni al collo
  • tagli e contusioni

Alcuni infortuni portano a disabilità permanenti. UN Revisione della ricerca del 2016 di 38 studi ha rilevato che le fratture dell’anca hanno un impatto significativo sugli anziani:

  • capacità a medio e lungo termine
  • qualità della vita
  • svolgimento delle attività quotidiane

Quando chiamare un dottore

Se la caduta dalle scale non ha provocato lesioni gravi che hanno richiesto una visita al pronto soccorso, potrebbero esserci ancora motivi per seguire un medico il giorno successivo o nei giorni o nelle settimane successivi all’incidente.

Dopo una caduta, se si verifica uno dei seguenti sintomi, contattare un medico non appena potrebbero indicare lesioni interne, commozione cerebrale o danni alla colonna vertebrale o ai nervi:

  • dolore alla schiena che peggiora o persiste per più di poche settimane
  • dolore ovunque che sia grave e non risponde agli antidolorifici da banco, come il paracetamolo o l’ibuprofene
  • mal di testa che vanno e vengono o persistono per giorni
  • maggiore sensibilità alla luce e ad altri stimoli
  • visione sfocata che prima non avevi
  • gonfiore che non si attenua con il ghiaccio e il riposo
  • debolezza muscolare che persiste
  • dolore così grave che interferisce con il sonno
  • intorpidimento alle estremità o all’inguine

Come prevenire le cadute

Spesso è possibile prevenire le cadute proteggendo la casa e adottando misure aggiuntive quando si salgono e scendono le scale. Considera i seguenti suggerimenti:

6 consigli per prevenire una caduta

  • Utilizzare un corrimano quando possibile, anche su scale brevi. Se le scale di casa non hanno ringhiera, installane una. Assicurati di poter afferrare facilmente il binario invece di usare una spessa ringhiera che non puoi afferrare saldamente.
  • Assicurati che le scale abbiano una superficie non scivolosa, come un tappeto. Controlla i gradini antiscivolo che possono essere posizionati su scale di legno o metallo.
  • Assicurati che le tue scale siano facilmente visibili durante il giorno e illuminate di notte.
  • Liberare sempre le scale da scarpe o altri oggetti che potrebbero rappresentare un pericolo di caduta.
  • Prenditi il ​​tuo tempo per salire e scendere le scale. Sii particolarmente attento se indossi lenti bifocali, poiché possono influenzare la tua percezione della profondità.
  • Non usare due mani per portare oggetti su o giù per le scale.
Healthline

Come essere al sicuro a casa

Se tu o una persona cara vivete da soli e siete preoccupati per le cadute, ci sono alcuni dispositivi di allarme domestico che possono essere d’aiuto. Oggigiorno sono più convenienti e accessibili che mai. Alcuni esempi includono:

  • Altoparlanti intelligenti, come Siri e Alexa, che rispondono ai comandi vocali possono essere programmati per chiamare il 911 quando richiesto o per chiamare vicini o familiari.
  • Alcuni smartwatch, come l’Apple Watch, hanno un pulsante di chiamata di emergenza integrato.
  • Puoi anche indossare un pulsante di allarme medico sul polso o intorno al collo. Questi dispositivi includono un pulsante che può essere premuto per chiamare un centralino. Qualcuno con la società di allerta risponderà e contatterà qualcuno per te o chiamerà il 911 per tuo conto.

Esistono dozzine di sistemi di allarme medico, quindi scegli un sistema che si adatti alle tue esigenze e al tuo budget e abbia un dispositivo che indosserai sempre.

I sistemi di allarme medico costano circa $ 30 al mese. Alcuni sistemi hanno una funzione di rilevamento delle cadute per un extra di $ 10 o $ 15 al mese.

La linea di fondo

Una caduta dalle scale può essere spaventosa e dolorosa. Per gli anziani, la maggior parte delle cadute dovrebbe essere valutata da un medico per determinare se esiste un rischio maggiore di cadute future.

Se hai qualche dubbio se tu, un bambino o un adulto più anziano dovresti chiamare un medico dopo una caduta, vai avanti e fatti una valutazione.

Se si sviluppano nuovi sintomi nelle ore o nei giorni successivi a una caduta, è meglio chiamare un medico per escludere un infortunio. A volte le lesioni gravi non sono evidenti al momento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here