Che cos’è GPIO e per cosa puoi usarlo?

0
12
Primo piano dei connettori goldpin su un computer Raspberry Pi 4.
mattcabb/Shutterstock.com

Se possiedi un Raspberry Pi o un altro computer per hobby simile, potresti aver notato che ha una funzione GPIO (General-Purpose Input-Output). La maggior parte degli utenti non utilizzerà mai GPIO, ma se vuoi creare cose, GPIO è essenziale.

IMPARENTATO: Cos’è il Raspberry Pi?

GPIO è un set di pin

Al livello più elementare, GPIO si riferisce a una serie di pin sulla scheda madre del computer o sulla scheda aggiuntiva. Questi pin possono inviare o ricevere segnali elettrici, ma non sono progettati per uno scopo specifico. Questo è il motivo per cui sono chiamati IO “general-purpose”.

Questo è diverso dagli standard di porta comuni come USB o DVI. Con quei cavi, ogni pin cablato all’interno della connessione ha uno scopo designato, determinato dall’organo di governo che ha creato lo standard.

GPIO ti mette al comando di ciò che fa effettivamente ogni pin. Sebbene ci siano ancora diversi tipi di pin nell’array GPIO.

Annuncio

Usando di nuovo il Raspberry Pi come esempio, troverai alcuni tipi di pin:

  • Pin che forniscono alimentazione a tensioni tipiche come 3,3 V o 5 V. Questo serve per alimentare i dispositivi collegati che non dispongono di una propria fonte di alimentazione, come un semplice LED.
  • Pin di terra che non emettono potenza, ma sono necessari per completare alcuni circuiti.
  • Pin GPIO, che possono essere configurati per inviare o ricevere segnali elettrici.
  • Pin per scopi speciali, che variano in base allo specifico GPIO in questione.

Le implementazioni GPIO possono variare nei dettagli esatti in base al dispositivo, ma l’idea è sempre quella di consentire agli utenti di ricevere o inviare un segnale elettrico a quasi tutto.

IMPARENTATO: Costruisci un indicatore LED con un Raspberry Pi (per e-mail, meteo o qualsiasi cosa)

A cosa serve GPIO?

L’uso più comune di GPIO è utilizzare l’elettronica personalizzata. Sia che tu stia costruendo il tuo braccio robotico o una stazione meteorologica fai-da-te, un’interfaccia GPIO ti consente di personalizzare i segnali in modo che funzionino correttamente la tua attrezzatura.

Computer a scheda singola Raspberry Pi collegato a una breadboard in un esperimento da tavolo.
Un progetto Raspberry Pi con una breadboard. goodcat/Shutterstock.com

Le interfacce GPIO vengono solitamente utilizzate insieme a una “breadboard”. Le breadboard sono un tipo di circuito stampato temporaneo. Puoi prototipare circuiti aggiungendo, rimuovendo o spostando componenti elettronici. Molti progetti che coinvolgono dispositivi come un Raspberry Pi prevedono di assemblare il dispositivo su una breadboard e quindi di collegarlo ai pin GPIO tramite cavi.

Alcuni kit Raspberry Pi avanzati sono dotati di una breadboard integrata, come il laptop CrowPi 2, che include sia un Raspberry Pi che più sensori di quanti ne puoi scuotere.

CrowPi2 Raspberry Pi Laptop Kit Deluxe

Questo kit completo di programmazione Raspberry Pi ha tutto il necessario per imparare a programmare, programmare sensori e assemblare i tuoi circuiti elettronici.

Annuncio

Uno dei progetti GPIO più semplici per i computer Raspberry Pi consiste nell’aggiungere un semplice pulsante di accensione, che manca alla scheda standard.

Un altro popolare dispositivo dotato di GPIO è il microcontrollore Arduino. Questo non è un computer completo come un Raspberry Pi, ma piuttosto un dispositivo progettato per essere programmabile specificamente per controllare altre apparecchiature. Ad esempio, potresti collegare un sensore di luce a un Arduino e quindi programmarlo per accendere le luci del tuo giardino quando il sole tramonta. Gli Arduino sono stati fondamentali per aprire il mondo della robotica e dell’invenzione a persone che altrimenti non avrebbero i mezzi per entrare nell’ingegneria e nella programmazione.

I nuovi $ 4 di Raspberry Pi

IMPARENTATOIl nuovo “Pico” da $ 4 di Raspberry Pi è un microcontrollore simile ad Arduino

La Raspberry Pi Foundation ha il suo concorrente Arduino, sotto forma di $ 4 Pico. Il Pico è dotato di 30 pin GPIO, alcuni dei quali possono gestire segnali analogici, piuttosto che gli impulsi digitali che sono più comuni.

Come usare GPIO

Oltre a collegare i pin GPIO alle connessioni corrette sulla scheda o sui dispositivi esterni, il computer o il microcontrollore deve sapere cosa inviare su quei fili o come comprendere i segnali che stanno arrivando all’interfaccia GPIO.

Cos'è Python?

IMPARENTATOCos’è Python?

Ciò significa che hai bisogno di un software, che il più delle volte devi scrivere! Sui sistemi Raspberry Pi è comune scrivere software in Python in grado di dire al controller GPIO cosa inviare o ascoltare sui segnali in arrivo. Dopotutto, “Pi” si riferisce a Python!

Python in particolare ha due moduli conosciuti come Rpi.GPIO e Gpiozero. Invocando questi moduli, puoi prendere il controllo del sistema GPIO e farlo eseguire le tue offerte.

I microcontrollori Arduino hanno un proprio linguaggio di programmazione, che rende particolarmente facile mettere insieme i progetti. È tuttavia possibile utilizzare anche una versione speciale di Python nota come MicroPython.

I pericoli del GPIO

Quando colleghi un dispositivo USB a una porta USB, utilizzando un cavo USB certificato, c’è quasi zero possibilità che qualcosa vada storto. Questo perché questi standard IO sono stati attentamente progettati, testati e poi testati ancora per assicurarsi che siano sicuri.

Annuncio

Quando si tratta di GPIO, il dollaro si ferma con te. Sei tu a progettare la tua interfaccia e i tuoi circuiti. Se si mettono in cortocircuito i pin, si collega l’alimentazione a cose che non dovrebbero ricevere alimentazione, o altrimenti si gioca velocemente e liberamente con i circuiti e le connessioni, si potrebbe avere una pila di componenti morti (e schede GPIO) tra le mani. Questo è il motivo per cui potresti voler investire in un buon Raspberry Pi Kit, dal momento che spesso vengono forniti sia con l’hardware di cui hai bisogno che con i progetti di pratica in modo da poter imparare le corde in sicurezza.

I migliori kit Raspberry Pi del 2022


Il miglior Raspberry Pi in assoluto
Vilros Raspberry Pi 4

Miglior Raspberry Pi economico
CanaKit Raspberry Pi Zero W

Il miglior kit di base per Raspberry Pi
Kit per personal computer Raspberry Pi 400

Il miglior Raspberry Pi per imparare a programmare
Computer portatile CrowPi2 Raspberry Pi per kit Deluxe

Il meglio per i giochi retrò
Vilros Raspberry Pi 4 Stile SNES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here