Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour – New York City

0
67

Se mi conosci, allora sai che lo sono. un fan della storia. Uno sguardo su di me e qualsiasi sconosciuto potrebbe probabilmente dedurre che sono anche un fan del cibo. Questa combinazione ha reso il nostro recente tour con Ahoy (Chinatown e Little Italy Food Fest) a New York City un tour perfetto per me, abbiamo imparato la storia della Little Italy e Chinatown di New York mentre attraversavamo i quartieri.

Abbiamo incontrato la nostra guida Liz al Ferrara Bakery and Cafe in Grand Street. Questo è il più antico bar espresso della città, risalente al 1890. Attualmente è gestito dalla quarta e quinta generazione della famiglia fondatrice.

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

Il cibo che abbiamo provato a Ferrara era un cannolo ripieno di ricotta tradizionale. I cannoli tradizionali conterrebbero spesso anche il formaggio marsipone, ma non era il tipo di formaggio che gli immigrati italiani potevano trovare nel nuovo mondo. La ricotta è letteralmente un formaggio cotto due volte che era semplice da preparare e prontamente disponibile.

Mentre ci godevamo i nostri cannoli, la nostra guida Liz ci ha raccontato l'esperienza degli italoamericani che, all'inizio si consideravano più espatriati da una particolare regione o città che dall'Italia. Dopotutto, l'Italia è un'invenzione relativamente nuova. A quei tempi un matrimonio misto era quando una ragazza di Mulberry Street (Napoli) sposò un ragazzo di Elizabeth Street (Sicilia).

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

Dall'altra parte della strada ci siamo fermati a Alleva Dairy, che è il più antico negozio di formaggi italiani in America. Abbiamo assaggiato la loro mozzarella fresca e il prosciutto di Parma. Non producono la tradizionale mozzarella di bufala a causa della sporcizia del bufalo d'acqua vicino al latte. Hanno anche offerto formaggi stagionati di mozzarella.

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

In fondo alla strada le nostre papille gustative hanno fatto una sorpresa alla Pasta Piemonte dove abbiamo provato gli gnocchi freschi e la loro deliziosa salsa marinara. Liz ha spiegato che la pasta fresca era più tradizionale nei climi più freddi del nord Italia, mentre la pasta secca a cui siamo abituati proviene più tradizionalmente dal sud Italia. La maggior parte degli immigrati nella Piccola Italia proveniva dal sud, ma le vostre papille gustative saranno contente che non tutti lo abbiano fatto. Purtroppo, dal momento che Piemonte Pasta produce pasta fresca, non spediscono, ma potresti provare la loro pasta sui voli Al Italia da New York City, che li utilizza come fornitore.

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

La nostra ultima tappa a Little Italy è stata la Fine Foods di Di Palo che importa tutti quei prodotti dall'Italia che non è possibile ottenere negli Stati Uniti. Abbiamo provato alcuni formaggi italiani, Moliterno e Piave. Entrambi erano ottimi formaggi a pasta dura salati. Il Piave è un formaggio di latte vaccino il cui gusto cambia stagionalmente in base alla dieta delle mucche. Il Moliterno è un formaggio di pecora.

La piccola Italia era una zona molto più grande, ma nessun quartiere di New York è statico. Prima della Piccola Italia gran parte di questa zona era il noto quartiere dei Five Points che era governato da bande a metà del 1800. Prima erano terreni agricoli e uno stagno noto come Collect. Ora molte strade che erano la Piccola Italia sono diventate Chinatown.

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

Chinatown era solo 3 strade centrate lungo Doyers Street. Era un posto in cui le Tenaglie facevano la guerra l'una con l'altra e gli uomini con le asce tenevano d'occhio i tetti (gli originali asili). Era la strada più violenta di New York. Era la strada più violenta degli Stati Uniti … mai.

Tutti gli immigrati hanno affrontato alcuni pregiudizi, ma solo i cinesi sono stati banditi dalla legge per molti anni. Dal 1882 al 1943, gli Stati Uniti operarono ai sensi del Chinese Exclusion Act che vietava l'immigrazione di chiunque cinese. Durante quel periodo, Chinatown si restrinse. Potrebbe essere completamente scomparso se l'atto di esclusione non fosse stato abrogato. Ora non si sta solo espandendo, ma non è solo la Chinatown di New York.

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

The Bloody Angle ora è Haircut Alley. Ora ha uomini con le forbici al posto degli ascia. Ma il ristorante Nom Wah Tea Parlour è stato lì fin dai tempi più difficili a Chinatown. Liz ha detto di aver avuto recentemente un uomo anziano nel suo tour che ha detto che era solito uscire con gli altri studenti a saltare la scuola a Nom Wah poiché gli ufficiali di polizia avevano paura di visitare il quartiere. Ha detto che il ristorante era sostanzialmente invariato, anche se ora ordinate dim sum da un menu anziché dai carrelli tradizionali.

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

Al Nom Wah abbiamo provato panini di maiale, gnocchi di gamberi, enormi involtini di uova e tè. I miei preferiti erano facilmente i panini di maiale.

Abbiamo appreso come Chinatown abbia inventato nuovi cibi come Chop Suey e Chow Mein per attrarre gli affari dei turisti bianchi che lo stavano sbattendo a Chinatown nelle tane e nei bordelli dell'oppio. Il cibo cinese fusion non è unico in America, Liz è cresciuta con Chino Latino nei Caraibi e ha ipotizzato che tutti pensassero al cibo cinese come riso fritto, banane fritte e carne di maiale fritta.

Liz ha detto che, a differenza della Piccola Italia, molti millenari cinesi americani stavano tornando nel quartiere, facendo rivivere vecchi negozi o aprendo gelaterie. Il quartiere continua a cambiare. Accanto al Nom Wah Tea Parlour ci sono due speakeasies, l'Apotheke Cocktail Bar e l'altro un tequila bar e ristorante.

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

Abbiamo raggiunto il parco di Columbus dove abbiamo provato i nostri ultimi due cibi. Liz attraversò la strada per ottimi gnocchi di maiale (come il gyoza) del gustoso gnocco, quindi produsse biscotti alle mandorle che aveva portato dal Nom Wah Tea Parlour.

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

Liz ci ha mostrato le foto di questa strada scattate dal fotografo e assistente sociale Jacob Riis, le cui foto della vita nelle case di Five Points hanno portato a imporre restrizioni di zonizzazione come almeno un bagno per piano. Nel tempo queste regole hanno anche cambiato l'intero carattere dei quartieri locali.

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

Abbiamo terminato il nostro tour a Columbus Park, che a sua volta è una testimonianza della città che cambia. È un parco dedicato a un italiano che ora ha una statua di Sun Yat Sen, il padre fondatore della Repubblica di Cina. Il parco è ora il salotto all'aperto per Chinatown. È pieno di vecchi e giovani. A questo punto del tour, eravamo abbastanza pieni di noi stessi, con un nuovo apprezzamento per la storia, la natura mutevole e il cibo di New York City.

Ahoy Chinatown e Little Italy Food Tour - New York City

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here