Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 8 cose che devi sapere sul "disintossicante della pelle"

8 cose che devi sapere sul "disintossicante della pelle"

0
29

persona in un ladro bianco con un asciugamano bianco avvolto intorno ai capelli, coprendosi il viso con le mani

Se trascorri molto tempo online, potresti aver visto diversi titoli che spiegano in dettaglio l'importanza di "disintossicare" la tua pelle. E "disintossicare" la tua casa, il tuo gruppo di amicizia, praticamente tutta la tua vita.

Disintossicante è diventato un termine abusato. Ma, proprio come la bellezza pulita e il crescente movimento per il benessere, la "disintossicazione della pelle" è vista come una tendenza in buona fede.

Tutto, tuttavia, non è quello che sembra quando approfondisci un po 'di più.

Cosa significa veramente "disintossicazione"?

Disintossicarsi, in termini semplici, significa rimuovere le tossine dal corpo. Questi possono venire dall'ambiente, dalla dieta e da scelte di vita come il fumo.

Per fortuna, c'è poco che devi fare per aiutare questo processo.

I polmoni, il fegato, i reni e il colon hanno la capacità di rimuovere da soli le sostanze nocive. (Le sostanze contenute in alcol e sigarette possono tuttavia causare danni permanenti.)

Ma ciò non ha impedito alle persone di intraprendere la pulizia del succo e le diete alla moda nel tentativo di "disintossicarsi completamente".

Come si collega alla tua pelle?

La tendenza ha anche incoraggiato l'industria della bellezza ad adottare la disintossicazione. E ci può essere un po 'di confusione su ciò che questo significa.

Poiché la pelle è l'organo più grande del corpo e può quindi raccogliere sporco e sporcizia, alcuni credono che sia possibile "spurgare" la pelle e rimuovere tutte le cose "cattive" che ostruiscono i pori. Questo non è proprio vero.

"Non esiste una disintossicazione della pelle dal punto di vista medico", afferma la dermatologa dottoressa Fayne Frey.

Quello che puoi fare è proteggerlo dalle potenziali tossine ambientali, come l'inquinamento e i raggi UV.

Tutte queste cose – insieme a una cattiva alimentazione, a un'eccessiva pulizia ed esfoliazione – possono esaurire lo strato più esterno della pelle.

Conosciuto anche come strato corneo o barriera cutanea, aiuta a mantenere la pelle sana bloccando le sostanze che possono causare un invecchiamento precoce, tra gli altri danni.

Quindi puoi davvero "disintossicare" la tua pelle?

"Quando le persone parlano di" disintossicazione della pelle ", si tratta più di ciò che si può fare in superficie per proteggere la pelle dall'ambiente esterno, piuttosto che chiarire ciò che c'è dentro", afferma il dott. Ross Perry, direttore medico di CosmedicsUK .

Perché? Perché le tossine non possono uscire dal corpo attraverso la pelle.

Puoi pulire la pelle quanto vuoi o lasciarla sola per lunghi periodi di tempo. Questo "disintossicante" non rimuoverà effettivamente le tossine.

Invece, sono gli organi di cui sopra – principalmente i reni e il fegato – che detengono tale responsabilità.

La tua pelle, tuttavia, "potrebbe aver bisogno di te per bloccare determinati prodotti che non funzionano per te", osserva il dermatologo certificato Dr. Caren Campbell.

Un esempio, dice, è una condizione chiamata tachifilassi in cui la pelle "si abitua" a cose come le creme steroidee e smettono di funzionare.

"In questo caso, la disintossicazione della pelle ha un senso", afferma il Dr. Campbell. "Un medico potrebbe aver bisogno di passare a uno steroide alternativo per farlo funzionare e poi tornare indietro."

Qual è il problema con i prodotti per la cura della pelle "detox"?

Ecco dove si verifica la maggior parte del duping. Gli esperti autoproclamati di cura della pelle, afferma la dott.ssa Frey, “affermano che la pelle contiene sostanze tossiche. Si sbagliano."

Questo ha senso perché i prodotti per la cura della pelle che vantano la capacità di disintossicare in questo modo raramente sono trasparenti su quali tossine stanno sostenendo di rimuovere.

È vero che la tua pelle può sembrare più pulita e levigata dopo una maschera al carbone, per esempio. Ma è tutto ciò che il prodotto sta facendo.

Come spiegato, nessun prodotto può rimuovere fisicamente le tossine perché la pelle non ha la capacità di rimuovere le tossine.

Tuttavia, i prodotti possono eliminare "lo sporco dalla superficie della pelle, come l'eccesso di sebo e le cellule morte della pelle", afferma il dott. Perry.

Ma le persone con pelle extra sensibile dovrebbero fare attenzione quando usano un cosiddetto prodotto "detox". "Alcuni possono irritare la pelle", aggiunge il Dr. Perry, lasciandola potenzialmente secca e rossa.

Alcuni prodotti per la cura della pelle usano il termine "disintossicazione" in termini di difesa della pelle. I prodotti contenenti antiossidanti possono ridurre gli effetti del danno ambientale.

Ma non possono estrarre fisicamente sostanze dannose dal corpo. Al contrario, inibiscono o rimuovono i radicali liberi che causano il danno.

Puoi solo sudarlo allora?

Non proprio. Il sudore, infatti, è quasi interamente costituito da acqua.

Gli umani espellono una piccola quantità di prodotti di scarto, come l'urea, attraverso di essa. Ma è probabile che l'importo sia così piccolo da essere appena percettibile.

Linea di fondo? Nessuna quantità di cardio o yoga caldo aiuterà la disintossicazione naturale del tuo corpo.

Che dire del juicing o di seguire qualche altra dieta di moda?

La sudorazione non aiuta a rimuovere le tossine, e nemmeno nessun tipo di dieta. I pochi studi esistenti non hanno fornito prove sufficienti per suggerire il contrario.

In effetti, una recensione del 2015 pubblicata sul Journal of Human Nutrition and Dietetics non ha trovato prove convincenti a supporto delle affermazioni sulla rimozione delle tossine da parte delle diete "disintossicanti".

Alcune persone ammettono di sentirsi meglio dopo aver spremuto o intrapreso un altro tipo di dieta "purificante". Ma gli elementi di alcune di queste diete sono generalmente garantiti per migliorare la salute comunque.

I loro benefici non hanno nulla a che fare con la disintossicazione e altro con il consumo di cibi nutrienti, il consumo di acqua abbondante, il sonno sufficiente e l'esercizio fisico regolare.

Per far funzionare il tuo corpo come dovrebbe, ti consigliamo di seguire tali principi di salute, in particolare consumando una dieta equilibrata con cinque porzioni di frutta e verdura al giorno.

Ma ci deve essere una soluzione rapida: integratori, tè, sali da bagno, qualcosa?

Siamo spiacenti, la risposta non è ancora una volta.

Le aziende che affermano di vendere integratori "disintossicanti" e simili tendono a lottare per dimostrare tali affermazioni.

In effetti, nel 2009 un gruppo di scienziati ha chiesto ai produttori di 15 prodotti di "disintossicazione" di fornire prove.

Nemmeno un'azienda potrebbe spiegare cosa significasse la loro richiesta di disintossicazione o quali tossine i loro prodotti avrebbero dovuto eliminare.

Quindi cosa puoi fare se la tua pelle non è dove vuoi che sia?

Per fortuna, ci sono molti modi sostenuti dalla scienza per aiutare la tua pelle ad apparire come desideri. Ecco alcune strategie chiave da prendere in considerazione.

Valuta la tua attuale routine di cura della pelle

Che aspetto ha il tuo rituale quotidiano di cura della pelle? Ne hai uno? Se la risposta a questa seconda domanda è no, prova a prendere l'abitudine di prendermi cura della pelle mattina e sera.

"Se stai seguendo un buon regime di cura della pelle, allora una" disintossicazione del viso "è davvero solo un'altra parola d'ordine", afferma il Dr. Perry.

Una routine di base prevede prodotti come detergente e idratante. "Assicurati di pulire due volte al giorno a casa, la mattina e prima di coricarti", afferma il dott. Perry.

“Dovrebbe essere sufficiente una schiuma detergente delicata, seguita da un toner se la pelle è particolarmente grassa e una crema idratante leggera. (Non dimenticare) di utilizzare un SPF di almeno 30 ogni mattina. "(Ulteriori informazioni più avanti.)

Una volta abbattute quelle parti importanti, sentiti libero di aggiungere prodotti progettati per il tuo tipo di pelle e le tue esigenze.

Ad esempio, le persone con acne potrebbero voler includere prodotti che includono acido salicilico o perossido di benzoile nell'elenco degli ingredienti.

Qualunque cosa tu stia usando, attenersi a una routine personalizzata ogni giorno può migliorare l'aspetto della tua pelle.

Aggiungi esfoliazione alla tua routine

L'esfoliazione è il processo di rimozione delle cellule morte della pelle dalla superficie del viso o del corpo.

Questo tende ad accadere naturalmente ogni 28 giorni, ma fattori come l'invecchiamento e l'oleosità possono rallentare il processo.

Un accumulo di cellule morte della pelle può ridurre l'efficacia di tutti i prodotti per la cura della pelle che usi, portare a rotture e persino opacizzare l'intera carnagione.

L'esfoliazione deve essere fatta bene a beneficio della pelle piuttosto che danneggiarla. Ci sono due modi per farlo: fisicamente o attraverso mezzi chimici.

L'esfoliazione fisica coinvolge cose come scrub e spazzole, ma di solito non è adatto per la pelle sensibile.

Se sei preoccupato che questo metodo possa essere un po 'troppo duro, segui il tipo chimico che coinvolge gli idrossiacidi alfa e beta.

Ricorda di esfoliare delicatamente e di non esagerare per evitare un aspetto rosso e crudo. Il Dr. Perry raccomanda l'esfoliazione due volte a settimana.

Lo stesso vale per la protezione solare

I raggi del sole possono essere dannosi tutto l'anno, quindi coprirti con la protezione solare è la migliore forma di protezione contro il cancro della pelle e i segni di danni del sole.

Puoi usare la formula che preferisci tu e la tua pelle.

Assicurati solo che la protezione solare offra protezione ad ampio spettro, resistenza all'acqua e un SPF di almeno 30.

Indossalo ogni giorno, indipendentemente dal tempo! E ricorda di riapplicare ogni due ore o subito dopo aver sudato o nuotato.

E non dimenticare gli antiossidanti e i retinoidi

Il Dr. Campbell chiama la protezione solare, antiossidanti e retinoidi la "santa trinità".

Gli antiossidanti, dice, "aiutano a rendere più efficace la protezione solare e proteggono dai radicali liberi che abbattono il collagene e l'elastina e ci invecchiano".

I retinoidi possono anche mantenere la pelle ferma, osserva il dott. Campbell. Sono "una delle poche cose che possiamo applicare localmente sulla pelle per stimolare il collagene".

Limita i cibi e le bevande che scatenano le riacutizzazioni della pelle

Mentre la ricerca suggerisce che la dieta può svolgere un ruolo nello sviluppo di condizioni della pelle come l'acne, potrebbe essere necessario sottoporsi a prove ed errori per capire i fattori scatenanti personali.

Alimenti e bevande a cui prestare attenzione includono quelli ricchi di zuccheri o carboidrati raffinati o elenchi di ingredienti contenenti prodotti lattiero-caseari. L'alcol può anche avere un impatto negativo sulla pelle.

Prova a ritagliare i singoli articoli uno per uno per vedere quali, se presenti, comportano miglioramenti.

Rimani idratato

Una regola generale è quella di bere otto bicchieri d'acqua – o bevande a base d'acqua – al giorno a beneficio della salute generale.

Si ritiene inoltre che l'idratazione possa aiutare la pelle rimediando a secchezza e opacità.

non è molta ricerca per dimostrarlo, ma mantenere l'assunzione di acqua non farà certo male.

Puoi anche aumentare direttamente i livelli di idratazione della tua pelle applicando un idratante idratante o un prodotto contenente acido ialuronico.

La linea di fondo

Come probabilmente avrai già capito, la disintossicazione non significa sempre ciò che pensi che faccia.

Se sei preoccupato per la tua carnagione, vivere spesso uno stile di vita sano e prenderti cura della tua pelle può aiutare.

E se non lo fosse? Invece di sborsare per un prodotto che potrebbe finire per fare molto poco, trova un dermatologo adatto al tuo budget e prenota un appuntamento.


Lauren Sharkey è una giornalista e autrice specializzata in questioni femminili. Quando non sta cercando di scoprire un modo per bandire le emicranie, può essere trovata scoprendo le risposte alle tue domande in agguato sulla salute. Ha anche scritto un libro sulla profilazione di giovani donne attiviste in tutto il mondo e sta attualmente costruendo una comunità di tali oppositori. Prenderla cinguettio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here