2022 Yamaha YZF-R7 | Recensione video

0
144

La Yamaha YZF-R7 del 2022 all’Atlanta Motorsports Park. (Foto di Drew Ruiz)

Testiamo la nuovissima Yamaha YZF-R7 del 2022, una moto sportiva da 689 cc basata sulla piattaforma MT-07. L’R7 offre prestazioni pronte per la pista a portata di mano, con un prezzo consigliato di $8.999.

Dal momento che la nuova supersportiva di peso medio farà parte della famiglia della serie R e si inserirà tra YZF-R3 e YZF-R1, è naturale chiamare la nuova bici YZF-R7. Chi ha la memoria lunga potrebbe ricordare la YZF-R7 del 1999 (alias OW-02), una speciale di omologazione da gara di 500 unità costruita per competere nel World Superbike. Quel tipo di macchina unobtainium è esattamente ciò che Yamaha voleva evitare con l’R7 basato su MT-07.

Abbiamo testato la Yamaha YZF-R7 del 2022 in pista all’Atlanta Motorsports Park. La natura accomodante dell’R7 è stata una manna, mai minacciosa o opprimente, che è il punto. È accessibile a qualsiasi livello di pilota. È una moto supersportiva per le masse. Più prestazioni di una R3, ma più accessibile di una R6 o R1 su tutti i fronti. La R7 potrebbe essere la bici perfetta per chi vuole affinare le proprie abilità su strade secondarie o cimentarsi in giornate in pista o gare di club. Meno soldi spesi per la bici significano più soldi disponibili per le gomme e un set appiccicoso durerà molto più a lungo! Yamaha ha fatto un ottimo lavoro producendo una moto che è la miscela perfetta di accessibilità e capacità.

Per trovare un concessionario Yamaha vicino a te, visita yamahamotorsports.com

.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here