10 modi per costruire il tuo pubblico prima di & amp; Dopo aver premuto Pubblica

0
58

Un recente podcast di This Week in Travel potrebbe essere stato uno dei migliori di sempre … Ma non lo sentirai mai.

Il co-presentatore Jen Leo ed io stavamo intervistando Cory Taratuta dal podcast di Irish Fireside e Mark Peacock dal podcast di Travel Commons. Nel nostro Hangout di Google abbiamo esitato sulle ultime notizie di viaggio, abbiamo raccontato aneddoti personali divertenti, fornito consigli e trucchi utili ai viaggiatori e ci siamo divertiti molto a farlo. Abbiamo anche avuto un'apparizione sorprendente dal compiacente ospite Gary Arndt, che si trovava a 150 metri di profondità in una miniera di sale nell'Est Europa e ha telefonato con un video a sorpresa. In quel modo e in altri potrebbe essere stato l'episodio più "profondo" che abbiamo mai fatto. L'unico problema con l'episodio è stato scoperto dopo un'ora quando volevamo interrompere lo spettacolo e abbiamo scoperto che non avevamo mai iniziato a registrare. È stato un episodio meraviglioso ma mancava solo una cosa: un pubblico.

In qualche modo un pubblico rende l'intero processo di creazione dei contenuti più piacevole e gratificante. Ecco 10 cose che puoi fare per creare il pubblico per i tuoi contenuti appena prima e subito dopo aver premuto il pulsante Pubblica.

SEO migliore

Secondo un amico che gestisce un'azienda SEO ad Atlanta, se stai ospitando il tuo blog con WordPress installa il plug-in SEO WordPress di Joost. Questo plug-in ti permetterà di aggiungere un titolo SEO e una descrizione SEO nel tuo post. Questo titolo e descrizione sono ciò che un motore di ricerca come Google utilizzerà per visualizzare i tuoi contenuti quando vengono trovati da una ricerca. Un buon titolo e una buona descrizione aumenteranno la tua pertinenza nei risultati di ricerca e faranno aumentare il tuo ranking di ricerca. Se non fornisci un titolo e una descrizione SEO, Google utilizzerà il titolo del tuo articolo come titolo del risultato della ricerca e le prime frasi del tuo articolo come descrizione.

Abbonamento e-mail

Il vantaggio degli abbonati è che sono persone che hanno espresso la preferenza per leggere, vedere o ascoltare il tuo prossimo contenuto. Vogliamo incoraggiare questo comportamento. Mostra sul tuo blog un modo per ottenere aggiornamenti via e-mail quando esci con un nuovo post. FeedBurner e FeedBlitz dispongono di widget che è possibile inserire nella barra laterale del blog per consentire alle persone di iscriversi al feed RSS tramite e-mail.
10 modi per costruire il tuo pubblico prima e dopo aver colpito Pubblica #blogging #marketing #socialmedia

Coinvolgi i commentatori

Se qualcuno si prende il tempo di scrivere un commento significativo su uno dei tuoi post, allora spesso dicono che gli piace quello che fai (supponendo ovviamente che il loro commento non contenga la frase "Spero che muori lentamente"). Perché non rendere più facile per loro ottenere più contenuti. Il nuovo plug-in gratuito WordPress JetPack ti permetterà di mettere due caselle di controllo dopo il modulo di commento. Il primo consentirà loro di ottenere i tuoi contenuti via e-mail e il secondo di ricevere ulteriori commenti su questo post via e-mail.

Email diretta

Ci sono persone che sarebbero interessate all'ultimo contenuto che hai creato? Potresti inviare un'e-mail all'ente turistico competente, all'host pertinente su about.com, all'hotel che hai citato, al ristorante che hai recensito o agli altri blogger che scrivono blog sullo stesso argomento? Se hai passato ore a lavorare su quella fantastica storia, vale la pena spendere un minuto o due per far conoscere la notizia.

Social media

Costruisci il tuo pubblico sui social media. Ogni volta che scrivi una storia fai uscire la voce. Al momento potresti non avere follower su Twitter, Pinterest, Google+ o Facebook, ma un modo per creare un pubblico è fornire costantemente contenuti preziosi a tali reti. Oltre a menzionare la tua ultima storia, racconta anche ai tuoi seguaci di altre cose che ritieni possano apprezzare anche se provengono dalla tua "competizione". Ciò rafforzerà la tua reputazione di persona in grado di individuare contenuti di qualità.

Valore a lungo termine

I tuoi contenuti hanno un valore a lungo termine? Se stai scrivendo un post sulle offerte degli hotel questo fine settimana e la risposta è no. Ma se stai scrivendo la guida definitiva allo zaino in spalla in Vietnam o come aggirare la metropolitana di Parigi, i tuoi contenuti saranno comunque preziosi la prossima settimana, il mese prossimo e l'anno prossimo. Fai in modo che un nuovo visitatore del tuo sito trovi il meglio. Crea una pagina sul tuo sito che includa i migliori contenuti introduttivi selezionati a mano.

riutilizzo

Se hai appena scritto un nuovo post che si sovrappone a un post precedente, approfitta dell'opportunità di collegarti ad esso. Ora che hai la guida definitiva alla metropolitana di Parigi, tutti i link nel tuo blog per "Metro di Parigi" potrebbero essere collegati a quel post. Un meccanismo per farlo è il plugin WordPress come SEO Smart Link. Inserisci una serie di parole chiave e collegamenti e trasforma tutti i riferimenti sul tuo sito in tali parole chiave in collegamenti.

Post correlati

Uno dei miei plug-in WordPress preferiti è l'ennesimo plug-in relativo ai post. Nella parte inferiore del mio post vengono visualizzati 4 o più post (a seconda della larghezza della pagina) relativi ai lettori di questo post. Questo aumenterà il tempo che le persone trascorrono sul tuo sito esporrà le persone ai tuoi preziosi contenuti più vecchi.

Per favore, signore

Uno strumento economico per scoprire quali post dovresti scrivere è HitTail.com. Questo strumento ti consente di sapere quale dovrebbe essere il tuo prossimo post sul blog osservando il traffico del tuo motore di ricerca per le parole chiave per le quali stai ricevendo traffico ma potresti ottenere di più. Questo strumento non ti aiuterà a identificare argomenti radicalmente nuovi di cui scrivere, ma ti aiuterà a trovare alcuni argomenti produttivi.

Riciclare

Se hai grandi contenuti, perché non pubblicare lo stesso post o podcast che hai appena prodotto in una forma diversa per un pubblico diverso. Se hai scritto una fantastica pubblicità editoriale, accendi la fotocamera e registra un video di YouTube. Se hai registrato un podcast, forse potresti trascriverlo (una volta ho avuto un volontario che ha trascritto alcuni dei miei podcast in cambio di insegnarle alcune cose tecniche sul web). Se hai un video che metti su YouTube, assicurati di pubblicare anche un post sul blog. Il tuo stesso contenuto può trovare un nuovo pubblico.

Conclusione

La creazione di contenuti è divertente ma la costruzione e il pubblico possono essere più divertenti e più produttivi. Scegli uno di questi metodi sopra per aumentare il tuo pubblico o darci la tua migliore idea di seguito.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato sul blog TBEX

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here