Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 10 cause di protuberanze sui capezzoli e intorno

10 cause di protuberanze sui capezzoli e intorno

0
926

I tuoi capezzoli sono aree delicate che probabilmente non sono in cima alla lista dei luoghi in cui vuoi che compaiano delle protuberanze. Eppure eccoli qui. Il più delle volte, i dossi sui capezzoli o le areole non sono motivo di preoccupazione, ma ci sono alcune condizioni più serie che possono far apparire i dossi.

Prima di approfondire alcuni dei motivi per cui potresti vedere dei dossi di volta in volta (o tutto il tempo) sui tuoi capezzoli, un rapido aggiornamento dell'anatomia: il cerchio di pelle più scura pigmentata sul tuo seno è chiamato areola (areolae, plurale) . Il capezzolo stesso è solo il centro dell'area.

Molte delle cause dei dossi elencati di seguito si riferiscono sia all'areola che al capezzolo.

Le cause

Di seguito sono alcune potenziali cause di protuberanze sui capezzoli o attorno ad essi:

1. Acne

Purtroppo, a volte i brufoli possono estendersi oltre il viso. Possono svilupparsi quando sudore, olio e sporco invadono i pori dentro e intorno al capezzolo. Di solito sono teste bianche o un dosso con una parte superiore circolare bianca e una zona rossa sotto.

2. Cancro al seno

Sebbene non sia una causa comune di protuberanze sui capezzoli, è possibile che possano essere dovuti al cancro al seno. Se il tuo capezzolo inizia a girare verso l'interno o ha una scarica proveniente da esso, dovresti consultare il medico.

3. Eczema

L'eczema può formarsi sul capezzolo o sull'areola, di solito come reazione a detersivi per bucato, lozioni o irritazioni da fibre di abbigliamento. La condizione provoca protuberanze pruriginose e squamose che possono verificarsi su uno o entrambi i capezzoli.

4. Hidradenitis suppurativa

L'idradenite suppurativa (HS) è una condizione in cui le ghiandole sudoripare si bloccano, causando infiammazione, irritazione e infezione della pelle. Mentre la condizione colpisce comunemente le ascelle e l'inguine, puoi avere la condizione sulla zona del capezzolo e anche sotto il seno.

Avrai dossi rossi e irritati e lesioni dove sono presenti ghiandole sudoripare.

5. Peli incarniti

Anche se a volte sono difficili da vedere, ci sono piccoli follicoli piliferi intorno al capezzolo. Questi piccoli peli possono arricciarsi verso la pelle e causare un pelo incarnito. Il follicolo pilifero può essere infettato, causando una protuberanza irritata che può gonfiarsi e prudere.

6. Blister di latte

Le vesciche del latte sono una condizione medica che può causare rigonfiamenti riempiti di latte materno intrappolato nei dotti mammari. Possono sembrare brufoli, ma in realtà sono vesciche. Questi possono essere dolorosi, ma in genere non sono considerati pericolosi.

7. I tubercoli di Montgomery

I tubercoli di Montgomery sono tipi di ghiandole produttrici di petrolio che le persone hanno sulle loro areole. Sembrano piccoli dossi.

I medici considerano protettive le ghiandole di Montgomery perché producono olio che mantiene i capezzoli morbidi e protegge dalle infezioni, che è particolarmente utile durante la gravidanza e l'allattamento. Le ghiandole possono anche produrre un profumo che aiuta a portare un bambino al capezzolo per nutrirsi.

Mentre questi possono allargarsi in gravidanza, le donne li hanno naturalmente. Gli uomini hanno anche i tubercoli di Montgomery.

8. La malattia di Paget

La malattia di Paget è un raro tumore al seno che costituisce meno del 5 percento di tutti i tumori al seno negli Stati Uniti. La condizione di solito si verifica in una persona che ha già il cancro al seno, ma la malattia di Paget provoca la formazione di un diverso tipo di cellula tumorale al seno. Causa sintomi come il capezzolo:

  • rossore
  • scalata
  • pizzicore
  • irritazione

9. Ascesso subareolare

Un ascesso subareolare è un'infezione che si verifica a causa di un accumulo di batteri in una proteina del tessuto mammario. La condizione può verificarsi nelle donne che allattano e non allattano. Le donne possono notare dossi e arrossamenti insieme a dolore, tenerezza e gonfiore.

10. Infezione da lievito

Le donne, in particolare le donne che allattano, possono sperimentare un'infezione da lievito che i medici chiamano mughetto. La condizione può causare capezzoli arrossati che possono rompersi, prudere o sfaldarsi. Spesso, provoca anche dolore ai capezzoli e al seno durante l'allattamento. Potresti anche notare che il tuo bambino ha mughetto orale o lesioni bianche all'interno delle guance.

Questi sono solo alcuni esempi comuni di condizioni che possono causare protuberanze ai capezzoli. Se i sintomi non corrispondono a nessuna di queste potenziali cause, si rivolga al medico.

Altri fattori

Le seguenti sono condizioni che possono causare protuberanze sui capezzoli in popolazioni specifiche.

Donne che allattano

Le donne che allattano al seno sono purtroppo a maggior rischio per una serie di condizioni mediche che causano protuberanze su e intorno ai capezzoli. Esempi di questi includono:

  • condotto ostruito
  • poro bloccato
  • mastite
  • blister di latte
  • infezioni da lieviti

In caso di disagio durante l'allattamento, gonfiore o arrossamento del seno o segni che potrebbero avere un'infezione correlata al seno, chiamare il consulente per l'allattamento, l'ostetrica o il medico. Il tuo fornitore può indicarti i migliori passi successivi e consigliarti sul miglior corso di trattamento.

Le persone con piercing

Il piercing al capezzolo è vulnerabile alle infezioni, specialmente in un piercing più recente. Puoi anche sviluppare cisti o ematomi, che sono raccolte di liquidi o sangue sotto la pelle, a causa di piercing al capezzolo. Questi possono causare protuberanze sui capezzoli.

Una persona può anche avere cicatrici chiamate cheloidi che si sviluppano dopo il piercing al capezzolo. Questa è una crescita eccessiva di tessuto cicatriziale che può trasformarsi in una protuberanza dura, simile a un brufolo.

Puoi aspettarti un po 'di prurito, arrossamento e persino una leggera secrezione mentre il piercing guarisce. Ma se il capezzolo diventa rosso, doloroso o caldo al tatto, chiama il medico.

Uomini

Dai brufoli ai peli incarniti, gli uomini possono sperimentare molte delle stesse cause di protuberanze sui capezzoli delle donne. Se gli uomini vedono piccole aree gialle sulla pelle, possono essere ghiandole sudoripare, pelle secca o un disturbo della pelle, come l'eczema.

Gli uomini possono ammalarsi di cancro al seno. Parlate con il vostro medico se osservate cambiamenti ai capezzoli, come protuberanze che appaiono squamose o sono accompagnate da secrezione e gonfiore. Gli uomini possono anche contrarre la malattia di Paget.

Diagnosi

Un fornitore ti chiederà quali sono i tuoi sintomi e quando hai iniziato a notarli. Valuteranno il capezzolo e il tessuto mammario circostante.

Spesso, un medico può essere in grado di diagnosticare la tua condizione mediante un esame fisico e ascoltando i tuoi sintomi. In rari casi, possono raccomandare di ottenere un campione di tessuto da inviare a un laboratorio per la valutazione.

Se un medico è preoccupato, l'area interessata potrebbe essere un tumore, potrebbe rivolgersi a uno specialista per eseguire la biopsia del tessuto mammario.

trattamenti

I trattamenti per i dossi sui capezzoli dipendono dalla causa sottostante. A volte, come nel caso dei tubercoli di Montgomery, non è necessario alcun trattamento. Alcuni consigli generali per il trattamento di protuberanze e irritazioni ai capezzoli includono:

  • Mantieni la pelle del seno pulita e asciutta. Lava quotidianamente il seno con sapone neutro e acqua calda.
  • Evita di usare detergenti o lozioni altamente profumati sul seno.
  • Cambia reggiseni sportivi o camicie sudate subito dopo l'allenamento. Pulisci il seno con un panno per bambini o un asciugamano per rimuovere il sudore in eccesso.
  • Indossa abiti con fibre naturali o capacità di assorbimento del sudore. Questi permettono alla pelle di "respirare".
  • Applicare una lozione non profumata – o commercializzata per la "pelle sensibile" – per mantenere la pelle morbida.

Se questi passaggi non aiutano a risolvere i dossi sui capezzoli, si rivolga al medico. Il medico può prescrivere creme o farmaci per via orale per il trattamento di infezioni o irritazioni.

Quando vedere un dottore

Il dolore e il disagio ai capezzoli non fanno parte della vita normale. Se avverti protuberanze ai capezzoli che sono dolorose e irritate e non si risolvono dopo alcuni giorni di assistenza domiciliare, consulta il medico.

La linea di fondo

I trattamenti a domicilio possono aiutare a ridurre l'irritazione e la secchezza che possono portare a protuberanze sui capezzoli. Tuttavia, non essere imbarazzato a cercare un trattamento. Ci sono molte soluzioni che i medici possono raccomandare se i dossi sono dolorosi e scomodi per te.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here