Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Tutto su come dare al tuo bambino Benadryl

Tutto su come dare al tuo bambino Benadryl

0
4

Bambino che prende farmaci liquidi attraverso la siringa

Come molti genitori, potresti aver iniziato a tenere a portata di mano una scorta di farmaci per quando il tuo bambino ha piccoli disturbi. Una medicina popolare è Benadryl per bambini, un antistaminico da banco progettato per ridurre i sintomi delle allergie.

Ma quanto ne sai di questo farmaco, incluso quando usarlo e quanto dare a tuo figlio, in particolare al tuo bambino? È importante conoscere il modo più sicuro di usare Benadryl per bambini — e quando non per usarlo.

Cos’è Benadryl?

Se prendi un pacchetto di Benadryl per bambini e dai un’occhiata più da vicino all’etichetta, vedrai questa parola: difenidramina. La difenidramina è un tipo di antistaminico, un medicinale progettato per ridurre la risposta del corpo a una sostanza chiamata istamina.

Normalmente, quando il tuo corpo produce questa sostanza chimica in risposta a un allergene, potresti sviluppare gonfiore e prurito, o persino naso che cola e congestione. Un antistaminico smorza quella risposta e porta a te, o in questo caso a tuo figlio, un sollievo temporaneo.

Benadryl per bambini è disponibile in diverse forme, tra cui compresse masticabili liquide e qualcosa chiamato strisce sciolte che si sciolgono nella bocca del bambino.

Avviso di età inferiore ai 2 anni

Il Food and Drug Administration (FDA) mette in guardia contro la somministrazione di qualsiasi medicinale per raffreddore o tosse contenente un antistaminico a un bambino di età inferiore ai 2 anni. Secondo la FDA, questo tipo di medicinale potrebbe causare gravi effetti collaterali nei bambini piccoli e neonati, tra cui battito cardiaco accelerato e convulsioni.

Le etichette del produttore sulle confezioni dei prodotti Benadryl per bambini dicono ai genitori di bambini di età inferiore a 2 anni di non utilizzare questo prodotto.

Quando tuo figlio è un po’ più grande, la situazione potrebbe essere diversa, ma forse non così presto. Questi prodotti sono generalmente consigliati per bambini dai 6 anni in su. L’etichetta invita anche i genitori di bambini di età compresa tra 2 e 5 anni a non utilizzare il prodotto se non indicato da un medico.

La linea di fondo: se tuo figlio ha meno di 6 anni, è meglio chiamare il pediatra prima di prendere questo farmaco. E quando parliamo di bambini piccoli in questo articolo, stiamo parlando di bambini di età superiore ai 2 anni.

Tabella di dosaggio

Come con qualsiasi farmaco che prevedi di dare a tuo figlio, non fare nulla finché non hai letto l’etichetta. Le informazioni varieranno da prodotto a prodotto, ma in generale, l’elenco delle etichette dei prodotti:

  • i principi attivi e gli ingredienti inattivi
  • i sintomi trattati dal farmaco
  • le quantità di dosaggio raccomandate

I prodotti ingeribili come Children’s Benadryl in genere includono una dichiarazione che consiglia ai genitori di bambini sotto i 6 anni di non utilizzare il prodotto se non indicato da un medico.

Se il medico di tuo figlio lo fa? indicarti di somministrare una dose di Benadryl per bambini al tuo bambino, è importante somministrare la dose corretta come indicato dal pediatra o come indicato dall’etichetta. Ecco uno sguardo a una tabella di dosaggio suggerita per aiutarti a guidarti:

Peso del bambino Sospensione liquida* Compresse masticabili*
Meno di 20 libbre. Segui le indicazioni del medico non usare
da 20 a 24 libbre. 3,75 ml non usare
da 25 a 37 libbre. 5 ml 1 compressa
da 38 a 49 libbre. 7,5 ml 1 compressa
*ogni 4–6 ore *ogni 4–6 ore

È anche importante non somministrare troppe dosi entro un certo periodo di tempo. — non più di sei dosi in una finestra di 24 ore. Tuttavia, il medico di tuo figlio potrebbe volere che tu somministri solo una o due dosi a tuo figlio, quindi assicurati di chiedere.

Un prodotto topico come Children’s Benadryl Itch Cooling Gel potrebbe essere utile in situazioni in cui non è appropriato somministrare un farmaco orale al tuo bambino. Gli esempi includono irritazioni cutanee minori come punture di insetti o eruzioni cutanee che prudono.

Quando si tratta di topici Benadryl (come il gel), puoi applicare una piccola quantità di questo prodotto, che contiene canfora anziché difenidramina, sull’area interessata del tuo bambino fino a quattro volte al giorno.

Scopi di Benadryl per i più piccoli

In sostanza, i sintomi dell’allergia tendono ad essere la ragione principale per cui un genitore si rivolge a questo particolare tipo di farmaco. Pensa ai sintomi della febbre da fieno:

  • starnuti
  • tirando su col naso
  • occhi pieni di lacrime
  • prurito alla gola

Potrebbe essere utile anche in altre situazioni in cui sembra svilupparsi una reazione allergica sulla pelle del bambino. Ad esempio, il gel potrebbe essere utile dopo che il bambino ha ricevuto una puntura di zanzara che si gonfia o ha una spazzola con l’edera velenosa.

Effetti collaterali di Benadryl nei bambini piccoli

Gli antistaminici possono portare sollievo a lievi reazioni allergiche, ma possono anche causare alcuni effetti collaterali. Quello di cui si sente parlare di più è la sonnolenza. Il tuo bambino prende la sua medicina e poi si addormenta per un sonnellino epico.

Tuttavia, alcuni bambini sperimentano la reazione esattamente opposta: l’antistaminico stimola il loro sistema nervoso, rendendoli iperattivi e persino irritabili.

Inoltre, fai attenzione ai prodotti contenenti antistaminici insieme ad altri ingredienti, in modo da non raddoppiare accidentalmente una dose.

Parla con il tuo medico di Benadryl e delle alternative

È sempre una buona idea consultare il medico di tuo figlio prima di somministrare un antistaminico. Il medico di tuo figlio potrebbe darti il ​​via libera per andare avanti e provare una dose di Benadryl per bambini se tuo figlio sviluppa una reazione allergica a qualcosa. Ma è anche possibile che il medico di tuo figlio ti chieda di evitare questo particolare farmaco.

Se tuo figlio ha allergie stagionali, il medico potrebbe anche parlarti di provare un altro tipo di farmaci per l’allergia che possono assumere in modo continuativo. Benadryl è davvero progettato per un uso a breve termine.

A seconda dell’età, del peso e delle allergie del bambino, le possibili opzioni potrebbero includere:

  • cetirizina
  • loratadina
  • fexofenadina

Ad esempio, alcune formulazioni di Zyrtec sono appropriate per i bambini dai 2 anni in su.

L’asporto

I prodotti contenenti antistaminici come Benadryl per bambini hanno sicuramente il loro posto. Ma è importante utilizzare correttamente questo tipo di prodotto. Per i genitori di bambini piccoli, è meglio iniziare con il medico di tuo figlio e andare da lì.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here