spot_img
More
    spot_img
    HomeMondoTrump dice che darà la carta verde ai laureati stranieri dei college...

    Trump dice che darà la carta verde ai laureati stranieri dei college statunitensi

    -

    Il contendente repubblicano noto per la sua posizione dura sull’immigrazione afferma che i laureati dovrebbero poter rimanere nel paese.

    briscola
    L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump si è impegnato a portare a termine la più grande operazione di deportazione nella storia degli Stati Uniti [Jeffrey Phelps/AP Photo]

    L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha affermato che, se rieletto, concederà automaticamente la carta verde ai laureati stranieri dei college statunitensi, una svolta inaspettata da parte del repubblicano noto per la sua dura retorica sull’immigrazione.

    Giovedì, durante un’intervista podcast con gli investitori tecnologici della Silicon Valley, Trump ha promesso di rendere più semplice portare talenti negli Stati Uniti e ha affermato che chiunque si laurei in un college statunitense dovrebbe essere in grado di rimanere nel paese.

    “È così triste quando perdiamo persone provenienti da Harvard, dal MIT, dalle scuole più grandi e da quelle minori che sono anche scuole fenomenali”, ha detto Trump durante un’apparizione al podcast All-In ospitato da Chamath Palihapitiya, Jason Calacanis, David Sacks e David Friedberg.

    “Penso che dovresti ottenere, automaticamente, come parte del tuo diploma, una carta verde per poter rimanere in questo Paese e questo include anche le junior college”, ha aggiunto Trump.

    Una carta verde dà alle persone il diritto di vivere e lavorare permanentemente negli Stati Uniti e offre un percorso verso la cittadinanza.

    La proposta di Trump, che creerebbe potenzialmente centinaia di migliaia di nuove richieste di cittadinanza ogni anno, segna un netto allontanamento dalle posizioni intransigenti sull’immigrazione che hanno spinto la sua ascesa all’interno del Partito Repubblicano.

    Trump, che una volta sosteneva che i migranti stavano “avvelenando il sangue del nostro Paese”, si è impegnato a intraprendere la più grande deportazione di migranti privi di documenti nella storia degli Stati Uniti se rieletto a novembre e ha ripetutamente attaccato il suo rivale democratico, il presidente Joe Biden, ritenendolo debole nei confronti dell’immigrazione. .

    Martedì, durante un evento elettorale in Wisconsin, Trump ha criticato un programma annunciato da Biden questa settimana che consentirà ai coniugi privi di documenti di cittadini statunitensi di richiedere la residenza permanente senza dover lasciare il paese.

    “Il nostro Paese è sotto invasione. Non dovremmo parlare di amnistia, dovremmo invece parlare di fermare l’invasione”, ha detto Trump.

    Secondo le stime del Dipartimento per la Sicurezza Nazionale, circa 11 milioni di migranti vivono negli Stati Uniti senza autorizzazione.

    Sebbene Trump abbia indirizzato gran parte della sua ira contro l’immigrazione priva di documenti, durante il suo mandato ha ridotto drasticamente l’immigrazione legale.

    Secondo un’analisi del libertario Cato Institute, l’amministrazione Trump ha tagliato il numero di carte verdi e visti di immigrazione rispettivamente di 418.453 e 11.178.668, sebbene la maggior parte del calo sia dovuto alle restrizioni introdotte durante la pandemia di COVID-19.

    Durante la sua apparizione al podcast All-In, Trump ha affermato che la pandemia ha interrotto i suoi piani di distribuire carte verdi ai laureati stranieri.

    “Conosco storie in cui le persone si diplomano in una delle migliori università, o in un college, e volevano disperatamente restare qui. Avevano un piano per un’azienda, un concetto e non possono”, ha detto Trump.

    “Tornano in India, tornano in Cina, fanno la stessa azienda di base in quei posti e diventano multimiliardari impiegando migliaia e migliaia di persone, e avrebbe potuto essere fatto qui”.

    Related articles

    Stay Connected

    0FansLike
    0FollowersFollow
    0FollowersFollow
    0SubscribersSubscribe
    spot_img

    Latest posts