Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Tigna del corpo (Tinea Corporis)

Tigna del corpo (Tinea Corporis)

0
6

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Cos’è la tigna del corpo?

La tigna del corpo è un’infezione della pelle causata da un fungo.

“Tigna” è un termine improprio: l’infezione non ha nulla a che fare con i vermi. Il suo nome deriva dalla piccola eruzione cutanea a forma di anello o cerchio che appare sul corpo a causa dell’infezione. Nella tigna del corpo, le eruzioni cutanee compaiono sulle regioni della pelle ad eccezione del cuoio capelluto, dell’inguine, dei palmi delle mani e delle piante dei piedi.

La condizione è comune e altamente contagiosa, ma non è grave. A volte viene anche chiamato “tinea corporis” dopo il tipo di fungo che causa l’infezione.

Quali sono le cause tigna del corpo?

Un gruppo di funghi chiamati dermatofiti causa la tigna. I dermatofiti vivono di una sostanza chiamata cheratina, un tessuto che si trova in molte parti del corpo di una persona, comprese le unghie, la pelle e i capelli. Nella tigna del corpo, il fungo infetta la pelle.

La tigna del corpo è anche chiamata tinea corporisdopo il dermatofito specifico, la tinea. Altre infezioni fungine da tigna correlate hanno nomi simili, tra cui:

  • tinea pedis, comunemente chiamato piede d’atleta
  • tinea cruris, noto anche come jock itch
  • tinea capitis, nota anche come tigna del cuoio capelluto

Sintomi di tigna del corpo

I sintomi della tigna del corpo di solito iniziano circa 4-10 giorni dopo il contatto con il fungo.

La tigna del corpo si presenta come eruzioni cutanee di forma circolare o circolare con bordi leggermente rialzati. La pelle nel mezzo di queste eruzioni cutanee a forma di anello appare sana. Di solito, le eruzioni cutanee sono pruriginose. Si diffonderanno nel corso dell’infezione

I sintomi di un’infezione più grave includono anelli che si moltiplicano e si fondono insieme. Potresti anche sviluppare vesciche e piaghe piene di pus vicino agli anelli.

Come si diffonde la tigna del corpo?

Un’infezione da tigna può essere diffusa in molti modi diretti e indiretti, tra cui:

  • Da persona a persona: questo avviene attraverso il contatto diretto con la pelle di una persona infetta da tigna.
  • Animale domestico / animale a persona: si verifica quando si ha un contatto diretto con un animale domestico infetto. Sia i cani che i gatti possono diffondere l’infezione alle persone. Furetti, cavalli, conigli, capre e maiali possono anche diffondere la tigna alle persone.
  • Oggetto inanimato a persona: è possibile contrarre la tigna attraverso il contatto indiretto con oggetti, inclusi i capelli di una persona infetta, la biancheria da letto, i vestiti, i box doccia e i pavimenti.
  • Suolo alla persona: Raramente, un’infezione da tigna può essere trasmessa attraverso il contatto con terreno altamente infetto per un periodo di tempo prolungato.

Chi è a rischio di infezione da tigna?

I bambini sono più inclini alle infezioni da tigna del corpo rispetto agli adulti. Tuttavia, quasi tutti corrono il rischio di essere infettati. Secondo il National Health Service del Regno Unito, circa il 10-20% delle persone sarà infettato da un fungo ad un certo punto della loro vita.

I fattori che possono aumentare il rischio includono:

  • vivere in zone umide o umide
  • sudorazione eccessiva
  • partecipare a sport di contatto
  • indossare indumenti stretti
  • avere un sistema immunitario debole
  • condividere vestiti, lenzuola o asciugamani con altri

Come viene diagnosticata la tigna?

Se il medico sospetta che tu possa avere la tigna, esaminerà la tua pelle e potrebbe eseguire alcuni test per escludere altre condizioni della pelle non causate da funghi, come la dermatite atopica o la psoriasi. Di solito un esame della pelle si tradurrà in una diagnosi.

Il medico può anche osservare al microscopio raschiature cutanee dalla zona interessata per cercare funghi. Un campione può essere inviato a un laboratorio per la conferma. Il laboratorio può eseguire un test di coltura per vedere se il fungo cresce.

Come viene trattata la tigna?

I farmaci fungicidi topici da banco (OTC) sono generalmente sufficienti per trattare l’infezione. Il farmaco può essere sotto forma di polvere, unguento o crema. Viene applicato direttamente sulle zone interessate della pelle. Questi farmaci includono prodotti da banco come:

  • clotrimazolo (Lotrimin AF)
  • miconazolo (Micatin)
  • terbinafina (Lamisil)
  • tolfaftate (Tinactin)

Acquista farmaci antifungini da banco.

Il tuo farmacista può anche aiutarti a scegliere quale è giusto per te.

Se la tigna del corpo è diffusa, grave o non risponde ai farmaci di cui sopra, il medico può prescrivere un farmaco topico più forte o un fungicida da assumere per via orale. La griseofulvina è un trattamento orale comunemente prescritto per le infezioni fungine.

Potenziali complicanze dell’infezione da tigna

L’infezione non è grave e raramente, se non mai, si diffonderà sotto la superficie della pelle. Tuttavia, le persone con un sistema immunitario indebolito, come le persone con HIV o AIDS, possono avere difficoltà a sbarazzarsi dell’infezione.

Come con altri tipi di infezioni e condizioni della pelle, la pelle pruriginosa, irritata o rotta può portare a infezioni batteriche secondarie che potrebbero richiedere un trattamento con antibiotici.

Come si possono prevenire le infezioni da tigna?

La tigna del corpo può essere prevenuta evitando il contatto con qualcuno che ha l’infezione. Ciò include sia il contatto indiretto che quello diretto con quella persona.

Prendi le seguenti precauzioni:

  • Evita di condividere asciugamani, cappelli, spazzole per capelli e vestiti con qualcuno che ha l’infezione.
  • Porta il tuo animale domestico da un veterinario se sospetti un’infezione da tigna.
  • Se hai la tigna del corpo, assicurati di mantenere una buona igiene personale intorno alle altre persone ed evita di graffiare le aree della pelle colpite.
  • Dopo la doccia, asciuga bene la pelle, specialmente tra le dita dei piedi e dove la pelle tocca la pelle, come l’inguine e le ascelle.

Fonti dell’articolo

  • Mayo Clinic Staff. (2017). Tigna (corpo). http://www.mayoclinic.com/health/ringworm/DS00489
  • Tigna e altre infezioni fungine. (2016). http://www.nhs.uk/Conditions/Ringworm/Pages/Introduction.aspx
  • Tigna [Fact sheet]. (2011). http://www.health.ny.gov/diseases/communicable/ringworm/fact_sheet.htm

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here